Saturday, Jul. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Lug 2024

|

 

WSOP 2024, Main Event: Max Pescatori non molla, super rimonte per Briotti e Perati

WSOP 2024, Main Event: Max Pescatori non molla, super rimonte per Briotti e Perati

Area

Vuoi approfondire?

Un passo alla volta nel campionato del Mondo alle WSOP 2024.

15 Azzurri sbarcano alla quarta giornata nel $10.000 Main Event e il sogno resta intatto per tutti questi connazionali, tra i 1.524 players che completano il day 3.

Alessandro Predaroli è ancora una volta il battistrada nel count italiano, con Tommaso Briotti che moltiplica chips e stack, dopo essere ripartito con gli spiccioli per la merenda. Discorso molto simile per Mario Perati, con Max Pescatori che avanza spedito tra i migliori di giornata, dove troviamo anche Luigi Curcio.

Tutto questo con 1.524 giocatori in corsa, a fronte di 1.517 posizioni “In the Money“: questo significa che mancano appena sette eliminazioni allo scoppio della bolla.

Vediamo nel dettaglio.

WSOP 2024, Main Event: Alessandro va sempre di fretta

Alessandro Predaroli si conferma il migliore degli azzurri nel $10.000 Main Event e ancora una volta è lui a comandare nel solo count nostrano, con 746.000 gettoni che compongono il suo stack. Insomma, un feeling speciale tra Predaroli e il campionato del Mondo, con la speranza che la strada possa essere ancora lunga.

Chi ha messo in piedi una straordinaria rimonta è Tommaso Briotti che ha iniziato il day 3 con 60 mila pezzi e 10 ore dopo, lo troviamo a quota 577.000 unità. Una risalita pazzesca e dettata non solo dalle skills del player romano, ma anche dalla grande esperienza che lo colloca tra i più importanti giocatori del panorama nostrano.

Insieme a lui, accumula la stessa cifra anche Luigi Curcio che continua la sua progressione sorniona, in attesa di dare quello strappo decisivo verso i quartieri nobili del count. Non molto distante da questa coppia, ecco il Pirata: Max Pescatori vidima il pass per il day 4, con 548.000 unità che fanno sperare in un colpaccio da parte del milanese.

WSOP 2024, Main Event: Super Mario torna a ruggire

La pattuglia del Bel Paese si alimenta, nel $10.000 Main Event WSOP 2024, con la presenza di Alessandro Pichierri. Già braccialettato WSOPE, il player capitolino lo troviamo a quota 473.000 chips. C’è poi un tridente che merita una citazione a parte. Si comincia con Michele Pucci che imbusta 279.000 gettoni, seguito da Luigi Shehadeh il cui stack recita 256.000 unità, mentre Mario Perati ha messo in piedi una rimonta speciale.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Super Mario ha iniziato, alla pari di Briotti, con circa 60 mila pezzi e al termine del day 3 completa la qualificazione con 224.000 unità. Non molla la presa Federico Butteroni: il November Nine 2015 ha dalla sua 19.300 chips che lo collocano davanti a Dario Del Piano (186.000). A chiudere il count azzurro ci pensa Andrea Dato obbligato a risorgere da quota 60.000.

Il count completo degli azzurri al day 4

184 Alessandro Predaroli 746,000
337 Luigi Curcio 577,000
338 Tommaso Briotti 577,000
366 Max Pescatori 548,000
462 Alessandro Pichierri 473,000
598 Massimo De Mario 392,000
646 Salvatore Calandra 369,000
849 Michele Pucci 279,000
910 Luigi Shehadeh 256,000
996 Perati Muhamet 224,000
1080 Federico Butteroni 193,000
1102 Dario Delpiano 186,000
1260 Marco Barlaam 136,000
1267 Domenico Micillo 132,000
1474 Andrea Dato 66,000

WSOP 2024, Main Event: 7 eliminazioni alla bolla

Giornata campale a Las Vegas, per il day 3 del $10.000 Main Event. Finalmente i giocatori si sono riuniti, dopo quattro day 1 e un doppio day 2 che hanno permesso al campionato del Mondo di far registrare il nuovo record di paganti: 10.112. In 3.617 sono tornati ai tavoli per la terza giornata.

L’obiettivo era quello di raggiungere lo scoppio della bolla, con la zona premi posta a 1.517 left. Invece, dopo cinque livelli e 10 ore di gioco, il clock è stato fermato a 1.524 giocatori in lizza. Questo significa che mancano appena sette eliminazioni al raggiungimento della zona “In the Money” e sarà un avvio con il botto per il day 4. Chi supera la bolla, incassa quanto meno 15.000 dollari.

WSOP 2024, Main Event: Ivey hot, Seidel e Negreanu Short

Il $10,000 Main Event WSOP 2024 ha in Francisco Perez Moreno il suo leader al termine del day 3. Il player che vive a Londra imbusta la bellezza di 2.187.000 pezzi. L’unico a superare il muro dei due milioni e con un discreto vantaggio sul resto della truppa: Justin Datloff è il primo degli inseguitori con 1.819.000 chips.

Situazioni davvero diverse per tre big che assieme valgono qualcosa come 28 bracciali vinti. Phil Ivey veleggia spedito a quota 597.000 e conferma l’ottimo stato di forma. Serve invece un cambio di passo netto ad Erik Seidel e Daniel Negreanu: l’americano imbusta 78.000 gettoni e il canadese 74.000 unità.

La top 10 del day 3

1 Francisco Perez Moreno London, , GB 2,187,000
2 Justin Datloff Boca Raton, FL, US 1,819,000
3 Alex Livingston Halifax, NS, CA 1,808,000
4 Marcelo Tadeu Aziz Junior BR 1,697,000
5 Matt Stout LAS VEGAS, NV, US 1,670,000
6 Francis Anderson POUGHKEEPSIE, NY, US 1,655,000
7 Nazar Buhaiov Budva, , GB 1,631,000
8 Diogo Coelho PT 1,631,000
9 Ren Lin Augusta, GA, US 1,570,000
10 Clement Van Driessche FR 1,552,000

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari