Wednesday, Dec. 13, 2017

Poker Online

Scritto da:

|

il 5 Dic 2017

|

 

I dati di novembre del poker online: ancora in crescita i tornei, cala il cash game

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

I dati di novembre del poker online: ancora in crescita i tornei, cala il cash game

Area

Terminato anche il penultimo mese del 2017, è quindi il momento di analizzare i dati di novembre del poker online italiano.

A differenza degli ottimi risultati del mese di ottobre, questa volta ad esultare saranno solo i torneisti.

Secondo l’agenzia specializzata Agimeg, infatti, risulta una contenuta crescita del poker a torneo: con un aumento del 3,1%, la spesa totale ha toccato quota 7,17 milioni di euro, superando i circa 7 milioni di novembre 2016.

Negativo invece il responso per il poker cash game che ha sfiorato una spesa totale di 5,8 milioni, inferiore sia rispetto ai 6,1 spesi nel rispettivo mese del 2016 (-5,5%), sia ai 6 milioni spesi a ottobre!

Notizie del tutto opposte per il casinò online: a novembre la spesa è stata di 48,2 milioni di euro, in aumento del 16,8% rispetto ai 41,3 milioni di novembre dello scorso anno.

Come al solito, guida le classifiche PokerStars, leader indisturbato su entrambi i fronti: aumentano lievemente le percentuali sia per il cash game (+0,07%) che per gli mtt (+0,21%).

Vediamo nel dettaglio tutti i numeri delle room italiane.

 

Cash game

Come già detto in precedenza, bad news per il traffico cash. Quota di mercato più alta per PokerStars, con il 43,08%, seguita da Lottomatica (7,62%) e Sks365 (7,46%). Chiudono in 4° e 5° posizione Snaitech con il 5,47% e Sisal con il 5,44%. Quest’anno la spesa sul poker cash è stata, da gennaio a novembre, di circa 63,8 milioni di euro.

traffico cash game novembre 2017

 

Tornei

In lieve miglioramento la situazione dei MultiTable Tournament. Gap ancora più profondo e marcato in questo caso, vista la quota di mercato di PokerStars pari al 67,74%.

Seguono Snaitech e Sisal, rispettivamente con il 5,49% e il 5,20% del traffico. 4° posizione per Lottomatica (4,91%), a ruota Eurobet (3,23%).

Il poker online in modalità torneo ha registrato una spesa complessiva in questi 11 mesi del 2017 di oltre 75,7 milioni di euro.

traffico mtt novembre 2017

 

Focus Microgame Casinò

Sul versante dei Casinò online esulta Microgame-Peoples Poker, che ha diramato un comunicato stampa per festeggiare gli eccellenti risultati del mese: “Il network dei concessionari collegati a Microgame mette a segno un altro mese positivo per il poker e i giochi da casinò online: a novembre la rete del provider ha raccolto l’11,2% del totale speso nel mercato italiano”.

Secondo i dati della agenzia Agipronews, infatti, “Nei giochi da casinò la rete dei concessionari serviti da Microgame arriva a una quota del 10,5% del totale: ancora una volta il People’s Casino si attesta al primo posto assoluto per il settore dei casinò online”

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari