Thursday, Jul. 2, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Ott 2011

|

 

Chiude il Day 4 a Sanremo – l’Italia del poker nelle mani di Mustapha Kanit

Chiude il Day 4 a Sanremo – l’Italia del poker nelle mani di Mustapha Kanit

Area

Vuoi approfondire?

SANREMO – Il day 4 dell’EPT di Sanremo chiude i battenti, perdendo molti dei suoi pezzi pregiati. La testa della classifica parla ancora straniero, con il fortunato Christopher McClung che guarda tutti dall’alto con ben 3.148.000. Segue Daniel Neilson a 2.011.000. Subito dietro i nostri azzurri non mollano, con Mustapha Kanit e Alessio Isaia in cerca di un picca che già tengono in bacheca. Senza ombra di dubbio però, questa è di gran lunga più prestigiosa. Seguite in diretta il video-blog su Italiapokerforum

LO SCOPPIO DI CHEONG il november nine 2010 ha sciorinato poker di altissima classe, giocando da protagonista per tutto l’evento e mettendo in difficoltà chiunque gli si parasse davanti. Ma quando la dea bendata ti volta le spalle c’è ben poco da fare. Sono stati da poco compattati gli ultimi 32 player left, e lo statunitense viene inglobato nel tavolo delle meraviglie. Lodden, Veldhius, McClung Boatman e Kanit. Proprio quest’ultimo apre da Utg+1 per 40.000, McClung 3-betta subito dopo. Da cutoff Cheong dice che non basta, e 4-betta senza paura. Kanit capisce che non è aria, McClung spinge tutto dentro con Q-7 di cuori. Cheong non può far altro che dire call con K-K. Al flop cadono due cuori, il re rosso al turn sa proprio di beffa. In quinta strada non si accoppia il board, Cheong si alza da signore e lascia il torneo salutando tutti. Chapeau.

AZZURRI IN CORSA Kanit tiene botta nonostante il difficile tavolo di partenza, il Fabbro martella senza paura. Quest’ultimo è protagonista di una rimonta non indifferente, rendendosi protagonista dell’eliminazione di diversi giocatori. Solo in chiusura la sorte lo allegerisce di 200.000 gettoni, quando finisce ai resti pre-flop contro l’altro azzurro ancora in gara, Angelo Tarallo. A-6 vs Q-J, il Fabbro è leggermente avanti ma deve arrendersi quando cade un fante sul board. In corsa anche Cristiano Guerra e Rocco Palumbo.

Il romano gioca un poker attendista anche per via delle poche carte viste. Quando spinge però si fa sentire, e i suoi pini tengono botta contro i dieci di Fundarò. Cristiano mette il turbo e spinge senza paura contro i suoi avversari al tavolo. Ne fa le spese anche il buon Mike McDonald, che deve arrendersi un paio di volte sotto i colpi del buon Crisbus. Anche RoccoGe proverà a dire la sua in questo torneo. Migliorato il 34° posto dello scorso anno, il player di Winga tornerà domani con una dotazione di 594.000 chips. Le speranze azzurre sono anche nelle mani di Gianluca Cedolia, con oltre un milione, e Daniele Vesco, il più corto degli italiani con soli 248.000 pezzi. Domani, comunque, è un altro giorno.

AZZURRI A PREMIO Buon torneo di Ferdinando Lo Cascio, che chiude 35° per una moneta da 14.000€. 35° posto per Carla Solinas, che ha chiuso 30° sempre per 16.000€. A dir la verità, sul finire del torneo la fortuna le ha voltato le spalle, così come a Maurizio Saieva, quando i suoi fanti sono stati crakkati dall’A-9 di MacPhee. La consolazione, anche se magra, conta sempre un sedici e tre zeri

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

L’EPT di Sanremo continuerà domani sempre alle ore 14.00. I 24 player left si daranno battaglia per raggiungere il tavolo finale. Non potete mancare su Italiapokerforum con il video-blog in diretta

Ecco il TG di fine giornata:

httpv://www.youtube.com/watch?v=RActDAwT4Es



Situazione al Day5

Eli Bohbot Israel PokerStars qualifier 710 186,000 1 1
Andreas Samuelsson Sweden PokerStars qualifier 1607 1,070,000 1 2
Joni Mattila Finland 3402 470,000 1 3
Johnny Lodden Norway Team PokerStars Pro 3204 1,227,000 1 4
Chris McClung Canada 4408 3,148,000 1 5
Angelo Tarallo Italy 1608 798,000 1 6
Alessio Isaia Italy 3505 1,524,000 1 7
Rocco Palumbo Italy 503 594,000 1 8
Jan Bendik Slovakia 410 1,211,000 2 1
Daniel Neilson Australia PokerStars player 1407 2,011,000 2 2
Daniele Vesco Italy 3408 248,000 2 3
Jon Spinks UK 3501 788,000 2 4
Cristiano Guerra Italy PokerStars qualifier 2901 824,000 2 5
Lex Veldhuis Netherlands Team PokerStars Pro 4905 877,000 2 6
Gianluca Cedolia Italy 1102 1,084,000 2 7
Kevin MacPhee USA PokerStars qualifier 3106 1,441,000 2 8
Andrey Pateychuk Russia 4202 1,200,000 3 1
Barny Boatman UK 4505 1,257,000 3 2
Dimitar Danchev Bulgaria 3708 1,196,000 3 3
Patrick Gastaldi France 1208 539,000 3 4
Mike McDonald Canada 1010 292,000 3 5
Yorane Kerignard France PokerStars qualifier 102 1,018,000 3 6
Elio Fox USA PokerStars qualifier 3301 377,000 3 7
Mustapha Kanit Italy IPT Player of the Year 3606 1,761,000 3 8

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari