Monday, Apr. 22, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Nov 2023

|

 

WSOPE 2023: Michele Tocci chiude terzo nel main event, Max Neugebauer nuovo campione

WSOPE 2023: Michele Tocci chiude terzo nel main event, Max Neugebauer nuovo campione

Area

Vuoi approfondire?

Una rimonta speciale e che si conclude sul gradino più basso del podio.

Michele Tocci è medaglia di bronzo nel €10.350 Main Event WSOPE 2023, dopo una lunghissima battaglia al King’s Casinò. L’azzurro incassa 639.000 euro.

Il trionfo finale è tutto per Max Neugebauer. Ex giocatore professionista di Basket, l’austriaco “stoppa” ogni assalto dei rivali e infila la “bomba da tre” che vale il titolo di campione, assieme alla prima moneta da 1.500.000 euro.

Intanto, dall’altra parte dell’oceano si è chiusa una delle tappe più storiche del World Poker Tour. Il $5.000 WPT bestbet Scramble finisce nelle mani di Frederic Normand.

Vediamo nel dettaglio.

WSOPE 2023: Michele che rimonta

Un tavolo finale che si annuncia complicato per i nostri colori e che invece prende una piega favorevole. Sogniamo a lungo con Michele Tocci al final table del €10.350 Main Event WSOPE 2023, con il player italiano che scatta dalla sesta casella, su otto giocatori in corsa. L’avvio è davvero imperioso.

Michele con 10-10 si prende lo scalpo dello short della compagnia, vale a dire Alf Martinsson che finisce in allin con A-3 e si arrende davanti al set dell’azzurro. Una boccata d’ossigeno, ma soprattutto morale alle stelle per il nostro connazionale che inizia a martellare ad ogni mano e il suo stack si allarga a vista d’occhio.

Tre pot pesanti vinti da Tocchi che decolla a 22 milioni nel count e vede da tutta altra prospettiva la volata al titolo. Non mancano però i bocconi amari, come il raddoppio subito dal futuro campione che ha la meglio con A-8 su K-Q, mentre poco dopo Miche scende a 14 milioni, quando perde il tiro di moneta con A-J vs 10-10 di Kasparas Klezys.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

In questo up and down, il player italiano mette a referto la seconda eliminazione di giornata: 10-10 regge vs A-7 di Michael Rocco, con l’americano che molla la presa in quinta piazza. Si tratta però dell’ultimo squillo per Michele Tocci, visto che salgono in cattedra Eric Tsai e soprattutto Max Neugebauer.

L’austriaco fa fuori Kasparas Klezys al quarto posto e poi fa scorrere i titoli di coda sull’avventura di Tocci. J-J per Michele e K-4 per Max che hitta un King al river, con l’azzurro fuori dai giochi in terza piazza per 639.000 bigliettoni. In realtà la vera mazzata era arrivata poco prima contro Tsai che setta la sua coppia di due vs 6-6 dell’italiano. Rimasto con le briciole, Michele Tocci paga dazio vs il futuro campione.

Si passa quindi al duello finale, con l’austriaco che comanda nel count con 64.100.000 chips, mentre Eric Tsai è chiamato alla rimonta con 17.400.000. L’asiatico prova a ribaltare la situazione, ma l’heads up si chiude nel giro di pochi minuti. Tsai con J-9 si arrende sul board Q-8-7-A-4 e Max Neugebauer mostra J-8, per la spallata che vale il titolo di campione, in cambio di 1.500.000 dollari.

Il payout del tavolo finale

1 Max Neugebauer Austria €1,500,000
2 Eric Tsai Taiwan €891,000
3 Michele Tocci Italy €639,000
4 Kasparas Klezys Lithuania €464,000
5 Michael Rocco United States €341,000
6 Nils Pudel Germany €255,000
7 Ruslan Volkov Ukraine €193,000
8 Alf Martinsson Sweden €148,000

WPT Scramble: Frederic Normand neo campione

Il $5.000 WPT bestbet Scramble ha animato l’azione in terra americana negli scorsi giorni. A Jacksonville in Florida, una delle tappe piuù storiche del circuito è stata opzionata da 365 players, per un montepremi complessivo di 1.660.750 bigliettoni, da ripartire in 46 posizioni “In the Money”.

Dal cash minimo di 9.400$ e fino a raggiungere la prima moneta da 351.650 dollari, compreso il ticket per la finale del WPT. Frederic Normand raggiunge il tavolo da protagonista e non fa sconti nella discesa al titolo. L’ultimo a cadere sotto i suoi colpi è Heng Zhang che chiude al secondo posto per 226.700$.

Il payout del tavolo finale

1st: Frederic Normand – $351,650
2nd: Heng Zhang – $226,700
3rd: Toby Boas – $166,800
4th: Michael Frierson – $123,900
5th: Ian O’Hara – $92,900
6th: Brian Senie – $70,400

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari