Sunday, Jan. 29, 2023

Poker Live

Scritto da:

|

il 18 Gen 2023

|

 

Poker Live: Brandi, Tantillo e Guerrini accendono il Warm up a Cipro, Seidel sfiora vittoria a Las Vegas

Poker Live: Brandi, Tantillo e Guerrini accendono il Warm up a Cipro, Seidel sfiora vittoria a Las Vegas

Area

Vuoi approfondire?

Se per un giorno è calma piatta al King’s Casinò per le WSOPC, le buone notizie per l’ItalPoker arrivano dal Nord di Cipro, con il $2.200 Warm Up che apre il “Merit Poker Western Series 2023” presso il Merit Hotel&Casinò.

Cinquina azzurra verso il day 2, con Ermanno Di Nicola che vola nelle zone altissime del count e con lui staccano il pass per la seconda giornata altri quattro connazionali.

Intanto, oltre oceano non si ferma il PokerGo Tour con Erik Seidel che centra il terzo tavolo finale in cinque eventi e si arrende ad un passo dalla vittoria nel $15.000 NLH High Roller al Casinò Aria di Las Vegas.

Vediamo nel dettaglio.

Cinquina azzurra sulla ruota di Cipro

Il “Merit Poker Western Series 2023” si annuncia un evento spettacolare. Ottimo avvio con il $2.200 Warm Up che fra day 1A e day 1B mette a sedere 380 giocatori e superando il montepremi garantito di mezzo milione.

Non sono dati finali, in quanto la late resta aperta fino alla ripresa dei giochi nel day 2, ma possiamo tranquillamente parlare di grande partenza. In 185 completano il giro di boa e fra questi ci sono cinque italiani. Il migliore dei nostri è Ermanno De Nicola: leader del secondo round, il player italiano mette assieme 583.000 pezzi e alla ripresa delle ostilità scatterà dalla terza casella.

Più staccati gli altri quattro azzurri. Iacopo Brandi timbra il taglio del nastro con 238.000 unità, con il solito Fausto Tantillo che mette dentro la busta 166.500 gettoni. Federico Macori non vuol essere da meno con 139.000 fiches, mentre l’unico che dovrà cambiare nettamente marcia nel day 2 è Michele Guerrini. Il toscano prosegue l’avventura con 50.500 pezzi e dunque ha bisogno della svolta per tornare a sognare.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La top 10 del day 2

1 Paul Browne United Kingdom 635,500
2 Ryan Mandara United Kingdom 621,000
3 Ermanno Di Nicola Italy 583,000
4 Valentin Tsoy 545,000
5 Aibek Kozhomzharov Kyrgyzstan 535,000
6 Arie Kliper Israel 475,000
7 Bartlomiej Swieboda Poland 463,000
8 Roelof Pepping Netherlands 461,000
9 La Sengphet United States 442,000
10 Simeon Spasov Bulgaria 417,000

Seidel beffato sul più bello

Il Poker Live continua a celebrare uno dei giocatori più forti ed iconici della sua storia. Vale a dire Erik Seidel che dal vivo si conferma un cecchino di quelli infallibili. L’americano centra il terzo tavolo finale in cinque eventi al PokerGo Tour e si ferma ad un passo dal trionfo nell’evento#5.

Al Casinò Aria di Las Vegas, il $15.000 NLH High Roller infiamma l’azione e 56 giocatori hanno risposto presente nel day 1 per un montepremi complessivo di 840.000 dollari e spartito su 8 posizioni “In the Money”. Cash minimo di 33.600 bigliettoni e prima moneta da 268.800$ destinati al campione.

Sei giocatori sono tornati per la volata conclusiva nel final day e in heads up ci sono andati Erik Seidel e Anthony Hu. Entrambi hanno raggiunto il giorno prima il tavolo finale nel $10.000 High Roller (evento#4), con Seidel sesto e Hu runner up. Questa volta Anthony si spinge fino al successo, con Seidel che sfiora la vittoria.

Inizialmente Erik trova il raddoppio che lo porta vicinissimo nel count al rivale, poi con 10-10 finisce in allin sul flop 8-7-3 e dall’altra parte Hu snappa con 7-7 per il set. Nessun aiuto fra quarta e quinta strada, con il titolo che finisce nelle mani di Anthony Hu.

Il payout del tavolo finale

1st Anthony Hu United States $268,800
2nd Erik Seidel United States $176,400
3rd Dylan DeStefano United States $117,600
4th Aram Zobian United States $84,000
5th Brian Kim United States $67,200
6th Jeremy Ausmus United States $50,400
7th Ed Sebesta United States $42,000
8th Masashi Oya Japan $33,600

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari