Saturday, Jul. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 13 Giu 2023

|

 

WSOP 2023: Kanit e Migliore al day 2 del 1.500$ Freezeout, Treccarichi a premio al Mixed Games!

WSOP 2023: Kanit e Migliore al day 2 del 1.500$ Freezeout, Treccarichi a premio al Mixed Games!

Area

Vuoi approfondire?

Giornata di luci e ombre alle World Series Of Poker di Las Vegas.

Per gli italiani le buone notizie arrivano dall’evento #28, con Mustapha Kanit e Michele Migliore che hanno strappato il pass per il day 2.

Del quartetto all’evento #27 Mixed Games solo Walter Treccarichi ha centrato la zona premi prima di dire addio ai sogni di braccialetto.

 

Ev. 25 – Seidel per il decimo

Il Championship PLO8 ripartiva da 21 left: domani per il titolo torneranno in sette, capitanati da Ben Lamb, con Erik Seidel terzo nel count a caccia del decimo braccialetto WSOP che gli permetterebbe di raggiungere Phil Ivey e Doyle Brunson.

Tra i caduti di giornata troviamo anche Sam Farha (16° per 20.483$) e James Obst (8° per 48.300$). Ecco il chipcount del final day, in palio c’è una prima moneta di 492.795$.

Giocatore Stack
Ben Lamb 2,545,000
Luis Velador 2,390,000
Erik Seidel 2,360,000
Brad Ruben 2,005,000
Robert Yass 1,375,000
Johannes Becker 1,090,000
James Chen 985.000

 

Ev. 27 – Treccarichi a premio

Il day 2 dell’evento Mixed Games da 1.500$ di buy-in ripartiva con quattro italiani nel field. Purtroppo hanno tutti trovato l’eliminazione nel corso della giornata: il migliore è stato Walter Treccarichi che è riuscito ad approdare alla zona premi, chiudendo 31° per 5.439$.

Domani torneranno in 21 per una giornata conclusiva che si annuncia spettacolare. A dare la caccia al braccialetto, tra gli altri, ci saranno infatti David ‘Bakes’ Baker, Nickh Schulman, Robert Mizrachi e Shaun Deeb. Al comando c’è Chad Campbell.

Top ten chipcount

Pos. giocatore Nazione Chip count
1 Chad Campbell Stati Uniti 1,991,000
2 Daniel Strelitz Stati Uniti 1,793,000
3 Aloisio Dourado Brasile 1,705,000
4 John Bunch Stati Uniti 1,685,000
5 Robert Mizrachi Stati Uniti 1,198,000
6 Gary Kosakowski Stati Uniti 1,164,000
7 Kyle Loman Stati Uniti 1,140,000
8 Dave Stann Stati Uniti 1,087,000
9 Obli Prabhu Stati Uniti 905,000
10 Shaun Deeb Stati Uniti 868,000

 

Ev. 28 – Kanit e Migliore al day 2

L’evento Freezeout NLHE da 1.500$ di buy-in ha registrato 2.046 entries che hanno generato un montepremi di 2.731.410$.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

I 17 livelli di giornata hanno scremato il field a 188 players che torneranno domani con la prima moneta di 406.403$ nel mirino.

Tra loro ci sono anche Mustapha Kanit, 29° nel count di giornata con uno stack di 437.000, e Michele Migliore, 73° nel count con 265.000 gettoni.

Ha invece trovato l’eliminazione in zona premi Davide Suriano, che ha chiuso in 296° posizione per 2.406$ di premio. Tra i ‘notables’ che come il pugliese hanno alzato bandiera bianca durante il day 1 del torneo troviamo Matt Affleck, Maria Ho e Barry Greenstein.

Ecco le prime dieci posizioni del chipcount:

Pos. Giocatore Nazione Chip Count Big Blinds
1 Hao Zhou Stati Uniti 970,000 121
2 Taylor Paur Stati Uniti 876,000 110
3 Turbo Nguyen Stati Uniti 850,000 106
4 Tzur Levy Israele 818,000 102
5 Mario Navarro United Kingdom 810,000 101
6 Peter Nigh Stati Uniti 728,000 91
7 Jonas Wexler Stati Uniti 670,000 84
8 Ugur Secilmis Turchia 670,000 84
9 Rene Lazaro Ungheria 661,000 83
10 Samuel Bifarella Francia 659,000 82

 

 

Ev. 30 – Gola sprofonda tutti

L’evento 2-7 Triple Draw da 1.500$ di buy-in ha contato 522 giocatori ai nastri di partenza che hanno generato un montepremi di 696.870$ per 79 posizioni a premio.

Nella giornata di apertura sono sopravvissuti in 165, tra cui molti ‘notable players’ come Dan Shak, Benny Glaser, Viktor ‘Isildur1’ Blom e un John Monnette in grande spolvero secondo nel count.

Hanno invece alzato bandiera bianca, tra gli altri, Daniel Negreanu, Terrence Chan, Joe McKeehen e David ‘ODB’ Baker. In testa al chipcount con un bel margine c’è lo statunitense Jason Gola.

Top ten chipcount

Pos. Giocatore Nazione Chip Count Big Blinds
1 Jason Gola Stati Uniti 221,500 74
2 John Monnette Stati Uniti 189,000 63
3 Zoltan Gal Ungheria 187,000 62
4 Tom Schneider Stati Uniti 186,000 62
5 David Prociak Stati Uniti 185,000 62
6 Alex Epstein Stati Uniti 182,500 61
7 Samuel Sternfield Stati Uniti 171,500 57
8 Daniel Vargas Stati Uniti 171,000 57
9 John Hutchinson Stati Uniti 167,500 56
10 David Funkhouser Stati Uniti 163,500 55

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari