Thursday, Jul. 2, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 5 Nov 2011

|

 

BetPro Live Championship Day 1- Chipleader è Lemberg

BetPro Live Championship Day 1- Chipleader è Lemberg

Area

Vuoi approfondire?

Domani al Betpro Live Championship torneranno in 61 per continuare l’avventura in questa prima tappa di Malta targata Betpro. La zona premi è ancora lontana, con soli 18 player che raggiungeranno il primo traguardo del valore di 1.150€. Poi un continuo salire, fino ai 20.000€ del primo classificato.

Erano partiti in 149 quest’oggi. Tra gli ottanta che sono caduti, tutti i maggiori pezzi da novanta. Il team Betpro, partito con Dario Rusconi, Fabio Albamonte e Maurizio Agrello, vedeva solo quest’ultimo prendere il volo per il day 2. Con una dotazione di 77.600 gettoni, di poco sopra average, il Puma tornerà domani per difendere i colori della Room tutta blu.

Rusconi affida le sue ultime chips ad A-Q, quando il tabellone segna l’ottavo livello con blinds 300 – 600. Dario prova a spingere i 10.000 gettoni su board K-K-10-2-3, ma l’avversario sente puzza di bruciato e hero-calla con 9-9, portando via il piatto ed ed eliminando uno scomodo avversario.

Ai nastri di partenza si erano presentati Eron Nastasi, Roberto Nulli, Marco Bognanni, Daniele Amatruda e Sergio Castelluccio. Purtroppo si sono ritrovati tutti senza nemmeno una chip, e hanno dovuto abbandonare anzitempo il torneo. Bognanni non ha mai visto decollare il proprio torneo, mentre Amatruda, arrivato in leggero ritardo, trova subito un double up contro un avversario che pusha in quinta strada quando Daniele non può più passare, avendo investito 2/3 dello stack nel colpo. Daniele non può esmimersi dal chiamare, e goffamente l’avversario è costretto a muckare la sua mano, non avendo legato niente sul board. Anche Amadonk fa lo stesso, potendo per regola non far vedere le carte. Porta via così il piatto al buio. L’altra vittima illustre, Sergio Castelluccio, nell’ultimo spot del suo torneo non ha visto concretizzarsi il suo draw di colore in quarta e quinta strada. Si è rivelato buono quindi l’hero call dell’avversario, che ha chiamato con coppia di sei su boari 9-2-2.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Particolarmente sfortunato Eros Nastasi, che per quattro volte, mettendo perflop all’80%, è stato puntualmente superato in quarta e quinta strada.

Domani tra 61 superstiti, torneranno oltre ad Agrello, Federico Petruzzelli, Nicola e Salvatore D’Arrigo. Tra gli stranieri partenza razzo di Pontus Lemberg, che chiude i testa con 239.800 pezzi. Bene anche Nave Biton, che chiude con una dotazione di 219.200.

Anche Damir Horozic ha giocato un buon torneo, chiudendo alla fine sopra average. Quest’ultimo giocatore però, ha attirato l’attenzione per tutt’altro motivo. Il ragazzone straniero si è reso protagonista di una performance alcolica, scolando senza batter ciglio una dozzina di rum e coca. Inoltre il floorman gli ha inflitto un giro di penalità per le sue esuberanze al tavolo. Vedremo domani cosa sarà in grado di combinare.

Ti piace giocare a Poker Live? Segui il Blog in diretta su ItaliaPokerForum ogni giorno, e potrai vincere un regalo misterioso. Scopri come partecipare!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari