Wednesday, Oct. 16, 2019

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Apr 2012

|

 

People’s Poker Tour Malta Day 1A – Comanda Davide Tiano

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

People’s Poker Tour Malta Day 1A – Comanda Davide Tiano

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

MALTA – Il  PPT sbarca con la sua seconda tappa nell’isola di Malta, precisamente a ST. Julian’s. La location del Portomaso Casino ospita per questo primo giorno ben 127 anime, che si son date battaglia per nove livelli da sessanta minuti. Con 25.000 gettoni a testa, dei 127 iscritti ne sono sopravvissuti 52. In testa c’è Davide Tiano, con una dotazione di 165.700. Sul podio salgono anche Salvatore Baiamonte con 138.800 e Salvatore Bifulco con 138.100.

Tanti, come al solito, i volti noti presenti tra i tavoli di people’s. Traguardo Day 2 raggiunto per Alessandro Speranza, molti sali e scendi per lui, Costantino Russo, che ha portato avanti un ottimo torneo dall’inizio alla fine, Attilio Donato e Tony Sangueldolce, tutti player che hanno chiuso nella parte alta del count. A metà classifica chiudono invece Marco Della Tommasina, Bruno Stefanelli e Alice Nuvola. Tra i bocciati di questo primo giorno troviamo invece il november nine Filippo Candio, attivo in modalità iper aggressive in ogni fase del torneo. Questa volta le fortune del “sistemone” non sembrano girare per il verso giusto. Il torneo non decolla, troppi sali e scendi nelle fase intermedie. E’ poi Carlo Savinelli a dare il colpo di grazia al november nine italiano, quando su flop 2-A-A si finisce ai resti per lo stack di Filippo. Savinelli ha in mano uno dei due restanti assi, per Candio c’è solo un 2. Solo un quads salverebbe le sorti del sardo, che però non si concretizza.

Stessa sorte per Cristiano Blanco, Stefano Demontis e Pasquale Gregorio. Quest’ultimo è stato protagonista della mano del giorno contro Davide Tiano. Entrambi deep stack allo stesso tavolo, si trovano coinvolti in un colpo nel quale finiscono ai resti preflop in un fivebettato. Tiano mostra K-K, molto avanti contro Q-Q di Gregorio che non trova il miracolo su un boari che corre via liscio per la felicità dell’avversario, schizzato a metà giornata subito alla testa del count. Il pro siciliano invece, rimasto corto con circa 30.000 gettoni, non riesce a recuperare la situazione e abbandona prematuramente il torneo.

Abbandona purtroppo la seconda tappa del PPT il nostro Simone Raccis. Partito in sordina per aver pagato doppia coppia contro scala nelle primissime mani, riesce dapprima a tornare in average per poi scatenarsi e volare tra le prime posizioni del chipcount. Torna dopo la pausa cena più carico che mai, dominando il tavolo senza troppi problemi. Si ritrova poi murato da Gianluca Colombo, che gli toglie più di mezzo stack. I due finiscono ai resti su flop 8-10-J. Simone è dietro con Q-J contro K-J dell’avversario. Nessun aiuto in quarta e quinta strada. IPF perde il suo pezzo pregiato.

L’appuntamento per il prosieguo del torneo è domani alle ore 14.00, sempre con il blog live su Italiapokerforum. Non mancate!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari