Thursday, Jul. 2, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 10 Mar 2012

|

 

IPO – Bagno di folla anche al Day1B: davanti a tutti Vittorio Villa

IPO – Bagno di folla anche al Day1B: davanti a tutti Vittorio Villa

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

CAMPIONE D’ITALIA – E’ vero, la sesta tappa dell’Italian Poker Open non riesce a infrangere il record della passata edizione che fece registrare 892 iscritti, ma le IPO sponsored Titanbet.it confermano nuovamente un gradimento incondizionato da parte dei tanti pokeristi che hanno preso parte alla seconda giornata di gioco nel salone delle feste al nono piano del Casinò di Campione.

Ai 421 rounder di ieri, infatti, anche nel Day1b non si trovava un posto libero ai tavoli con la bellezza di 448 iscritti per un totale che tocca la ragguardevole quota di 869 rounder giunti da ogni parte d’Italia e non solo in cerca del succeso che consegnerà nelle tasche del vincitore una prima moneta da 81.000 franchi svizzeri.

Tra i tanti volti più o meno noti del poker tricolore, spiccano i nomi di gente del calibro di Salvatore Bonavena, Alessandro “wodimello” De Michele, Irene Baroni, il “funambolino” Riccardo Lacchinelli, Davide Costa, Alioscia Oliva, Alfonso Amendola e Mikica Mitrovic. Non solo grandi numeri, dunque, ma anche una qualità del field di tutto rispetto.

Tra i giocatori più attesi è proprio Irene Baroni a trovare una giornata decisamente storta e vedersi costretta ad abbandonare il torneo già a metà del quarto livello di gioco al termine di uno spot davvero sfortunato nel quale si trova ai resti al turn con la scala nuts opposta a JJ di un avversario che pesca un miracolo full house in ultima strada. Poco più tardi tocca al suo compagno Davide Costa uscire prematuramente.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

A fronte di un buyin da 550 CHF, la struttura ampiamente giocabile messa in piedi dagli organizzatori permette di poter attendere spot profittevoli, qualità questa nella quale è maestro Salvatore Bonavena che mette in piedi il “solito” torneo fatto di solidità e zero rischi. Vedere Salvo uscire al day1 di un torneo è evento raro e spesso, quando accade, è la dea bendata a voltargli le spalle.

Così è, infatti, in queste IPO “maledette” per l’unico vincitore fino ad oggi di una tappa EPT: in una classica situazione di blind war, Bonavena spilla la miglior mano possibile nel texas hold’em, AA, trovando sul grande buio Francesco Sfrazzetto con i cowboys. I resti preflop sono standard, un po’ meno il terzo kappa che si materializza sul board e lascia Bonavena con una manciata di chip e l’uscita ad attenderlo qualche mano più tardi.

I bui corrono veloci e al termine dell’undicesimo livello in programma, sono 227 i “sopravvissuti” che domani potranno continuare la rincorsa (ancora lunga) che porta al successo finale. In vetta al chipcount del Day1B spicca il nome di Vittorio villa che imbusta 257.500 pezzi.

L’appuntamento è fissato per domani alle ore 14.00 con il field compatto e formato da 415 rounder per un’altra avvincente giornata di poker e spettacolo.
Per seguire in diretta live minuto per minuto tutte le fasi del Day2  vi invitiamo a collegarvi sul blog di Italiapokerforum.com.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari