Saturday, Jul. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 19 Giu 2024

|

 

WSOP 2024: Alioto short nell’HORSE, Hellmuth sfiora il bracciale e che sfortuna per Negreanu

WSOP 2024: Alioto short nell’HORSE, Hellmuth sfiora il bracciale e che sfortuna per Negreanu

Area

Vuoi approfondire?

Notte molto intensa alle WSOP 2024, seppur senza gradi acuti degli azzurri.

L’unica nota positiva per i nostri colori la porta in dote ancora Dario Alioto che seppur ultimo nel count a 17 left avanza all’ultimo giorno di gara del $10,000 H.O.R.S.E. Championship (8-Handed), con Dario Sammmartino fuori dai giochi ad inizio day 2.

Si ferma al quarto posto, l’assalto di Phil Hellmuth al 18^ bracciale in carriera: il $1,500 Mixed: Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better; Omaha Hi-Lo 8 or Better; Big O (7-Handed) non sorride al player di Palo Alto.

Altri due nomi pesanti si ergono a protagonisti a Las Vegas. In positivo Martin Kabrhel che chiude al comando del count il day 3 del $1,500 Monster Stack No-Limit Hold’em a 55 left, mentre in negativo Daniel Negreanu che per due volte sbatte sugli assi e saluta nell’atteso $100.000 High Roller No-Limit Hold’em.

Vediamo nel dettaglio.

WSOP 2024, Evento#38: Martin che show nel Monster

Un solo uomo al comando e la sua bandiera è quella della Repubblica Ceca. Il due volte campione WSOP Martin Kabrhel prende la testa del count al termine del day 3, alle WSOP 2024, del $1,500 Monster Stack No-Limit Hold’em e promette spettacolo nella discesa al tavolo finale, grazie ad uno stack 24.425.000 pezzi.

L’unico che appare in grado di reggere il passo è Tim Reilly che lo tallona con 24 milioni, mentre Wayne Harmon completa il podio virtuale a quota 20 milioni. Niente da fare per gli ultimi tre italiani in gara, tutti out a premio. Tra i 55 che avanzano spiccano anche i nomi di Justin Zaki (12.5M) e Joao Simao (2.2M). Tutti hanno in tasca almeno 21,025 dollari.

La top 10 del day 3

1 Martin Kabrhel Czech Republic 24,425,000
2 Tim Reilly United States 24,000,000
3 Wayne Harmon United States 20,000,000
4 Jose Carlos Brito Portugal 19,100,000
5 Jerry Maher United States 15,975,000
6 Joseph Alban United States 13,550,000
7 Samuel Bifarella France 13,200,000
8 Justin Zaki United States 12,575,000
9 Ryan Sullivan United States 12,350,000
10 Guang Ming Li United States 11,850,000

WSOP 2024, Evento#43: Hellmuth sfiora l’ennesimo capolavoro

Un avvio in sordina e poi il quasi bracciale per Phil Hellmuth. “The Poker Brat” manca di un soffio il diciottesimo acuto in carriera alle World Series e si ferma al quarto posto nel $1,500 Mixed: Pot-Limit Omaha Hi-Lo 8 or Better; Omaha Hi-Lo 8 or Better; Big O (7-Handed). Per il player di Palo Alto ci sono 64 mila dollari.

L’uomo delle WSOP ancora una volta si conferma un cecchino di primissimo livello. In tre proseguono il cammino, visto che il final day non è bastato per eleggere il campione e dunque questa sera spazio all’extra final day che assegnerà l’ambito bracciale: comanda Magnus Edengren con 10.5 milioni e inseguito da James Juvancic (6.2M) e Tim Seidensticker (5M). I tre left hanno in tasca 91.132$, con 196,970 dollari ad attendere il campione.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

WSOP 2024, Evento#44: 17 left e senza azzurri

Il $2.000 No-Limit Hold ’em completa il day 2 con 17 giocatori che sbarcano alla giornata conclusiva. Niente da fare per il tridente azzurro eliminato a premio e fra coloro che ambiscono al trionfo c’è Barry Shulman che seppur short a quota 685.000 mette nel mirino il terzo bracciale, dopo gli acuti del 2001 e del 2009 nel main event WSOPE.

La top 10

1 Javier Gomez Spagna 4.870.000
2 Nicola Massey stati Uniti 4.055.000
3 Yasheel Doddanavar India 3.850.000
4 Michael Berk stati Uniti 3.465.000
5 Huihan Wu stati Uniti 3.450.000
6 Damien Le Goff Regno Unito 3.445.000
7 Kavin Shah stati Uniti 3.350.000
8 Javier Zarco Spagna 3.125.000
9 Canzone Yunkyu stati Uniti 2.800.000
10 Narcis Nedelcu Romania 2.700.000

 

WSOP 2024, Evento#45: Alioto non molla

Dario Alioto ci sarà nella discesa al titolo nel $10,000 H.O.R.S.E. Championship (8-Handed). Day 2 non facile per il siciliano che riesce però a superare lo scoppio della bolla e in qualche modo mette in tasca il pass per il final day. Serve il cambio di passo per Dario considerando che occupa la penultima casella del count.

195.000 chips per il nostro connazionale, quando restano in corsa 17 giocatori. Tutti hanno in tasca 21.000 dollari, a fronte di una prima moneta da 399,988 bigliettoni. In testa al count comanda Christopher Chung che ha dalla sua 1.345.000 gettoni, con Benny Glaser terzo con 1.1 milioni. Maria Ho completa la top ten con 420.000 unità.

Il count ufficiale

1 Christopher Chung United States 1,345,000
2 Patrick Moulder United States 1,195,000
3 Benny Glaser United Kingdom 1,125,000
4 Greg Mascio United States 1,035,000
5 Robert Wells United Kingdom 885,000
6 Brandon Shack-Harris United States 850,000
7 Dave Stann United States 810,000
8 Maksim Pisarenko Russian Federation 645,000
9 Lawrence Brandt United States 565,000
10 Maria Ho United States 420,000

WSOP 2024, Evento#47: record per l’High Roller a fine day 1

Il $100.000 High Roller No-Limit Hold’em fa registrare un nuovo primato alle WSOP 2024: in attesa della chiusura delle registrazioni alla fine del primo livello della seconda giornata, il torneo ha già battuto il record ottenuto 12 mesi fa. Da 93 paganti dello scorso anno ai 95 dell’edizione in corso, con 44 players promossi al day 2.

Evento da dimenticare per Daniel Negreanu che sbatte sugli assi e fa re-entry, per trovare una seconda volta gli assi in mano a Sergio Aido. Al comando del count c’è uno scatenato Henrik Hecklen con 3.5 milioni davanti a Ben Tollerene 2.8 milioni e Nick Petrangelo 2.7 milioni, mentre Justin Saliba chiude la top 10 a quota 1.860.000 fiches.

I migliori 10 del day 1

1 Henrik Hecklen Denmark 3,505,000
2 Ben Tollerene United States 2,815,000
3 Nick Petrangelo United States 2,700,000
4 Jared Bleznick United States 2,655,000
5 Chris Hunichen United States 2,215,000
6 Santhosh Suvarna India 2,135,000
7 Jeremy Ausmus United States 2,090,000
8 Brian Kim United States 2,015,000
9 Johannes Straver Netherlands 1,965,000
10 Justin Saliba United States 1,860,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari