Saturday, Jul. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Giu 2024

|

 

WSOP 2024: Sammartino vola nel Bomb Pot con Brandi e Alioto, Isildur1 ruggisce nell’High Roller

WSOP 2024: Sammartino vola nel Bomb Pot con Brandi e Alioto, Isildur1 ruggisce nell’High Roller

Area

Vuoi approfondire?

Che tris azzurro alle WSOP 2024.

L’Italia si sveglia di colpo a Las Vegas, con il solito Dario Sammartino tambureggiante e supportato da altri due connazionali: Iacopo Brandi e Dario Alioto. Il tridente italico accende le speranze nel $1,500 Mixed: No-Limit Hold’em; Pot-Limit Omaha Double Board Bomb Pot (8-Handed), dove nel frattempo è scoppiata la bolla.

Field di una qualità incredibile nel $50,000 High Roller No-Limit Hold’em (8-Handed), con Viktor Blom al comando, Sergio Aido secondo nel count e Adrian Mateos pronto a sferrare la zampata decisiva.

Due bracciali assegnati nella notte e vediamo nel dettaglio.

WSOP 2024, Evento#36: Timur Margolin vince il terzo bracciale

Timur Margolin entra nel ristretto club di giocatori che possono vantare almeno tre vittorie alle World Series. Il player israeliano si conferma imprendibile nel final day del $800 NLHE Deepstack e dopo aver sbaragliato la concorrenza, si assicura il terzo bracciale in carriera e la prima moneta da 342,551 dollari.

In nove hanno preso posto al tavolo finale dell’evento#36, con Jeremy Chen che molla la presa in nona piazza, mentre Michael Allen completa il suo percorso sul gradino più basso del podio. Il duello finale vede opposto Timur Margolin a Agharazi Babayev, con l’azzero che si accomoda in seconda piazza per 228,321 bigliettoni.

Il payout del tavolo finale

1 Timur Margolin Israel $342,551
2 Agharazi Babayev Azerbaijan $228,321
3 Michael Allen United Kingdom $168,276
4 Adam Hendrix United States $125,074
5 Joseph Couden United States $93,758
6 Francisco Riosvallejo Mexico $70,890
7 Cole Uvila United States $54,066
8 Vaughan Machado United States $41,597
9 Jeremy Chen Taiwan $32,288

WSOP 2024, Evento#37: John Fauver trionfa nel Championship

Il $10,000 Big O Championship, alle WSOP 2024, si chiude con il primo acuto in carriera di John Fauver nella kermesse. Un successo maturato in un final day riservato a 19 giocatori, a fronte di 332 paganti complessivi. Il neo campione, oltre al bracciale, riceve anche la prima moneta da 661.998 dollari.

L’ultimo ad arrendersi al suo strapotere è niente meno che Calvin Anderson. Il quattro volte campione WSOP alza subito bandiera bianca in heads up e si consola con 454 mila dollari. Terzo posto per Nitesh Rawtani, con Farid Jattin out ai piedi del podio e Michael Rocco eliminato in settima piazza.

Il payout

1 John Fauver United States $681,998
2 Calvin Anderson United States $454,668
3 Nitesh Rawtani United States $311,737
4 Farid Jattin Columbia $217,783
5 Dylan Weisman United States $155,065
6 Alfred Atamian United States $112,573
7 Michael Rocco United States $83,359
8 Danny Wong United States $62,985

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

WSOP 2024, Evento#39: Blom detta legge a 13 left

Emozioni a non finire nel $50,000 High Roller No-Limit Hold’em (8-Handed), alle WSOP 2024, per un field assurdo che si avvia all’ultimo giorno di gara, con 13 fenomeni ancora in corsa. Davanti a tutti detta il passo Viktor Blom: “Isildur1” mette la freccia a quota 9.670.000 chips e spera nel colpaccio.

Ma tra lui e la vittoria ci sono tanti nomi caldi che possono stravolgere il copione. Ad iniziare da Sergio Aido che tallona lo svedese a quota 8.8 milioni, con Jonathan Jaffe che accumula 5.1 milioni di pezzi. Attenzione poi al solito Martin Kabrhel: il ceco scatta dalla quarta casella, con 4.3 milioni e sogna il triplete di bracciali.

Adrian Mateos tenta di confondersi nella mischia con 3.5 milioni e alle sue spalle scalpita Chance Kornuth a quota 3.3 milioni. Artur Martirosian spera nella rimonta con 1.6 milioni. In tutto hanno preso parte all’High Roller 177 paganti, per un prize pool di 8,451,750 dollari. La zona premi è riservata a 27 posizioni, con il cash minimo di 101.724$ e una prima moneta da 2,026,506 dollari. Tutti hanno in tasca 106,810 bigliettoni.

Il count ufficiale

1 Viktor Blom Sweden 9.670.000
2 Sergio Aido Spain 8.800.000
3 Jonathan Jaffe USA 5.135.000
4 Martin Kabrhel Czech Rep. 4.380.000
5 Jesse Lonis USA 4.230.000
6 Leon Sturm Germany 3.895.000
7 Adrian Mateos Spain 3.585.000
8 Chance Kornuth USA 3.385.000
9 Johannes Straver Netherlands 2.865.000
10 Morten Klein USA 2.210.000
11 Robert Salaburu USA 1.920.000
12 Artur Martirosian Russia 1.660.000
13 Bruce Buffer USA 1.365.000

WSOP 2024, Evento#41: Dario Sammartino partenza a razzo nel Bomb Pot

Il debutto assoluto del $1,500 Mixed Double Board Bomb Pot, alle WSOP 2024, non ha deluso le attese: né per i numeri e né per lo spettacolo. Ma soprattutto parla italiano nella zona alta del count, grazie alla magistrale prestazione di Dario Sammartino. Il player campano si assicura la quarta casella verso il day 2 con 549.000 unità.

Il leader della corsa è Dong Chen che scappa via con 940.000 pezzi. Ma la pattuglia azzurra non si limita solo a MadGenius87 e così, ecco altri due nomi pesanti che ritroveremo in gioco; Iacopo Brandi imbusta 156.000 e si porta a metà del guado, mentre Dario Alioto a piccoli passi con 88.000 gettoni guarda con fiducia alla seconda giornata.

Dicevamo dei numeri scoppiettanti di questo evento#41. In 1.312 hanno risposto presente, per un montepremi netto di 1,751,520 dollari, con 197 posizioni “In the Money”. Bolla già scoppiata visto che sono 167 coloro che passano al day 2 e con la certezza di avere in tasca almeno $3.011, a fronte di 270.820 verdoni destinati al campione.

La top 10

1 Dong Chen China 940,000
2 Gabriel Schroeder Brazil 640,000
3 David Callaghan Ireland 638,000
4 Dario Sammartino Italy 549,000
5 David Dongwoo Ko Canada 320,000
6 Shaun Deeb United States 301,000
7 Ian Matakis United States 206,000
8 Michael Wang United States 124,000
9 Patrick Leonard United Kingdom 117,000
10 Benny Glaser United Kingdom 115,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari