Sunday, Oct. 17, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Lug 2021

|

 

Andrea Ricci vince lPO San Marino, Mario Perati quarto

Andrea Ricci vince lPO San Marino, Mario Perati quarto

Area

Vuoi approfondire?

Andrea Ricci è il campione dell’IPO San Marino by 888poker!

Al termine di un tavolo finale ricco di tecnicismi e belle giocate il 30enne di Pesaro si è imposto su un field di eccezione mettendo le mani su trofeo e prima moneta di 125 mila euro.

Grazie a questo successo, oggi Ricci sfiora il mezzo milione di dollari di vincite in tornei dal vivo: dopo la vittoria del Premiere Million Nova Gorica 2018, la sua bacheca si arricchisce di un altro “major live” italiano. Ecco la cronaca del tavolo finale.

 

Lo scoppio iniziale

Il primo player out arriva in coincidenza di un bello scoppio. Niente di troppo eclatante, alla fine dei conti si tratta di un 80-20.

Sulla apertura di Ricci da early position con coppia di sette, Vincenzo Scognamiglio tribetta in posizione 78, ma da small blind Federico Anselmi, fanalino di coda del chipcount, si sveglia con coppia di re e mette in mezzo il suo esiguo stack, inferiore a dieci bb.

Dopo il fold di Ricci, Scognamiglio non può esimersi dal chiamare. Il flop è una doccia gelata per ‘fedeanse’:

clicca per ingrandire

 

I più esperti salutano il tavolo

Dopo il grinder di Savona abbandonano i giochi Alessandro Scermino in settima posizione e Thomas Olivieri in sesta.

Prima della pausa cena viene eliminato anche Alex Longobardi, che vede erodersi il suo stack lentamente prima di giocare la mano da dentro o fuori.

Poco dopo il rientro a dire addio alle aspirazioni di vittoria è invece il chipleader di inizio giornata Mario Perati, che perde un coinflip con A-Q contro la coppia di otto avversaria.

 

La fase tre left

Con tre giocatori rimasti nel torneo il mattatore del tavolo fino a quel momento, Vincenzo Scognamiglio, perde pezzi importanti. Prima vede i suoi i KK scoppiati da Ricci con JT su board J9J.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Poi gli lascia altre chips in tribettato, chiamando al river la valuebet di Ricci (full house) con A-K senza aver hittato.

Nel frattempo Di Salvo trova due raddoppi e dagli spiccioli della merenda si riporta a 22bb, Scognamiglio ha uno stack di 37bb mentre Andrea Ricci viaggia a 89bb.

Di là a poco il giocatore campano trova l’eliminazione. Nella intervista di rito dice di essere soddisfatto del torneo rimandando l’appuntamento con la vittoria all’IPO in programma dall’1 al 7 settembre in Liechtenstein.

Ma già domani su 888poker inizieranno le IPO online series il cui Main Event è in programma domenica.

 

Un heads-up a senso unico

Visto il divario di chips il testa a testa sembra segnato sul nascere. Per mettere fine alla partita contro il coriaceo avversario, però, a Ricci serve un herocall.

Dopo aver puntato due strade con K-Q che ha trovato la top pair al flop, infatti, il pesarese deve decidere cosa fare sul check push avversario river. Di Salvo ha 6-8 per la middle pair. Il call vincente di Ricci arriva dopo una pensata di un paio di minuti.

A quel punto scattano l’esultanza seguita dalla premiazione di rito. Il sonno di Ricci sarà leggero stanotte, dopo aver scaricato l’adrenalina per una vincita di questa portata.

 

Le parole del vincitore

Nella video-intervista di rito a IPO Events il pesarese non ha nascosto la gioia per il bel risultato:

“Sono felicissimo ed è dire poco. Il torneo è stato una maratona lunghissima ed estenuante ma ce l’abbiamo fatta. Ho tanta adrenalina nel corpo. I primi giorni non ero tanto fiducioso anche perché vengo da un periodo abbastanza pesante. Poi dopo ho cercato di raccogliere le energie ed eccomi qua. Questa vincita è destinata al poker, ormai ho intrapreso questa strada e la manteniamo. Dedico la vittoria alla mia famiglia perché anche se non sono contenti di quello che faccio sanno che sono un ragazzo intelligente e mi assistono e mi supportano in ogni decisione.”

 

Payout Tavolo Finale IPO San Marino

1. Andrea Ricci – 125.535 euro
2. Giulio Di Salvo – 80.983
3. Vincenzo Scognamiglio – 55.230
4. Mario Perati – 40.371
5. Alex Longobardi – 31.373
6. Thomas Olivieri – 23.288
7. Alessandro Scermino – 18.272
8. Federico Anselmi – 12.756

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari