Thursday, Apr. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Giu 2023

|

 

WSOP 2023: Pescatori e Sammartino al day 2 del PLO, Rossi avanza nel Gladiators of Poker

WSOP 2023: Pescatori e Sammartino al day 2 del PLO, Rossi avanza nel Gladiators of Poker

Area

Vuoi approfondire?

Secondo report WSOP di giornata, questo con buone nuove per i colori azzurri.

Dario Sammartino e Max Pescatori torneranno domani al day 2 dell’evento 21, così come farà Enzo Rossi al Gladiators Of Poker.

Intanto Jim Collopy ha trovato il terzo bracciale in carriera al PLO8 mentre all’evento di Badugi è in arrivo un final day che promette scintille.

 

Ev. 17 – Bracciale a Collopy

Il final day del’evento $.1500 Omaha Hi-Lo 8 or Better ripartiva da 33 left con diversi braccialettati in corsa, che via via sono stati costretti ad alzare bandiera bianca come John Cernuto, Giuseppe Pantaleo, James Obst e Kyle Cartwright.

Alla fine a giocare per il titolo sono arrivati altri due braccialettati come Nick Kost e Jim Collopy. Al termine di un testa a testa estremamente tirato, è stato quest’ultimo a conquistare il terzo titolo WSOP in carriera, accompagnato da una simpatica prima moneta di 262.542$.

Place Winner Prize (USD)
1 Jim Collopy $262,542
2 Nick Kost $162,266
3 Kyle Burnside $117,404
4 Qinghai Pan $85,977
5 James Obst $63,737
6 Aubrey Gilbert $47,838
7 Kyle Cartwright $36,358
8 Igor Zektser $27,986
9 Brian Kelley $21,821
10 Tomomitsu Ono $17,23

 

Ev. 18 – Rossi avanti tra i Gladiatori

Al day1 B del Gladiators Of Poker c’è un italiano che ha strappato il pass per il day 2. Nel flight di ieri il nuovo torneo WSOP da 300$ di iscrizione ha attirato la bellezza di 4.571 persone!

Dopo 22 livelli di gioco i sopravvissuti erano 151, con lo statunitense Justin Arnwine chipleader. Tra loro, come detto, anche l’azzurro Enzo Rossi che ha messo in busta 1,170,000 chips. Top ten chipcount day1B Gladiators WSOP

Pos. Giocatore Paese Chip Count Big Blinds
1 Justin Arnwine Stati Uniti 3,080,000 62
2 Matthew Krieger Stati Uniti 2,760,000 55
3 Bernard Muhire Stati Uniti 2,485,000 50
4 Handrianto Minderman Stati Uniti 2,265,000 45
5 Dylon Chafin Stati Uniti 2,245,000 45
6 David Dunlap Stati Uniti 2,230,000 45
7 Lee Johnson Stati Uniti 2,145,000 43
8 Mateusz Moolhuizen Olanda 2,070,000 41
9 Weston Pring Canada 2,060,000 41
10 Henry Theiling Stati Uniti 2,030,000 41

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Ev. 20 – ‘ODB’ e ‘PearlJammed’ tra i 13 del Badugi

Nei 10 livelli giocati ieri il 1.500$ Badugi ha scremato il field da 183 a 13 left, che domani torneranno con braccialetto e prima moneta di 144,678$ nel mirino. Nel corso del day 2 hanno alzato bandiera bianca diversi notables come Chad Eveslage, il campione in carica del Main Event Koray Aldemir e Brian Hastings che è stato l’uomo bolla del torneo.

A comandare la truppa è ora Serhii Popovych seguito a ruota da una leggenda come David ‘ODB’ Baker. Pienamente in corsa anche Danny Tang, Jon ‘PearlJammed’ Turner e Terrence Chan.

Ecco il chipcount:

Pos. Giocatore Paese Chip Count
1 Serhii Popovych Stati Uniti 1,885,000
2 David “ODB” Baker Stati Uniti 1,400,000
3 Lee Horton Regno Unito 1,220,000
4 Jack O’Neill Regno Unito 1,200,000
5 Danny Tang Hong Kong 1,180,000
6 Jon Turner Stati Uniti 1,100,000
7 Yingui Li Cina 860,000
8 Michael Rodrigues Pires Santos Portogallo 860,000
9 Matt Vengrin Stati Uniti 830,000
10 Terrence Chan Canada 655,000
11 Owais Ahmed Stati Uniti 620,000
12 John Bergendahl Stati Uniti 605,000
13 Matthew Leverty Stati Uniti 495,000

 

Ev. 21 – Max e Dario al day 2

L’evento PLO da 1.000$ di buy-in ha registrato più di duemila iscritti (2.017 per la precisione) di cui domani torneranno in 117 per cercare di avvicinarsi alla prima moneta di 267.991$.

IN mezzo a loro troviamo due nostri alfieri: Max Pescatori ha chiuso in 23° posizione del count di giornata con 508,000 chips, Dario Sammartino è 94° con uno stack di 141.000. In top ten troviamo Mike Dentale e Mike Gorodinsky:

Suk Bang 1,465,000
Ido Aboudi 1,020,000
Jorge Hou 913,000
Michael Dentale 760,000
Nicolas Gola 740,000
Amnon Filippi 735,000
Mike Gorodinsky 734,000
Eric Fields 730,000
Thomas Taylor 725,000
Matthew Hamilton 635,000

 

Ev. 22 – Assalto giapponese

Tra i piatti forti della giornata WSOP c’era anche il 10.000$ Championship Limit che in chiusura di giornata ha registrato 104 entries, con registrazione tardiva aperta fino all’inizio del day 2.

I sopravvissuti sono 46 con diversi notables come Shaun Deeb, Cary Katz e i campioni del Main Event Joe McKeehen e Koray Aldemir. Non ce l’hanno invece fatta, tra gli altri, Mike Matusow, Matt Glantz e il brasiliano Yuri Dzivielevski. In testa al chipcount c’è il giapponese Nozomu Shimizu.

Pos. Giocatore Nazione Chip Count Big Blinds
1 Nozomu Shimizu Giappone 334,000 86
2 Kevin Song Stati Uniti 322,000 81
3 Koray Aldemir Germania 266,000 67
4 Cary Katz Stati Uniti 251,000 63
5 Brian Lieberman Stati Uniti 238,000 60
6 John Elliott Stati Uniti 238,000 60
7 Carlo Van Ravenswoud Olanda 220,000 55
8 Nate Silver Stati Uniti 199,000 50
9 Joe McKeehen Stati Uniti 194,000 49
10 Ronnie Bardah Stati Uniti 188,000 47

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari