Friday, Oct. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Ott 2021

|

 

WSOP 2021: il recap di giornata. Nomi di prestigio in corsa al Championship Omaha

WSOP 2021: il recap di giornata. Nomi di prestigio in corsa al Championship Omaha

Area

Giornata interlocutoria, come abbiamo visto, per i (pochi) italiani al momento presenti alle WSOP. Abbiamo infatti assistito all’eliminazione di Mustapha Kanit dal torneo heads-up e all’ITM di Fabio Coppola nel torneo bounty.

Ma i tornei in corso, al di là dei sopracitati, sono ancora molti: andiamo a fare un breve recap.

Evento #9: $10,000 Omaha Hi-Lo 8 or Better Championship

Uno dei tornei più attesi della prima fase delle WSOP 2021 è giunto alla conclusione del suo day2. Sono 18 i players left che si ritroveranno stanotte a caccia dell’ambito titolo. Tanti i nomi prestigiosi ancora in corsa: fra tutti, citiamo Phil Hellmuth, Brian Rast, Robert Mizrachi, Paul Volpe… ma il livello dei giocatori rimasti risulta essere estremamente elevato.  A conti fatti, vi sono la bellezza di 30 braccialetti ancora in gara (15 di questi solo di Hellmuth).

Ci aspettiamo grande spettacolo da qui alla fine: il vincitore del torneo, peraltro, porterà a casa la bellezza di 317 mila dollari, grazie ad un prizepool (formato da 134 partecipanti) di circa 1,2 milioni di dollari. Stanotte, da 18 si scenderà fino a 5 giocatori, prima di una ulteriore sospensione pre-final table.

Il chipcount del torneo recita:

1 Ken Aldridge 710,000
2 Paul Volpe 600,000
3 Ari Engel 600,000
4 Robert Mizrachi 550,000
5 Eddie Blumenthal 490,000
6 Andrew Yeh 470,000
7 Khamar Xaytavone 410,000
8 George Wolff 400,000
9 Ben Landowski 400,000
10 Zachary Milchman 345,000

Phil Hellmuth occupa la 14esima posizione con una dote di 300.000 , poco meglio di Rast (16esimo, a quota 265.000). Si riparte dal livello 10.000-15.000 .

Evento #10: $1,000 Super Turbo Bounty No-Limit Hold’em

Evento, questo, che ha registrato un ITM per il nostro Fabio Coppola, e si è concluso pochi minuti or sono, con la vittoria del braccialetto di Michael Perrone, che ha battuto nell’heads-up conclusivo il francese Pierre Calamusa. Per l’americano, braccialetto e 152 mila dollari di ricompensa per i suoi sforzi; a Parigi, invece, vanno 94 mila dollari.

Torneo, questo, che aveva visto la partecipazione di ben 1640 partecipanti, a formare un prizepool di 1,4 milioni di dollari.

Ecco, quindi, la classifica finale:

Michael Perrone $152.173

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Pierre Calamusa $94,060

Jeremiah Fitzpatrick $69,454

Scott Podolsky $51,787

Paul Dhaliwal $38,996

 

Evento #8: $600 No-Limit Hold’em Deepstack

Field oceanico in questo torneo da 600$ di buy-in. Sono stati infatti ben 4257 i partecipanti a questo torneo deepstack, a formare un montepremi di 2,3 milioni di dollari. Siamo arrivati a 5 players left, con l’orientale Zhi Wu che comanda il gruppo. Al vincitore andranno 281 mila dollari.

Ecco il chipcount aggiornato, col torneo che si concluderà stanotte.

1 Zhi Wu 46,100,000
2 Chrishan Sivasundaram 31,500,000
3 Ryan Chan 29,200,000
4 Nicholas Zautra 15,000,000
5 Ari Mezrich 13,900,000

Evento #12: $1,500 Limit Hold’em

Torneo, questo, che ha appena visto la conclusione del suo Day1. Sono 135 i giocatori ancora in corsa, dei 422 partenti. Comanda tutti dall’alto Jeremy Maher, seguito a breve distanza dal due volte braccialettato Anthony Zinno. Anche Barry Greenstein si attesta nella parte alta del chipcount. Eliminati Daniel Negreanu, Shaun Deeb e David Baker. Saranno 64 i players ITM, quindi ci aspettano ancora fior di eliminazioni prima dello scoppio della bolla.

Si ripartirà stanotte (a mezzanotte italiana) da questa situazione:

1 Jeremy Maher 226,000
2 Anthony Zinno 217,500
3 Truong Tran 195,000
4 Kristopher Burchfield 194,500
5 John Bunch 192,500
6 Aldon Patatanyan 190,000
7 John Esposito 187,500
8 Mori Eskandani 173,500
9 Arthur Cole 165,000
10 Tom McCormick 160,500

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari