Saturday, Jul. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 4 Lug 2024

|

 

Main Event WSOP: due eliminati alla prima mano. Vi salvate?

Main Event WSOP: due eliminati alla prima mano. Vi salvate?

Area

Vuoi approfondire?

Il Main Event delle World Series Of Poker è quel torneo che tutti i giocatori di poker vorrebbero giocare almeno una volta nella vita e quando ti siedi finalmente a quel l tavolo per vivere il tuo sogno, l’ultima cosa che vorresti fare è uscire nelle primissime fasi di un evento da livelli da 120 minuti e una struttura che definire lenta è un eufemismo.

Può capitare un cooler, una mano balorda che ci costringe a pagare con buona parte dello stack durante i primi livelli, ma i due protagonisti delle mani che state per leggere, si sono decisamente superati.

Prima mano, il full dispettoso

Come molti di voi sapranno, il livello di apertura del Main Event WSOP è Small Blind 100, Big Blind 200, Big Blind Ante 200. 

Essendo uno dei tornei più popolati al mondo, non è ovviamente possibile seguire tutte le action soprattutto nelle prime fasi dell’evento, per cui questa mano viene raccontata dai protagonisti e compagni di tavolo di chi ha lasciato il proprio posto alla primissima mano del torneo.

Il board è di quelli piuttosto “wet”, visto che Travis Darroch e David Williamson, foto in homepage courtesy Pokernews & Danny Maxwell,  giocano su una texture che dice 8x Jx 10x 8x Ax. 

Williamson piazza una bet al river, alla quale Darroch risponde con una bella Babilonia per il suo intero stack rimanente e a Williamson non rimane altro che snappare, per questo showdown:

  • Travis Darroch: 10x 10x
  • David Williamson: 8x 8x

Il Main Event del canadese Travis Darrocch dura la bellezza di una sola mano.

La scala dispettosa

Ma quella appena descritta non è stata l’unica mano che ha spedito un giocatore in albergo subito dopo lo shuffle up and deal.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Harlan Karnofsky courtesy Pokernews

I blogger di Pokenews si sono fatti raccontare ciò che è successo al tavolo numero 630, dove si sono affrontati Harlan Karnofsky e Craig Issod.

Karnofsky ha rilanciato da Middle Position a 500, trovando il call di ben 4 giocatori che si sono visti questo flop: J6T, sul quale Karnofsky è andato in continuation bet per 1.200, trovando il rilancio di Issod che ha check-raisato a 7.000 da SMall Blind, originando il fold di tutti gli altri.

Al turn è cascato un 4. Issod ha questa volta sparato 15.000 e Karnofsky ha deciso di chiamare ancora, prima che un A scendesse sul river.

Issod non si è perso d’animo e questa volta ne ha messe dentro 37.000, un All in che Karnofsky sperava di vedere, visto che, dopo il call, si è presentato col nuts assoluto, KQ, buono sulla coppia di 6 girata da Issod. 

Chi si salva di voi?

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari