Saturday, Dec. 14, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Dic 2008

|

 

EPT Praga – Salvatore Bonavena è Campione

Area

Vuoi approfondire?

Salvatore Bonavena è il giocatore che oggi è entrato nella storia del poker: il primo italiano a vincere un EPT, nello specifico quello di Praga. Nessuno era mai riuscito in quest’impresa, ci siamo sempre dovuti accontentare di un secondo posto. Ma non oggi. Siamo finalmente noi ad alzare al cielo la coppa e a salire sul trono d’Europa. Questo non è l’unico record abbattuto oggi dagli italiani, poiché al Final Table a Praga si sono seduti altri due italiani: Franco Cirianni e Massimo Di Cicco, quest’ultimo altro grande protagonista di un emozionante Heads Up tutto tricolore!

 
Emozioni comparabili solo all’Italia del calcio campione del mondo a Berlino. Gli spalti dell’ Hilton Prague erano letteralmente gremiti di italiani che tifavano per i nostri azzurri, ci abbiamo creduto fino in fondo, anche quando le carte e le chip non erano dalla nostra parte.
Mentre gli avversari stranieri capitolavano uno dopo l’altro a colpi di raise e all in dei nostri, la consapevolezza del nostro innegabile miglioramento nel gioco si faceva strada nel cuore di ognuno. Infine è stata lampante per tutti al momento della vittoria: un testa a testa tutto italiano, un tifo imparziale per entrambi e un’emozione travolgente nel cantare tutti insieme l’inno di Mameli mentre Salvatore e Massimo si stringono la mano.

 
I nostri più vivi complimenti vanno a loro, i nostri tre italiani e a Salvatore Bonavena, che dopo un secondo posto alla terza edizione della “Notte del Poker” a Venezia pianta a Praga la bandiera più importante….camminando deciso sul suolo lunare può affermare di essere il primo uomo dello stivale a vincere un EPT.

 

Alice Nuvola

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari