Wednesday, Apr. 24, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Set 2010

|

 

WPT London Classic – Vince Cody, Safina quinto

Area

Vuoi approfondire?

L’inlgese Jake Cody si aggiudica la vittoria del WPT London Classic entrando nelle ristretta cerchia di players che hanno vinto una tappa dell’EPT e del WPT, Cody infatti nel Gennaio di quest’anno aveva portato a casa la picca nell’evento EPT di Deauville; solo quinto giovanni Safina , professionista di PartyPoker.it che nonostante si sia presentato al final table da chip leader trova una giornata non proprio fortunata.

Per Giovanni Safina arriva però un altro grande risultato dopo il final table nella PartyPoker Premier League a Las Vegas e la conferma della sua attitudine vincente, un premio alla carriera anche per Bruce Atkinson che prende il terzo gradino del podio e finalmente dopo oltre 10 anni di carriera mette la sua bandierina in un’evento di caratura internazionale.

Questi gli stack di partenza degli 8 players:

Giovanni Safina 1,546,000
Kristoffer Thorsson 1,317,000
Fabian Quoss 1,068,000
Saarisilta Mattsson 805,000
Jake Cody 786,000
Bruce Atkinson 535,000
Sandiep Khosa 397,000
Gareth Teatum 387,000

Atkinson trova subito un double-up incredibile nel più classico dei coinflip contro Quoss: si va ai resti preflop con Q-Q di Atkinson e A-K di Quoss, il flop A-5-4 da un netto vantaggio al francese che copre anche la flush draw, ma il Q al turn capovolge gli equilibri e il 10 al river completa il sorpasso, lasciando Quoss a soli 400K.

Gareth Teatum è il primo player ad abbandonare la scena eliminato da Jake Cody, lo stesso inglese si prende cura anche di Quoss qualche mano dopo portandosi saldamente al comando con 2 milioni di chips, mentre il nostro Safina non vede molte carte e inizia a dare i primi segni di nervosismo al tavolo.

Lo scontro successivo è tra Sandiep Khosa K-Q e Nicholas Mattson 9-9, Khosa trova la sua fine dopo aver sperato sul flop J-10-3, ma nessun out nelle successive due streets e la coppia tiene, Khosa va fuori in sesta piazza. Safina prende un brutto colpo proprio da Cody che gli chiude un colore in quinta street e si ritrova a 500K, decide così di mandare la vasca diretta con A-7 viene coperto da Cody con A-9 e un board nullo lo condanna alla quinta posizione per 42,322£.

Ecco il suo commento a caldo:

Sono felice di aver ottenuto questo risultato; al mio primo World Poker Tour ho già raggiunto il tavolo finale, la prossima volta arriverà il braccialetto! Porto comunque a casa un buon premio, con il quale farò un regalo a mia moglie! La carriera va molto bene; volevo con l’occasione ringraziare PartyPoker.it che mi ha permesso di arrivare a questi livelli e soprattutto di partecipare a questi importanti tornei”.

Si resta in quattro con Cody in netto vantaggio:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Jake Cody – 3,795,000
Kristoffer Thorsson – 1,555,000
Nichlaus Mattsson – 945,000
Bruce Atkinson – 595,000

Thorsson resuscita Mattson e poi da le sue restanti chips a Cody quando manda tutto con A-7 e perde contro il K-9 dell’inglese che trova il K al turn, il suo stack a questo punto è di 4 milioni e la vittoria nelle sue mani. Cody inaresstabile va nuovamente a coprire l’allin di Atkinson con A-10 e trovandolo con K-9, ancora una volta nessun aiuto dal board per la mano peggiore e si va all’heads-up nella seugente siuazione di stack:

Jake Cody – 4,845,000
Nichlaus Mattsson – 1,920,000

Il testa a testa è combattuto e durerà circa 90 minuti con Cody che riesce a mantenersi sempre avanti fino a quando si va allo scontro pre-flop con Mattson A-Q e Cody Q-Q, il board 9-X-9-5-4 mette fine al torneo. L’inglese prende le 273,873£ del primo premio e il suo rivale “solo” 176,979£.

Questi i risultati dei giocatori seduti al final table:

1° – £273,783 Jake Cody
2° – £176,979 Nichlas Mattsson
3° – £93,316 Bruce Atkinson
4° – £56,311 Kristoffer Thorsson
5° – £42,233 Giovanni Safina
6° – £34,189 Sandiep Khosa
7° – £26,144 Fabian Quoss
8° – £18,100 Gareth Teatum

Qui di seguito l’intervista rilasciata da Safina a PartyPoker subito dopo la sua eliminazione.

httpv://www.youtube.com/watch?v=o5jWe9egPY4

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari