Friday, Oct. 22, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 11 Ott 2021

|

 

WSOP 2021: Sergio Benso accende il sogno nel Millionaire, Hellmuth on fire

WSOP 2021: Sergio Benso accende il sogno nel Millionaire, Hellmuth on fire

Area

Vuoi approfondire?

Le WSOP 2021 riprendono quota per i nostri colori, dopo un weekend abbastanza povero di gioie.

Merito di Sergio Benso che stacca il pass verso il day 3 del $1.500 MILLIONAIRE MAKER No-Limit Hold’em. L’azzurro è fra i 170 che completano il giro di boa nel day 2 e dopo aver superato lo scoppio della bolla sogna di risalire la china con 645.000 chips.

Intanto Phil Hellmuth regala spettacolo nel $10,000 Seven Card Stud Championship e combatte per un posto al tavolo finale, assieme a Anthony Zinno e Stephen Chidwick.

Infine per l’evento#18, il $2,500 Mixed Triple Draw Lowball, è ancora lotta a tre per il bracciale, con Joao Vieira in corsa.

Vediamo cosa è successo e cosa sta succedendo alle WSOP 2021.

WSOP 2021: speranze azzurre nel Maker

Le WSOP 2021 si accendono di nuovo per i nostri colori e Sergio Benso timbra il passaggio al day 3 nel $1.500 MILLIONAIRE MAKER No-Limit Hold’em. Unico azzurro in corsa, Benso spunta dalla mischia nel corso del day e supera con latri 798 avversari lo scoppio della bolla.

A fine giornata annovera 645.000 gettoni a gonfiare la sua busta in una posizione intermedia del count, ma con la possibilità di rientrare in corsa nelle zone alte del count. In 170 si affacciano al day 3 e al comando c’è Darryl Ronconi con 2.545.000 pezzi.

Alle sue spalle provano a farsi vedere negli specchietti i vari John Fagg con 1.9 milioni, Faraz Jaka (1.6) e Vanessa Kade, appena fuori dalla top ten con 1.520.000 fiches. Promossi anche Ryan Hagerty (1,100,000), Craig Varnell (765,000) e Brett Apter (360,000).

Ricordiamo che il futuro campione dell’evento#17, non solo metterà al polso l’ambito bracciale, ma porterà a casa 1 milione di dollari, contro il mezzo milione del runner up. Attualmente i 170 promossi hanno almeno 5.550 dollari in tasca.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La top 10 del day 2

1 Darryl Ronconi 2,545,000
2 Apolinario Luis 2,345,000
3 Thomas Eychenne 2,275,000
4 John Fagg 1,970,000
5 Shahar Levi 1,955,000
6 Michael Mcnicholas 1,670,000
7 Faraz Jaka 1,625,000
8 Arie Kliper 1,615,000
9 Luis Zedan 1,570,000
10 Jeffery Wakamiya 1,555,000

WSOP 2021: Hellmuth sogna il terzo final table

Grande spettacolo alle WSOP 2021, con il day 2 del $10,000 Seven Card Stud Championship che ha richiamato attenzione di 62 players. Field speciale, fatto soprattutto di campioni e con 578,150 bigliettoni ad aggiungere pepe alla battaglia. Sono 10 le posizioni a premio, con 16.262$ di cash minimo e una prima moneta da 182,872 dollari ad attendere il campione.

Mentre vi scriviamo il gioco prosegue spedito a 7 left, con l’obiettivo di lasciare in corsa appena 5 players per il final table di domani. Un super trio accompagna le battute finali, con Anthony Zinno al comando forte di 975.000 chips, mentre Phil Hellmuth lo tallona a quota 760.000 pezzi, dopo il quarto piazzamento a premio. In corsa anche Stephen Chidwick che attende sornione sopra il mezzo milione.

Per il report completo di questo evento vi rimandiamo all’aggiornamento dell’ora di pranzo.

WSOP 2021: Joao Vieira ci crede

Chiudiamo con il final table dell’evento#18, il $2,500 Mixed Triple Draw Lowball. Dei 253 paganti del day 1 sono rimasti adesso in tre a contendersi la vittoria e mentre vi stiamo scrivendo è battaglia senza esclusione di colpi per mettere le mani sul bracciale e sulla prima moneta da 134.490 dollari.

Il più noto a tre left è ovviamente Joao Vieira: il fortissimo grinder online portoghese si conferma un cecchino anche dal vivo e nelle varianti. E’ attualmente secondo nel count con 2.4 milioni, alle spalle di Venkata Tayi leader con 4.6 milioni e davanti a Vladimir Peck ultimo con 1.8 milioni.

Anche per questo torneo e per scoprire il nome del campione vi rimandiamo al secondo report della giornata.

Photo Home by Pokernews.com

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari