Monday, Oct. 25, 2021

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Giu 2011

|

 

WSOP evento 21: vince un incredibile Grospellier. Triple Crown per il francese.

WSOP evento 21: vince un incredibile Grospellier. Triple Crown per il francese.

Area

Arriva il primo braccialetto anche per Bertrand “ElkY” Grospellier nell’evento # 21: Seven Card Stud Championship. Dopo quasi 4 ore di heads up, dopo essere rimasto con sole 200.000 chips su bui 50.000/100.000 e quando il suo oppo Steve Landfish aveva un vantaggio in stack di circa 24 volte superiore al suo, Grospellier è riuscito a rimanere lucido e a compiere una rimonta memorabile che gli vale braccialetto e una prima moneta di 331.639 dollari.

La giornata oggi è iniziata con 14 giocatori, ma rapidamente sono stati eliminati players noti come Jason Mercier, Ville Wahlbeck, Sorel Mizzi, Men Nguyen e Nick Schulman, quest’ultimo bubble-man del tavolo finale. Landfish approda al tavolo finale come chipleader mentre abbandona rapidamente il tavolo Chris Tryba seguito poi da Kevin Tang, Chad Brown e Alexander Kostritsyn.

La mano chiave che lancia Grospellier nelle posizioni alte del chipcount arriva con un double-up a discapito di proprio di Chad Brown: quest’utlimo era in vantaggio con una coppia di assi in terza strada e ha continuato a stare in testa in questa mano fino alla sesta strada quando Brown mostra two-pair mentre Grospellier può sperare solo in un colore a quadri con l’ultima carta. Speranza che si tramuta in realtà quando in settima carta arriva un 5.

Dopo di che escono rispettivamente in quarta e terza posizione John Hennigan e Maxwell Troy e si può arrivare così all’epico HU tra Landfish ed Elky con Landfish che parte avanti e martella Elky lasciandolo notevolmente short. Il francese ha compito una rimonta incredibile senza però ricorrere al fatidico “all-in” e addirittura a superare l’avversario quando la sua two-pair batte lungo tutto il board la coppia di K di  Landfish.

L’heads up così ha vissuto momenti incredibili con capovolgimenti di fronte anche inaspettati e dopo 4 ore di gioco intenso si arriva all’epilogo con una mano finale anch’essa incredibilmente emozionante: i due vanno all-in e Landfish gira A34 mentre Grospellier mostra J59. In quarta carta Grospellier fa coppia di 5 ma Landfish entra in flush-draw. In quinta carta il francese non migliora mentre Landfish chiude coppia di 4. In sesta carta Grospellier chiude doppia coppia con un 6, Landfish non migliora. In settima carta un altro 6 regala il full-house al francese con Landfish orami drawing dead.

Per Grospellier arriva non solo il braccialetto ma anche la fatidica Tiple Crown dopo che nel 2008 era riuscito a vincere prima un torneo WPT “Festa al Lago Classic” e poi un PCA.

Questo il payout del tavolo finale:

1. Bertrand Grospellier – $331.639

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

2. Steve Landfish – $204.924

3. Maxwell Troy – $128.341

4. John Hennigan – $92.928

5. Alexander Kostritsyn – $72.627

6. Chad Brown – $57.917

7. Kevin Tang – $47.032

8. Chris Tryba – $38.812

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari