Monday, Aug. 15, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 6 Giu 2022

|

 

WSOP 2022: Housewarming da record, Livingston in pole nel Seven Stud, field clamoroso nel Championship 6 handed

WSOP 2022: Housewarming da record, Livingston in pole nel Seven Stud, field clamoroso nel Championship 6 handed

Area

Continuano ad arrivare aggiornamenti dal Bally’s di Las Vegas, per queste nuove WSOP 2022. Dopo gli aggiornamenti della mattinata, gli update proseguono, ed abbiamo notizia di un Briotti messo molto bene nell’oceanico torneo da 500$, che ha concluso oggi i suoi flight e ripartirà domani dal Day 2. Il Seven Stud da 1.500$ è giunto al tavolo finale, mentre il Championship Dealer’s Choice , pur 60 left, ha una ghiotta novità: non ci sarà la quarta vittoria di fila del campionissimo Adam Friedman, eliminato nella notte.

Event #9: $1,500 Seven Card Stud

Tavolo finale composto : dei 329 partecipanti iniziali si è rimasti in 9, che domani si contenderanno la fetta più grossa del montepremi da 439 mila dollari.

Chipleader incontrastato è il noto Alex Livingston, che comanda con una dote importante di 2,495,000, contro il 1,605,000 del primo inseguitore, Kenny Hsiung. In corsa anche Brad Ruben, che solo due giorni fa ha vinto l’evento #4, il dealer’s choice da 1.500$.

Ecco la composizione del tavolo finale:

SEAT PLAYER COUNTRY CHIP COUNT
1 Thomas Taylor Canada 765,000
2 Daniel Weinman United States 660,000
3 Brad Ruben United States 725,000
4 John Evans United States 170,000
5 Hojeong Lee United States 585,000
6 Alex Livingston Canada 2,495,000
7 John Racener United States 1,160,000
8 Kenny Hsiung United States 1,605,000

Event #10: $10,000 Dealer’s Choice 6-Handed Championship

Sono ancora 60 i giocatori in corsa per un torneo che inizialmente vedeva 112 partecipanti. La notizia più grande è l’eliminazione di Adam Friedman, che per tre volte di fila aveva vinto questo evento e cercava la quarta affermazione.

Ma la lista dei “notable players” ancora in gara è lunghissima: se il chipleader è il noto portoghese Joao Vieria (con 425.000 in chips) , abbiamo dentro anche Jose Ignacio Barbero (269,500), Jean-Robert Bellande (249,000), Shaun Deeb (162,500), Brian Rast (109,000), Mike Matusow ( 87,000), Phil Hellmuth (87,000), Anthony Zinno (94,000) e molti altri ancora.

Iscrizioni non ancora chiuse, quindi prizepool e payout saranno calcolati domani.

Questa la top 10 provvisoria:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
1 Joao Vieira 425,000
2 Mike Gorodinsky 401,500
3 Nacho Barbero 269,500
4 Richard Ashby 250,500
5 Jean-Robert Bellande 249,000
6 Matthew Schreiber 245,500
7 Naoya Kihara 223,500
8 Ian O’Hara 188,000
9 Maxx Coleman 187,500
10 Jordan Siegel 182,000

Event #5: $500 The Housewarming No-Limit Hold’em

Ha dell’incredibile il successo dell’Evento 5, l’Housewarming da 500$. Se il Day 1d ha lasciato in vita le speranze di 339 giocatori che hanno imbustato a fine giornata, i numeri complessivi fanno paura: questo torneo ha richiamato un totale di 20.080 partecipanti che hanno generato un prizepool di ben 8.435.280$ , distruggendo il garantito di 5 milioni che le WSOP si erano premurate di garantire.

Il chipleader del Day 1d è Tyler Gaston, con 4.510.000. Nelle parti alte del count anche il noto Ryan Depaulo, con 2.735.000. Dentro anche Matt Affleck, con 1.650.000.

Complessivamente, sono 899 i giocatori rimasti dai quattro Day 1 disputati, col primo premio da 330.600$ in palio per il futuro vincitore.

Fuori invece nel corso della giornata i vari Kristen Foxen, Andrew Moreno, Johnnie “Vibes” Moreno, Shaun Deeb, Vanessa Kade, Yuri Dzivielevski, Viet Vo, Allen Kessler, Scotty Nguyen e Greg Raymer.

 

1 Tyler Gaston Westerville, OH, US 4,510,000 Bally’s / 528 / 4
2 Jong Kim Atlanta, GA, US 4,000,015 Bally’s / 479 / 3
3 Simon Webster McKinney, TX, US 3,650,000 Bally’s / 530 / 6
4 Rodolfo Romeira Olhao Faro, PT 3,310,000 Bally’s / 545 / 1
5 Michael Delvecchio Las Vegas, NV, US 3,300,000 Bally’s / 570 / 5
6 Vuong Do Anaheim, CA, US 3,250,000 Bally’s / 507 / 1
7 Arron King Dixon, CA, US 3,200,000 Bally’s / 536 / 1
8 Michael Thach Las Vegas, NV, US 2,945,000 Bally’s / 579 / 4
9 Zachary Milchman Delray Beach, FL, US 2,750,000 Bally’s / 501 / 6
10 Ryan Depaulo New York, NY, US 2,735,000 Bally’s / 579 / 5

Photo Courtesy of Pokernews

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari