Friday, Dec. 2, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 29 Set 2022

|

 

Poker Live: Giorgio Montebelli trionfa nel Mixed, secondo anello per l’Italia alle WSOPC

Poker Live: Giorgio Montebelli trionfa nel Mixed, secondo anello per l’Italia alle WSOPC

Area

Vuoi approfondire?

Italia Padrona del gioco alle WSOPC. Il King’s Casinò si colora ancora di azzurro e 48 ore dopo il successo di Leonardo Sabatino nell’evento#2, ecco il secondo acuto da parte dei nostri giocatori in terra ceca.

La prodezza e il ring portano la firma di Giorgio Montebelli. Terzo alla fine del day 1, il player del Bel Paese non fa sconti nella discesa al titolo nell’evento#4 e con pieno merito conquista la vittoria, assieme ad una prima moneta da 20.316 euro.

Momento fantastico per il movimento italiano e il poker live è sempre più nelle mani dei nostri fantastici giocatori. Adesso le speranze volgono all’evento#5, dove tre italiani staccano il pass per la giornata conclusiva. E siamo solo a metà del percorso.

Vediamo nel dettaglio.

WSOPC Mixed: Giorgio monumentale

Re Giorgio domina al King’s.

Le WSOPC 2022 per la seconda volta in 48 ore parlano italiano e questa volta ci pensa Giorgio Montebelli a farci esultare. Un rullo compressore come pochi il player azzurro. Il €550 Mixed PLO/NLH €100.000 riprende la sua corsa con 24 promossi all’atto conclusivo e sono 17 le posizioni su cui vengono spartiti gli 80 mila euro di montepremi.

Dal cash minimo di 1.268 euro e fino a raggiungere la prima moneta da 20.316 bigliettoni. Giorgio Montebelli parte a ridosso del chipleader nel count e dopo aver compiuto il sorpasso al comando, non mollerà più la presa. L’azzurro giunge al duello finale contro Dan Larsen che ha iniziato la giornata da primo della classe.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Il player nostrano però è ormai un fiume in piena e spazza via il danese, lungo l’alveo che porta al ring. Trionfo completo quello di Giorgio che si assicura una ricompensa da 20.316 euro, assieme al primo anello in carriera alle WSOPC. Il runner up si consola con 13.728 euro, mentre il podio è completato da Marel Blasko.

Il payout

1 Giorgio Montebelli Italy € 20.316
2 Dan Albaek Larsen Denmark € 13.728
3 7andar Slovakia € 8.923
4 Jean Paul Italy € 7.389
5 Melchers Dorian France € 5.959
6 Tim Eulenbach Germany € 4.700
7 Bryan Christophe S De Riddere Belgium € 3.593
8 Safwane Anwar Bahri France € 2.705
9 Ori Elul Israel € 2.019
10 Guyinabathrobe Germany € 1.655

Lucky7s: Tris azzurro verso il final day

Le WSOPC 2022 proseguono spedite al King’s Casinò e le nostre speranze vertono su tre italiani in corsa nel €777 Lucky7s €100.000 GTD che è decollato ieri in terra ceca. L’evento#5 è stato scelto da 142 players, a cui si aggiungono 56 re-entry. In 198 dunque hanno preso parte alla battaglia, per un montepremi di 132.986 euro.

In 37 si affacciano alla giornata conclusiva e alla ripresa dei giochi scopriremo il payout ufficiale. Come detto sono tre i nostri connazionali che rivedremo all’opera e Dario Quattrucci si tiene in scia ai primi della classe con 324.000 gettoni. Dopo aver sfiorato la zona premi nell’evento#2, proverà a prendersi la rivincita.

Più staccati gli altri due azzurri. Filippo Ragone ha dalla sua 170.000 chips, mentre sul fondo del count troviamo Mario Colavita. Per “Marione” serve il cambio di passo deciso e con 91.000 pezzi punta al double up per tornare in gara. Domina la scena Jens Hermes. Il player tedesco fugge con 553.000 chips e si appresta a respingere gli assalti dei rivali.

La top 10

  1. Jens Hermes Germany 553000
  2. Lev Groisman Israel 475000
  3. Nijo 2008 Germany 444000
  4. Andrej Desset Slovakia 421000
  5. Riadh Ben Farhat France 406000
  6. Ilie Smintanca Januszewski Romania 392000
  7. Bastian Philipp Rebscher Germany 387000
  8. Adrien Scuglia France 378000
  9. Mr. LowFrequency Albania 331000
  10. Matthew Peter Bushell United Kingdom 330000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari