Monday, Nov. 28, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Nov 2022

|

 

Poker Live: Antonio Dascenzo sfiora la vittoria nell’888Live Anniversary di Madrid

Poker Live: Antonio Dascenzo sfiora la vittoria nell’888Live Anniversary di Madrid

Area

Vuoi approfondire?

Sprazzi azzurri in terra iberica.

Il €1.100 Main Event 888Live 20th Anniversary si chiude a Madrid con il quasi trionfo di Antonio Dascenzo. Il player italiano sogna a lungo il colpaccio e alla fine mostra bandiera bianca al quarto posto.

Una prestazione sopra le righe che meritava ancor miglior sorte, ma resta la cavalcata di spessore che ha condotto l’azzurro a sfiorare podio e successo, in mezzo ad altri 373 players pronti a prendersi la scena.

Vediamo cosa è successo nella capitale spagnola, con il poker live

374 paganti a Madrid

Nonostante il periodo di concomitanza con tantissimi eventi di poker live, a Madrid il torneo che celebra il 20° anniversario di 888Poker non delude le attese. Il €1.100 Main Event 888Live ha visto la partecipazione complessiva di 374 paganti che hanno dato vita ad un torneo scoppiettante come  non mai e assai ricco nel montepremi.

Il prize pool accoglie la bellezza di 349.241 euro e sono 39 le posizioni che si spartiscono questa cifra. Dal cash minimo di 2.100€ si arriva a 70.000 bigliettoni che gonfiano le tasche del futuro campione. La bolla scoppia proprio al termine della seconda giornata, quando il quarantesimo posto è tutto per Paulo Ponciano.

Il lusitano muove allin con A-K in netto vantaggio su A 6 di Sebastian Moreno, ma lo spagnolo hitta il colore runner runner, con il portoghese ultimo giocatore a lasciare l’area torneo senza alcuna ricompensa.

Per gli altri 39 ingresso “In the Money” e chips imbustate verso la terza ed ultima giornata, con il nostro Antonio Dascenzo unico azzurro in corsa, ma con tanti speranze nella discesa al titolo. 470.000 gettoni sono un buon punto di partenza.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La cavalcata di Antonio

Il final day è quello decisivo per le sorti del €1.100 Main Event 888Live a Madrid e fin dalle prime battute escono possibili protagonisti come Juan Maceiras (37°), Teemu Toikkanen (34°), Liu Hao (27°), Ian Simpson (26°), Manuel Clement (19°), Andrey Shestakov (15°), Cesar Holguin (11°) e Carlos Perez che sbolla il tavolo finale in decima piazza.

Il francese si vede deplodere gli assi da 9-9 di Sebastian Moreno: il leader della seconda giornata hitta un pesante nove al river e per gli altri giocatori è il momento di sedersi sull’ultimo tavolo. Per il padrone di casa però le buone notizie finiscono qui, visto che Moreno poco dopo muove allin con A-K e trova K-K in mano a Paulo Castelo, con l’iberico out in nona piazza.

Bienvenido Sanchez saluta come ottavo classificato e lo imita poco dopo al settimo posto Palma Ferro. La sesta posizione è tutta per Jose Puente a cui non basta A-10 vs Q-5 di Abel Gongora e si vede superare da una dama. Al quinto posto trova il capolinea Miguel Mora che annuncia allin con 9-9 e si arrende a J-J dello scatenato Gongora.

Poi arrivano i titoli di coda per Antonio Dascenzo. L’azzurro prova a rimanere a galla, quando mancano pochi passi al trionfo, ma non ha fatto i conti con la run del futuro campione: K-8 per il nostro player e Q-J per Gongora che floppa la scala su 10-9-8 e spedisce Antonio alle casse per 28.000 euro. Molti rimpianti, ma la consapevolezza di aver giocato un grande torneo.

Paulo Castelo paga a sua volta dazio contro l’iberico: allin con K-Q che domina Q-10 di Abel, ma il flop K-J-9 consegna un’altra scala floppata allo spagnolo che raggiunge il connazionale Bernat Carreras in heads up. Gongora ha dalla sua 27 milioni, contro i 2.1 milioni di Bernat, per un duello finale che si annuncia impari a livello di chips.

E sarà una terza e decisiva scala a mettere fine al duello finale. Sul board A-3-2-9-2 Carreras non vede chiudersi i suoi progetti con 7-5, mentre Abel Gongora con 5-4 fa centro e si laurea campione per 70.000 euro, nell’888Poker Live di Madrid.

Il payout

1st Abel Gongora Spain € 70,000
2nd Bernat Carreras Spain € 50,000
3rd Paulo Castelo Portugal € 36,000
4th Antonio Dascenzo Italy € 28,000
5th Miguel Mora Spain € 22,000
6th Jose Puente Spain € 17,500
7th Palma Ferro Spain € 13,400
8th Bienvenido Sanchez Spain € 10,000
9th Sebastian Moreno Spain € 7,841

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari