Thursday, Nov. 21, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Ott 2019

|

 

WSOPE 2019 – Braccialetti per Kaimakamis e Tooran! Thai Ha ancora runner-up nello Short Deck

WSOPE 2019 – Braccialetti per Kaimakamis e Tooran! Thai Ha ancora runner-up nello Short Deck

Area

Vuoi approfondire?

Sono stati consegnati dei braccialetti importanti nelle scorse ore al King’s di Rozvadov.

Tra le altre cose sono finiti in archivio, infatti, il MINI Main Event vinto dal greco Kaimakamis e l’High Roller di Short Deck, secondo evento di questa variante nella storia delle Series.

Il colpaccio lo ha fatto Tooran sotto gli occhi del campione del mondo Hensan, ma merita un VGG consolatorio anche il runner-up Thai Ha che di nuovo è runner-up, dopo il secondo posto di questa estate a Las Vegas nello stesso gioco… Ecco tutti i dettagli del caso per quanto riguarda gli eventi appena finiti alle WSOP Europe.

 

Event #3: €1,350 Mini Main Event NL Hold’em

Vangelis Kaimakamis vince il suo primo braccialetto in carriera e il quinto nella storia del poker greco. Lo fa dopo un deal con l’israeliano Shahar Levi. Al vincitore vanno 167mila euro, al runner-up 103mila euro.

Kaimakamis è un ex giocatore di cash game che da qualche anno è passato agli mtt. Già lo scorso anno sfiorò la vittoria alle WSOPE, quando terzo in un Turbo Bounty Hunter. Ecco tutti gli esiti del Day 3:

 

1° – Vangelis Kaimakamis, Greece
2° – Shahar Levi, Israel
3° – Jose Rivas, Venezuela
4° – Markus Jordan, Germany
5° – Didier Rabl, Switzerland
6° – Andrew Bak, United Kingdom
7° – Luigi Macaluso, France
8° – Leonid Yanovski, Israel
9° – Gerardo Giammugnani, Italy

 

Quinto braccialetto WSOP per la Grecia (foto PokerNews)

 

Event #6: €25,500 Short Deck High Roller NL Hold’em

Anche qui il Day 3 ha consegnato un ambito braccialetto. A metterselo al polso è stato il 43enne Siamak Tooran, secondo vincitore della storia delle WSOP in un evento Short Deck.

La cosa incredibile è che il runner-up è di nuovo lo stesso! Thai Ha, infatti, questa estate è arrivato secondo dietro ad Alex Epstein a Las Vegas e ora la storia si è ripetuta a Rozvadov.

Nell’ultimissimo spot Thai Ha si è presentato allo showdown preflop con A7 contro AK di Tooran. Il board Q96 K 7 ha regalato brividi fino alla fine. Tooran ha esultato già al turn e per sua fortuna il river non è stato troppo brutto.

Il vincitore si è beccato così 740.966 euro e a caldo ha dichiarato: “Io imparo molto in fretta e gioco molti tornei, perciò non ho avuto problemi ad adattarmi in una situazione nuova. Mi sono concentrato sul mio gioco e basta. I soldi ora non mi cambieranno la vita, ma mi comprerò una nuova macchina. Giocherò anche qualche torneo più ricco come il Main Event. Ma per ora torno a casa dalla famiglia. I miei figli sono contentissimi“.

 

1° – Siamak Tooran, Germany
2° – Thai Ha, United States
3° – Orpen Kisacikoglu, Turkey
4° – Netanel Amedi, Israel
5° – Besim Hot, Switzerland
6° – Rob Yong, United Kingdom
7° – Jonathan Depa, United States

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari