Sunday, Jun. 16, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 2 Ago 2023

|

 

Poker Live: l’ottava meraviglia di Jason Koon alle Triton Series, eliminazione amara per Phil Ivey

Poker Live: l’ottava meraviglia di Jason Koon alle Triton Series, eliminazione amara per Phil Ivey

Area

Vuoi approfondire?

L’ottavo sigillo alle Triton Series.

Jason Koon si conferma un cecchino nel poker live e nella kermesse in corso a Londra: per l’ottava volta in carriera, il player a stelle e strisce centra il successo alle Triton Series.

Vittoria nel $60.000 NLH 7-Max, dopo aver superato un field clamoroso a livello di nomi, con Phil Ivey che mastica amaro per l’eliminazione al sesto posto, in una mano che avrebbe potuto segnare la svolta.

Vediamo nel dettaglio.

Triton Series: In 104 per la gloria

Sono 104 coloro che hanno accettato la sfida nell’evento#6 delle Triton Series in corso a Londra. Il $60.000 NLH 7-Max ha messo assieme un field impressionante di nomi e qualità, per un montepremi complessivo di 6.240.000 dollari. La zona premi è stata riservata a 17 posizioni.

Cash mimino di 98.000 dollari, mentre al campione sono riservati 1.570.000 bigliettoni, con il runner up che si consola con 1.060.000 dollari. Centrare il tavolo finale, garantisce a tutti 209.000$. Insomma una pioggia di denaro che investe uno degli eventi più attesi della kermesse in terra inglese.

32 i players che sbarcano alla giornata conclusiva e l’ultimo a mancare le ricompense e Paul Phua che molla la presa a 18 left. Scoppiata la bolla, il primo a raggiungere le casse è niente meno che Fedor Holz, il quale saluta la compagnia al 17^ posto. Non arrivano al tavolo finale, i vari Daniel Dvoress (15^) e Nacho Barbero che troviamo fuori dai giochi al nono posto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Triton Series: l’impresa di Jason

Al tavolo finale, del $60.000 NLH 7-Max, inizia la scalata di Jason Koon verso la vittoria: Alex Kulev dona gran parte del suo stack all’americano e poco dopo esce in ottava piazza. Non va molto meglio a Espen Jorstad: il campione del Mondo 2022 si avvia alle casse quando il suo A-10 è superato da A-8 di Justin Saliba.

Phil Ivey in situazione di short stack sembra destinato al raddoppio con A-K vs J-10 di Dan Smith. Il 10 volte campione WSOP però non ha fatto i conti con il Jack che piomba al flop e lo costringe alla resa come sesto classificato, in cambio di 363.000 dollari: secondo tavolo finale in sei tornei per il RE.

Matthias Eibinger è out al quinto posto, con Dan Smith che manca di un soffio il podio: A-7 non supera 10-10 di Jason Koon. Quest’ultimo è ormai in fase di decollo e relega al terzo posto lo scatenato Justin Saliba, con K-9 vs K-8. Il duello finale è tutto un discorso fra l’americano e Rodrigo Selouan.

Il brasiliano è chiamato alla super rimonta, ma il suo push con J-6 sul board 3-K-6-A-10 si rivela nefasto, davanti ad A-K di Jason Koon che per l’ottava volta in carriera alza un titolo delle Triton Series. Incassa 1.570.000 dollari e portata le sue vincite nel poker live a quota 50 milioni di dollari.

Well Done Jason.

Il payout del tavolo finale

1 – Jason Koon, USA – $1,570,000
2 – Rodrigo Selouan, Brazil – $1,060,300
3 – Justin Saliba, USA – $690,000
4 – Dan Smith, USA – $571,000
5 – Matthias Eibinger, Austria – $460,600
6 – Phil Ivey, USA – $363,000
7 – Espen Jorstad, Norway – $277,500
8 – Alex Kulev, Bulgaria – $209,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari