Thursday, Aug. 24, 2017

Poker Live

Scritto da:

|

il 20 Mar 2017

|

con Like

Follie a Filadelfia! Kaufman vince una mano assurda contro Deeb ma perde 25k$ in un gioco contro Polk

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Follie a Filadelfia! Kaufman vince una mano assurda contro Deeb ma perde 25k$ in un gioco contro Polk

Area

Vuoi approfondire?

È successo un po’ di tutto questo weekend in un particolare casinò americano…

I più attenti tra voi forse si ricorderanno che era programmata proprio per questo fine settimana l’annunciata sfida televisiva tra Cate Hall e Mike Dentale.

Dopo settimane di flame e attesa, la Hall si è presa la sua rivincita imponendosi con un secco 2 a 0 su Dentale, che l’aveva insultata in seguito ad una mano giocata in maniera discutibile al WPT.

Il premio in denaro che l Hall ha incassato è di 30mila dollari. Per l’occasione al SugarHouse casino di Filadelfia, in Pennsylvania, sono giunti diversi personaggi molto noti del poker statunitense.

C’era per esempio Doug Polk, chiamato a commentare lo scontro Hall vs Dentale in quanto specialista degli heads up ed apprezzatissimo streamer.

 

 

C’era pure Shaun Deeb al commento, direttamente interessato poiché in passato ha avuto qualche screzio con la Hall, una tipa che non le manda certo a dire…

Come se non bastasse c’era perfino Phil Hellmuth, che è finito sul canale YouTube di Polk con una diretta da mezz’ora dove si è parlato un po’ di tutto.

 

 

Tra tutte queste star, c’è qualcuno però che ha voluto ritagliarsi uno spazio da protagonista. Si chiama Jeremy Kaufman e si è giocato i soldi in maniera alquanto bizzarra nelle ultime ore al SugarHouse…

Date un’occhiata per esempio a questa mano assurda vinta contro Deeb, spot che Hellmuth ha raccontato su Twitter e che ha fatto in poche ore il giro del web.

I bui sono 25-50$ ad un tavolo di cash game. Hellmuth è grande buio. UTG apre a 250$. Kaufman chiama da UTG+1 con 95.

Chiama anche Matt Glantz da UTG+2. Chiama infine anche Shaun Deeb da bottone con 52. Foldano dai bui Dentale e Hellmuth.

Il flop è 4102. Checkano tutti fino a Deeb che punta in posizione 800$. Chiama solo Kaufman.

Il turn è un A. L’azione rallenta: check to check.

River 2. Kaufman punta 2.200$, Deeb rilancia a 8.000$, Kaufman pusha 31.450$ e Deeb folda! Deeb resta comunque con 29.450$.

 

 

Nonostante sia stato outplayato in questa e altre mani, su Twitter l’americano racconta di essere stato il player più vincente della sessione. Il tutto è andato in onda davanti alle telecamere di Poker Night in America.

 

 

Kaufman invece ha trovato un’altra occasione per intrattenere gli appassionati. Ha fatto una scommessa da 42mila dollari contro Polk, perdendone 25mila…

I due si sono misurati in un gioco con pochissime skills coinvolte… Hanno ricevuto dieci carte coperte a testa, da rivelare una alla volta per formare il miglior punto possibile.

Kaufman è stato il primo a chiudere qualcosa di interessante, ovvero una coppia di 8. Polk l’ha però superato girando due assi.

Kaufman ha risposto con una doppia di 8 e 4. Polk è passato nuovamente in vantaggio con assi e coppia di 10. Kaufman a quel punto, con due carte tra le sue da girare, ha voluto fare un accordo.

Polk ha accettato di annullare la bet per 25mila dollaroni. Per curiosità sono state girate anche le ultime cinque carte.

Kaufman avrebbe chiuso scala runner-runner mentre Polk con tre carte non sarebbe riuscito a fare full. Kaufman dunque è stato doppiamente beffato!

Ovviamente anche questa singolare sfida è stata documentata ed è finita in rete. La qualità non è il massimo ma c’è da divertirsi. Buona visione!

 

Articoli correlati

Diventa nostro fan su Facebook, e ricevi i nostri aggiornamenti!

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari