Sunday, Feb. 25, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 22 Ott 2023

|

 

Poker Live: Dato sogna nel main EPT Cipro, Sammartino comanda HR e 92 azzurri avanzano a Malta

Poker Live: Dato sogna nel main EPT Cipro, Sammartino comanda HR e 92 azzurri avanzano a Malta

Area

Vuoi approfondire?

Tre sogni su altrettanti fronti.

Le grandi notizie per l’ItalPoker arrivano subito dall’EPT Cipro, con Andrea Dato che agguanta il tavolo finale del $5.300 Main Event: il romano è sceso in maniera netta nel count, ma ci sono skills ed esperienza infinita che lo posso condurre alla rimonta.

A pochi tavoli di distanza, Dario Sammartino è al comando del count nel $10.300 High Roller: 23 left e la sensazione che “MadGenius87” possa colpire il bersaglio grosso che equivale a 787.400 dollari.

Le altre ottime news per i nostri connazionali arrivano dalla seconda Isola del Mediterraneo, con il €600 Main Event Battle Of Malta €1.500.000 GTD: 92 italiani superano day 1D e day 1E, con il giro di boa che vale anche l’ingresso alla zona premi.

Vediamo nel dettaglio.

EPT Cipro: Dato ci crede

Il $5.300 Main Event EPT Cipro ha raggiunto il suo ultimo giorno di gara: oggi conosceremo il nome del primo campione dell’Isola del Mediterraneo, al suo debutto nell’European Poker Tour. In sette torneranno per la discesa alla picca e c’è anche Andrea Dato: leader a fine day 4, il romano è sceso nettamente nel count.

Un day 5 in versione montagne russe per l’azzurro, ma “Datino” ci ha già abituato alle grandi imprese. Imbusta il penultimo stack del lotto di finalisti, con 2,875,000 che equivalgono a 14 big blind: non sono molti, eppure il nostro connazionale ha le carte in regola per risalire la china e mettere paura a tutti.

Quella rimonta che invece non ha trovato Alessandro Minasi: il piemontese ripartiva dalla sedicesima ed ultima casella nel count ad inizio giornata e trova quasi subito l’eliminazione. A-J per il giocatore italiano vs 7-7 di Gilles Simon e la coppia dell’olandese tiene, con Alessandro che si avvia alle casse per ricevere i 43.275 dollari destinati al sedicesimo classificato.

Nella discesa al tavolo finale, fallisce l’obiettivo Kenny Hallaert che esce di scena in decima piazza: il belga pusha con A-J e si vede superare da A-4 di Jose Gonzalez Sanchez. L’ultimo a mancare il tavolo finale è Victor Yugay che mette le ultime chips al centro del tavolo con A-Q e rimbalza su A-K di Jose Gonzalez Sanchez.

Al comando del tavolo finale c’è Gilles Simon con 8.075.000 gettoni, mentre Halil Tasyurek e Nikita Kuznetsov completano il podio virtuale, rispettivamente con 7.8 milioni e 7.4 milioni. Tutti i finalisti hanno in tasca almeno 162.925 dollari, con il neo campione che si assicura 1.042.000 bigliettoni.

Il count ufficiale

1- Gilles Simon 8,075,000
2- Halil Tasyurek 7,825,000
3- Nikita Kuznetsov 7,475,000
4- Yannick Schumacher 6,050,000
5- Jose Gonzalez Sanchez 4,700,000
6- Andrea Dato 2,875,000
7- Bjorn Kozenkai 2,575,000

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

EPT Cipro: Dario che spettacolo nell’High Roller

Dario Sammartino è imprendibile al comando del $10.300 High Roller all’EPT Cipro. Il partenopeo domina il day 2 e si presenta al comando dei 23 left verso l’ultimo giorno di gara. Nella busta di “MadGenius87” ci sono 2,210,000 pezzi e un vantaggio netto su Martin Diaz che troviamo al secondo posto con 1.8 milioni.

Impressionate il ritmo imposto dal vice-campione del mondo 2019 che probabilmente non ha digerito oltre modo l’amara eliminazione nel main event e punta alla riscossa in questo evento esclusivo. Il day 2 si è aperto con le ultime registrazioni e il totale dei paganti raggiunge quota 470, con 3.947.900 dollari a comporre il prize pool.

La zona premi è riservata a 55 posizioni: il cash minimo vale 19.200$, mentre al futuro campione sono destinati 787.400 bigliettoni. Oltre a Dario Sammartino, altri tre azzurri hanno preso parte alla seconda giornata, ma nessuno di questi ha superato lo scoppio della bolla. Dunque il player campano è l’ultimo baluardo del Bel Paese in gara.

Alle spalle di Dario, detto di Diaz, ci sono diversi volti noti che potrebbero rimescolare le carte nella discesa al titolo: ad iniziare da Adrian Mateos. L’iberico ha dalla sua 1.090.000 fiches e punta alla rimonta, così come Ilia Pavlov che riparte da quota 890.000. In corsa, fra gli altri, Pablo Silva (890.000), Pedro Neves (490.000) e Pedro Marques (370.000).

La top 10 del day 2

1 Dario Sammartino Italy 2,210,000
2 Martin Diaz Argentina 1,855,000
3 Nariman Yaghmai Iran 1,330,000
4 Selahaddin Bedir Turkey 1,205,000
5 Adrian Mateos Spain 1,090,000
6 Nicolas Vayssieres France 1,045,000
7 Dejan Kaladjurdjevic Montenegro 1,000,000
8 Danil Rafikov Russia 1,000,000
9 Ilia Pavlov Russia 980,000
10 Markkos Ladev Estonia 960,000

Battle Of Malta: 92 azzurri suonano la carica

Semplicemente impressionante: la marea di giocatori che stanno assaltando il €600 Main Event Battle of Malta €1.500.000 GTD e l’oceano di players italiani che continuano a mettere in tasca il pass per il day 2. Ben 82 si qualificano attraverso il day 1D e altri 10 arrivano dal day 1E in versione turbo.

Sommandoli fra loro sono 92 coloro che nella giornata di ieri si assicurano anche l’ingresso “In the Money“. Complessivamente la pattuglia azzurra che ritroveremo in gioco recita 154, quando resta da giocare l’ultimo appello all’ora di pranzo. Sarà il day 1F a dare il quadro completo del torneo.

Il count azzurro nel day 1D…

Samuele Lo Presti 647,000
Luca Piras 507,500
Gaetano Moribondo 505,500
Domenico Cancro 416,000
Martino Cito 410,000
Alberto Cigliano 397,000
Andrea Fazio 388,000
Marco Cipriani 352,000
Giuseppe Domicoli 331,000
Catello Cascone 307,500
Fabrizio Aloi 303,500
Marco Deidda 295,000
Eros Nastasi 289,000
Alberto Cucca 284,000
Alessandro Cenciarini 283,500
Francesco Ruggiero 247,500
Michael Altena 238,000
Feliciano Rosano 236,500
Antonio Guerrero 235,000
Sandro Piccinno 233,500
Francesco Palermo 227,500
Vincenzo Buscemi 227,000
Marco Macis 223,500
Giuseppe Dedoni 223,000
Massimiliano Platania 206,000
Luca Neri 205,000
Belligammi Foti 199,000
Giovanna Dimartino 198,000
Simone Spina 192,000
Fabrizio Zucca 191,500
Luciano Chiavaro 188,500
Claudio Pagano 173,500
David Calero 162,000
Danilo Scevola 161,500
Beniamino Ciotta 155,000
Monica La 153,500
Franca Bonsignore 153,500
Giuseppe Privitera 145,000
Giuseppe Di Mauro 144,000
Paolo Infantino 141,000
Silvio Gruppuso 138,500
Christian Christandl 136,500
Gagliolo Salva’ 136,500
Emanuele Indelicato 133,000
Rocco Pizzichillo 133,000
Matteo Tranchina 133,000
Davide Campione 127,000
Massimo Degiorgi 125,000
Giuseppe Liotta 125,000
Antonino Cappilli 117,000
Alfredo Cuti 117,000
Guido Balia 114,500
Alessandro Segrada 101,000
Carlo Antognetti 100,500
Andrea Melluzzo 95,500
Fernando Amorelli 92,500
Antonino Gandolfo 87,500
Antonio Mirabile 80,500
Paolo Pinazzo 76,000
Nicola Ciraolo 73,500
Roman Gombosi 94,000
Bruno Crucitti 70,500
Paolo Calculli 69,000
Daniele Grasso 67,000
Alessandro Nocerino 66,000
Gianluca Donvito 65,500
Daniele Dessi’ 64,000
Angelo Onorato 63,500
Fabio Assennato 63,000
Andrea Caneschi 63,000
Marco Manca 56,000
Adriano Scagnetti 54,500
Antonio Gregorio 54,000
Davide Biondo 52,500
Francesco Alongi 50,500
Piccolo Nicodemo 47,500
Pierluigi Melli 45,000
Pietro Demma 43,500
Danilo Bartone 43,000
Francesco Bozza 31,500
Gianlcuca Fighera 30,500
Roberto Cilia 25,000
Fausto Pizzoni 20,000

…e il count azzurro nel day 1E

Sabatino Chiappetta 500,000
Pietro Turdo 449,000
Giacomo Raddi 353,500
Giovanni Socci 220,000
Salvatore Terdossi 206,500
Sonia Padovani 149,000
Alfio Previti 104,000
Salvatore Motta 79,500
Martino Favaretto 75,000
Francesco Sammarco 35,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari