Friday, May. 20, 2022

Poker Live

Scritto da:

|

il 21 Mag 2011

|

 

Santo Sessa in testa al Day1 del PGP di Saint Vincent

Santo Sessa in testa al Day1 del PGP di Saint Vincent

Area

Vuoi approfondire?

 

Santo Sessa, il chipleader del Day1

Saint Vincent – Apre in grande stile questa terza stagione del Poker Grand Prix by Gioco Digitale con un’affluenza davvero eccezionale. Ben 267 i giocatori presenti che, oltre a far registrare il record di presenze per una tappa PGP a Saint Vincent, hanno superato la capienza della poker room. Sono stati diversi i player a dover attendere in waiting list l’eliminazione di altri giocatori, per poter trovare un posto libero ai tavoli. Record assoluto per quanto riguarda il montepremi, che supera i 388.000 euro e che assegnerà al vincitore una prima moneta da oltre 100.000€.

I numeri registrati hanno stupito pure gli organizzatori anche se è facile sottolineare che, quando non vi sono sovrapposizioni di eventi in calendario, i player si presentano tutti raggruppati generando numeri e montepremi sicuramente più interessanti.

Il field è quello delle migliori occasioni. E’ ormai ben noto quanto i top player dello stivale, amino darsi battaglia nel circuito arancione. Ecco che diventa davvero difficile fare un elenco dei nomi noti presenti. Schierato al completo il team di Gdpoker. Manca solo il capitano Max Pescatori, già volato a Las Vegas in vista delle World Series of Poker 2011.

Del Gdpoker Teeam passano al day2 Erion Islamay e l’ottimo Alessandro Speranza che, dopo essere stato in testa alla classifica per parecchio tempo nella seconda metà di giornata, cede nel finale conlcudendo comunque ampiamente sopra media.
Il team Admiral schiera ai nastri di partenza Maxshark, Blanco e Marcucci. Solo l’ultimo dei tre riesce ad arrivare alla fine di giornata per imbustare.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Presente anche l’attore Claudio Santamaria che dimostra una certa attitudine anche con le carte: conclude la giornata sotto media, ma ha dimostrato di sapersi ben comportare tra gli squali del PGP.
Non fortunata questa prima tappa della nuova stagione per Jackson Genovesi, che abbandona durante l’ultima ora di gioco. “Ho fatto un sali e scendi in chips impressionante oggi e poi alla fine è andata male. Non era proprio giornata.” – queste le parole di Jackson, pochi secondi dopo l’eliminazione.

Il pro di Snai, Riccardo Lacchinelli, si alza per andare in pausa cena come chipleader del torneo. Purtroppo il simpatico Funambolo al ritorno dal dinner break perde gradualmente il suo stack fino all’eliminazione nella penultima frazione di gioco.

Passano alla seconda giornata di gioco anche Cristiano Guerra e Fabio Bianchi che dovranno domani tentare il raddoppio per rientrare in corsa per la vittoria. Ora il loro stack è davvero esiguo e non potranno aspettare molto prima di prendere l’iniziativa.

La giornata si conclude a metà del decimo livello quando sono ancora attivi 78 giocatori. Svetta su tutti Sessa Sanro. Ancora ben lontana la bolla che scoppierà nella giornata di sabato, durante la quale i giocatori torneranno ai tavoli a partire dalle ore 13 per giocare fino al raggiungimento degli otto che si giocheranno la vittoria domenica, al tavolo televisivo in diretta streaming.

Appuntamento per il blog in diretta live del Day2 del Master event su Italiapokerforum a partire dalle ore 13.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari