Tuesday, May. 22, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Mar 2017

|

 

Social blog live PartyPoker Millions Day1/Day2

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Social blog live PartyPoker Millions Day1/Day2

Area

Vuoi approfondire?

Ci siamo!

Dopo il successo dei primi due giorni qui a Saint Vincent, con il Phase 1A e B che hanno totalizzato ben 484 entries, oltre ogni aspettativa, si comincia a far sul serio.

Ai 68 player che sono riusciti a raggiungere il Day1 attraverso il Phase di qualificazione, si aggiungeranno che pagheranno per intero il buy-in da 6.300€, nella speranza di raggiungere la fase finale a Nottingham e competere per una prima moneta da un milione di sterline.

News, foto, impressioni, commenti dei protagonisti, hand review e tanto altro sul nostro social blog:

PartyPoker Millions Day2

04.00 - Saluti e ringraziamenti

Un caloroso abbraccio a tutti coloro che ci hanno seguito!


L’appuntamento è a Sanremo dall’8 al 14 aprile prossimo: stay tuned! 😉


Il report di quest’ultima giornata di giochi!


03.40 - Il count finale!


Grazie ad uno spot giocato alla penultima mano contro Papazian, Sergio Castelluccio chiude STRAMERITATAMENTE chipleader di questa tappa Valdostana!


Il count completo:


1 Sergio Castelluccio – 11.105.000

2 Alexandru Papazian – 10.070.000

3 Antonio Cosentino – 8.650.000

4 Natale Albanese – 7.370.000

5 Luigi Andrea Shehadeh – 4.845.000

6 Andrea Montrone – 4.205.000

7 Maurizio Agrello – 3.705.000

8 Matteo Sbrana – 2.575.000

9 Fiodor Lloyd Martino Lavagetto – 2.430.000

10 Ivan Gabrieli – 1.780.000

11 Pierre Jules Federici – 1.775.000

12 Luciana Manolea – 1.625.000

13 Carlo Rusconi – 1.250.000

14 Luigi Conti – 1.155.000

15 Roberto Anselmo – 935.000

16 Mihai Gabriel Niste – 920.000


03.00 - Triplice fischio: in 16 volano a Nottingham!


E’ game, set and Match! Dopo quattro giorni di poker si chiude questa ‘primissima parte’ del Party Poker Millions.


16 player staccano il biglietto per Nottingham: eccoli!


Alexandru Papazian

Antonio Cosentino

Sergio Castelluccio

Natale Albanese

Pierre Jules Federici

Andrea Montrone

Matteo Sbrana

Maurizio Agrello

Ivan Gabrieli

Carlo Rusconi

Luciana Manolea

Luigi Andrea Shehadeh

Fiodor Lloyd Martino Lavagetto

Mihai Gabriel Niste

Luigi Conti

Roberto Anselmo


A brevissimo il count finale!


02.28 - Ultime 15 mani

A causa dell’eccessiva lentezza dei giocatori nel prendere le decisioni il tournament director ha deciso, a 45 minuti dalla fine del Day, di fissare a 15 il numero massimo di mani da disputare, in modo da incentivare l’azione ed evitare una sgradevole melina.


02.18 - Fase di stallo

A 50 minuti scarsi dalla fine del Day2 i 16 giocatori rimasti tendono a non prendersi rischi inutili in vista del ticket (quasi) acquisito per volare a Nottingham, oltre ai 6.750€ di premio garantiti ai sopravvissuti.


02.00 - Della Penna out! 2 tavoli left

Paolo Della Penna openshova 300.000 con K6, chiama Fiodor Martino da small, all-in per Andrea Shehadeh da big, Martino folda face-up A-10, Shehahed mostra A-9.


Il turn regala flush draw a Della Penna, ma il river è una blank: 16 left. 2 tavoli da 8!


01.52 - Last level

Eccoci!


Piccolo buio 50.000/100.000, ante 10.000. 17 left. 2 tavoli 6-max, uno 5-handed.


01.48 - Il cooler dei cooler azzoppa Della Penna!


Apre Paolo Della Penna a 180.000, tribet 550.000 di Maurizio Agrello a 550.000 da small blind, all-in Della Penna, snappa Agello!


K-K, Paolo, A-A Agrello.


Board 10710 7 9


Agrello supera i 5.000.000 in chips, Della Penna resta con appena 5bb…


01.32 - Grieco Out!


Rimasto con appena 520k chips (7bb), Francesco Grieco va all-in con K-J off sull’apertura 180 di Luciana Manolea che chiama con K-9 off. Board liscio fino al river, ma un 9 beffardo condanna Grieco all’eliminazione.

01.24 - Double up per Fiodor Martino!

Martino shova 920.000 sull’apertura Mihai Gabriel Niste che chiama: Assi per il primo e Dame per il secondo. Il board non offre sorprese e Martino raddoppia in una fase cruciale del torneo.


01.15 - Out Francesco Grieco!

Grieco out! Rimasto con 520.000 va all-in con K-J off sull’apertura a 180.000 di Luciana Manolea che chiama con K-9 off. Board liscio fino al river, un 9 che condanna Grieco all’eliminazione.


01.08 - Sale Gabrieli

Apre Papuzian a 180.000, chiamano Grieco e Gabrieli rispettivamente da BTN e BB. Il flop è 7 8 : check generale. Al turn, un 3 Gabrielo punta 310.000 e Papuzian chiama. Sul 7 al river che accoppia il board Gabrieli punta nuovamente 330.000 e Papuzian hero-calla spingendo le sue chip in direzione dell’avversario prima ancora di vedere le sue carte: coppia di Sei per Gabrieli e instant muck per il player rumeno.


00.51 - Il count a 2 ore esatte dal termine


1 Alexandru Papazian 8.160.000

2 Antonio Cosentino – 6.890.000

3 Sergio Castelluccio – 6.640.000

4 Natale Albanese – 6.040.000

5 Pierre Jules Federici – 4.475.000

6 Andrea Montrone – 4.310.000

7 Matteo Sbrana – 3.190.000

8 Maurizio Agrello – 3.075.000

9 Paolo Della Penna – 2.955.000

10 Ivan Gabrieli – 2.920.000

11 Carlo Rusconi – 2.500.000

12 Luciana Manolea – 2.415.000

13 Luigi Andrea Shehadeh -2.370.000

14 Fiodor Lloyd Martino Lavagetto – 2.160.000

15 Mihai Gabriel Niste – 2.010.000

16 Luigi Conti – 1.825.000

17 Roberto Anselmo – 1.615.000

18 Francesco Grieco – 850.000


00.35 - Ultimo break... del week-end

Ultimi 15 minuti di pausa prima del rush finale.


Al rientro dalla pausa i 18 left giocheranno a blinds 40.000/80.000, ante 10.000 per 75′ prima di affrontare l’ultissimo livello 50.000/100.000, ante 10.000.


Average 3.580.000.


A brevissimo il count aggiornato al dettaglio.


00.24 - Papazian su Castelluccio!


Apre Sergio da Utg a 120.000, tribet 350.000 Papazian da bottone, chiama Sergio.


Flop A52. Check/call per Castelluccio sulla c-bet di Papazian a 275.000.


Doppio check sulla Q al turn.


River: 8.


Bet 275.000 Castlluccio, raise 1.175.000 Papazian, call/mucka Sergio alla vista del 58 (2 pair centrata al river!) del romeno…


00.14 - Agrello raddoppia su Montrone

Apre Shehadeh 135k da hijacj, flatta Maurizio Agrello da cutoff, tribet 350.000 per Montrone da bottone, folda or, back 4bet shova 20x totali Agrello, chiama Montrone. Allo showdown: K-K Agrello, J-J Montrone. Board liscio e double up per Maurizio. Andrea scende a 4.200.000.

00.00 - Pierre Jules Federici: poker e 2-up!


Apre Ivan Gabrieli a 125.000 da Cutoff, all-in 1.100.000 per Federici da bottone, 4-bet shove per Luciana Manolea da bb, passa Ivan. Allo showdown T-T per Manolea, Q-Q per Federici.


Board: 6QJ Q K. Quads e 2-up!


23.39 - Cosentino sale ai danni di Albanese


Tavolo 6-max: Natale Albanese apre a 140k da utg, Antonio Cosentino tribetta 365k da bb, chiama Albanese. Check entrambi su 7 4 7. Turn 6. Delayed c-bet 435k per Cosentino, chiama Albanese. River K. Bet 455k per Cosentino, chiama Albanese che mucka dinanzi al 79 di Cosentino call.


23.23 - VIDEO - Simon Trumper e i segreti del PPM


Il club director del casinò Dusk Till Dawn di Nottinham Simon Trumper ci ha rivelato com’è nata l’idea di un torneo dal garantito pazzesco quale il PartyPoker Millions.



23.12 - Ancora Conti su Sbrana!


All-in di Luigi Conti per circa 720k con il suo AK, che trova il call di Sbrana con 10 10. Un Asso al river regala il raddoppio a Conti.

22.51 - 2up Shehadeh


Apre Montrone UTG, 3Bet del bottone e allin di Shehadeh da BB con 55. Chiama il bottone con AK che non trova aiuti dal board lasciando un milione e mezzo all’avversario.

22:30 - Luigi Conti si accorcia!

Call/Muck infelice per Luigi Conti. Il player sardo decide di non tribettare preflop con AK, sull’apertura dell’avversario che con QJ akka fine si aggiudica il piatto. Conti scende a circa 900k ora.

22.18 - Aggiornamento sui 18 left

Ecco la situazione quando siamo giunti alla metà del 29° livello di gioco:


1 Sergio Castelluccio 9.000.000

2 Andrea Montrone 5.700.000

3 Alexandru Papazian 4.920.000

4 Natale Albanese 4.895.000

5 Antonio Cosentino 4.760.000

6 Matteo Sbrana 4.105.000

7 Luciana Manolea 3.700.000

8 Pierre Jules Federici 3.415.000

9 Mihai Gabriel Niste 3.290.000

10 Carlo Rusconi 2.880.000

11 Paolo Della Penna 2.780.000

12 Roberto Anselmo 2.420.000

13 Ivan Gabrieli 2.215.000

14 Luigi Conti 1.850.000

15 Luigi Andrea Shehadeh 1.750.000

16 Francesco Grieco 1.710.000

17 Fiodor Lloyd Martino Lavagetto 1.670.000

18 Maurizio Agrello 1.355.000


21.59 - Out gli short Feddag e Vesco

Subito due eliminazioni allo start dopo la pausa cena: gli short Feddag e Vesco lasciano la truppa che spera di centrare il passaggio al Day3 e assicurarsi un premio da 6.750€. Ancora 18 player in gioco

21.46 - Si riparte!

E’ ripresa l’action al Casinò di Saint Vincent, 20 player ancora in gara, e quattro (lunghissimi) livelli da giocare

20.25 - Dinner break!

75 minuti di pausa quando siamo giunti al livello 20K/40K. Alla ripresa si parte col 29° livello di giornata 25K/50K ante 5K.

20.19 - Raddoppio per Martino

Coppia di Jack per Mihai Gabriel  contro i Kappa Martino, board liscio e Kappa al river ininfluente regalano il double up al player romano.

20.12 -Paolo Basso eliminato

Rimasto short stack finisce ai resti contro Pierre Jules Federici: A-6 per Basso, A-8 per l’avversario: 8 al flop e arrivederci alla prossima.


20.02 - Reg war!

Montrone pesca Papazian con le mani nella marmellata: “Se avessi bettato river avrei chiamato ugualmente!” – dichiara Andrea prima di mostrare la sua mano e aggiudicarsi il piatto. E’ la prima mano per Montrone dopo il redraw e apre 95.000 da MP con A-Q off trovando subito la 3-bet di Papazian a 275.000. Call. Al flop su 4 K 3 check call per Montrone sulla bet 175.000 di Papazian, così come al turn, un J anche se stavolta l’importo è di 350.000. Su 6 al river Montrone checka per la terza volta ma Papazian tira il freno a mano e checka dietro. A-Q sono sufficienti a far gettare le carte nel muck al rumeno. Montrone raggiunge i 3.7 milioni.


19.50 - Grieco out, Papazian e Della Penna carnefici

Si conclude a mezz’ora dalla pausa cena l’avventura di Nicola Grieco a questo Day2. Papazian gli rende pan per focaccia dopo il bluff di qualche ora fa vincendo quattro spot nel giro di mezzo livello, finché Della Penna non sferra il colpo di grazia prendendosi la porzione residua del suo stack: Q-Q contro K-J per un pot da poco meno di 2 milioni e nessuna sorpresa sul board. Papazian schizza a  6.9 milioni mentre Della Penna supera quota 3 milioni.


19.38 - Shehadeh di BRACCIO


Per i commenti… vi aspettiamo su Facebook! 😉



19.13 - Ossigeno per Compagnoni

Pietro Monzio Compagnoni shova per circa 10bb con AJ, Antonio Cosentino chiama per circa 1/10 del suo stack con 66.


Flop A4Q. Turn: 10. River: 9. 2-up!


19.02 - Natale Albanese raddoppia su Compagnoni!

Apre Albanese da CO a 63.000, 3-bet per Luigi Conti da BTN a 162.000, 4-bet di Compagnoni a 405.000 da BB, 5-bet di Albanese a 764, folda Conti e snap shove per Compagnoni: call per 1.664 totali. Allo showdown il più classico dei cooler, A-A Albanese e K-K per Compagnoni. Il board 7-A-6-8-6 consente al buon Natale di portarsi a oltre 3.5 milioni!


18.50 - Small ball generale... O quasi...

Pot control, pot control, pot control.


La maggior parte dei player in gioco sta gestendo il post flop con cautela. Nicola Grieco sembra essere una delle pochissime eccezioni. 😀



Pochi minuti fa si è rivolto ad Andrea Shehaded: “Dai, giochiamo che ci divertiamo…!”


18.24 - Ossigeno per Karim Feddag

Apre Castelluccio a 75.000 da UTG, chiamano Montrone da SB e Feddag da BB. Sul flop 4 9 K check per tutti mentre al turn, un 5, Castelluccio punta 125.000. Montrone chiama e Feddag va all in per  437.000. Sia Sergio che Andrea ci pensano a lungo ma alla fine optano per il fold regalando quasi un double up a Feddag che torna a circa un milione.


18.18 - Compagnoni-Anselmo: split in bvb


Blind war. Su board 2J5 3, Roberto Anselmo check/calla la bet 80.000 di Pietro Monzio Compagnoni.


Rver: 6.


Checka nuovamente Anselmo, Bet 80.000 Compagnoni, call.


Allo showdown A4 per Compagnoni, 46 per Anselmo!


Chissà cosa sarebbe accaduto se non fosse sceso quel river lì…


17.59 - Si riparte


Registrazioni chiuse: il PartyPoker Millions di Saint Vincent segna 500 entries esatte! E il bello deve ancora venire… Al momento Sergio Castelluccio guarda tutti dall’alto con un monster stack da circa 8.000.000.


Dopo qualche ‘swing’ a inizio giornata, risale anche Matteo Sbrana, che gioca per 4.600.000 gettoni.


Altri due livelli da 75′ prima di un nuovo break: voliamo in sala!


17.44 - Primo break


24 player al break! Si ripartirà da blinds 15.000/30.000, ante 3.000 con average a 2.682.000.


17.38 - Grieco su Papazian


Apre Nicola Grieco da Utg a 75k, chiama mp e chiama Papazian da big blind.


Flop: 394.


Check Papazian, bet 250.000 Grieco, fold mp, call Papazian.


Turn: 5.


Check Papazian, bet 580.000 Grieco, ancora call per Papazian.


River: 3.


Check Papazian, all-in Grieco per circa 1.000.000, passa Papazian, Grieco mostra KJ


17.21 - Flush runner runner per Castelluccio, Feddag paga dazio

Apre Castelluccio 48k da Utg, chiama solo Karim Feddag da bb.


Flop: 10J5.


Check/call per Feddag sulla c-bet 60k di Sergio.


6 al turn.


Ancora check/call per Feddag sulla 2-barrell 175k di Castelluccio.


River: K.


Checka ancora Feddag, 500.000 Castelluccio: call.


Allo showdown Castelluccio mostra 78: flush! Feddag mucka amareggiato e resta con appena 500.000 (20x)…


17.05 - Calma piatta

Nulla da segnalare in questa fase del torneo. L’average è di circa 100 big blind e anche i più short possono comunque disporre di uno stack giocabile. La giornata è lunga, nessuno prende rischi inutili e Nottingham è sempre più vicina!


16.45 - Out Simone Agnoletto!

Au apertura di UTG a 50.000 flattano Agnoletto da HJ e Nicola Grieco da CO.  Il flop recita J-2-7 rainbow, checka O.R. e HJ, bet 100.000 per Grieco, folda O.R. e push di Agnoletto per circa 600.000 gettoni. Grieco non ci pensa più di tanto e chiama con J-10 contro A-J dell’avversario, un 10 al turn regala il sorpasso a Grieco e il 7 river non cambia più nulla: Agnoletto è player out!


16.32 - Top ten provvisoria

Ecco il count parziale:


1 Sergio Castelluccio 6.800.000

2 Matteo Sbrana 4.900.000

3 Luciana Manolea 4.460.000

4 Roberto Anselmo 4.200.000

5 Carlo Rusconi 3.800.000

6 Alexandru Papazian 3.350.000

7 Pierre Jules Federici 3.300.000

8 Andrea Montrone 3.200.000

9 Mihai Gabriel Niste 3.100.000

10 Natale Albanese 3.100.000


16.20 - Double up per Nicola Grieco

All-in pre flop di Grieco con coppia di Dame che trova il call di Maurizio Agrello con A-K off suited. Il board è liscio per Grieco che torna circa un milione di chip dopo esser rimasto short stack.


16.15 - 500 entries!

Tre giocatori hanno scelto di pagare il direct-entry da 6.300€ per questo day2: la prima tappa del PartyPoker Millions in Italia chiude a 500 entries spaccati!


15.48 - Bendinelli OUT!

Apre Roberto di Giueppe a 65.000  da cutoff, tribet 130.000 Bendinelli da bottone, cold 4-bet Roberto Anselmo a 282.000 da big blind, passa or, 5-bet 550.000 Bendinelli, all-in Anselmo, chiama Giuliano per 1.750.000 complessivi.


Allo showdown K-K per Anselmo, Q-Q per Bendinelli.


Board liscissimo e Giuliano abbandona sconsolato la sala…


15.25 - Parte bene Manolea

Quarta in stack a fine Day1, Luciana Manolea ingrana subito la quarta, assicurandosi diversi pot in serie. Uno di questi ai danni di Giuliano Bendinelli.


Luciana attenta ora quota 5.000.000.


15.10 - VIDEO - Matteo Sbrana... secondo nel count!

Matteo Sbrana ci ha raccontato un Day1 che lo ha visto assoluto protagonista!



15.00 - Si riparte!

Tutto pronto per il via di questa ultima giornata del MILLIONS targato PartyPoker al Casinò di Saint Vincent! Erano rimasti 26 ieri in gioco, ma alle casse vediamo già qualcuno pronto a iscriversi di nuovo anche oggi (dopo vi aggiorniamo). Intanto riprendiamo da dove eravamo arrivati, con il chipcount di ieri:


1 Sergio Castelluccio 6.557.000

2 Matteo Sbrana 5.146.000

3 Carlo Rusconi 4.340.000

4 Luciana Manolea 4.140.000

5 Pierre Jules Federici 3.851.000

6 Natale Albanese 3.150.000

7 Alexandru Papazian 3.120.000

8 Andrea Montrone 2.947.000

9 Mihai Gabriel Niste 2.887.000

10 Antonio Cosentino 2.700.000

11 Fiodor Lloyd Martino Lavagetto 2.688.000

12 Roberto Anselmo 2.637.000

13 Karim Feddag 1.949.000

14 Paolo Della Penna 1.934.000

15 Maurizio Agrello 1.892.000

16 Giuliano Bendinelli 1.854.000

17 Paolo Basso 1.752.000

18 Gabriele Di Giuseppe 1.530.000

19 Luigi Andrea Shehadeh 1.335.000

20 Pietro Antonio Monzio Compagnoni 950.000

21 Ivan Gabrieli 926.000

22 Daniele Vesco 913.000

23 Simone Agnoletto 800.000

24 Roberto Di Giuseppe 601.000

25 Francesco Grieco 439.000

26 Antonella Ferrari 402.000

_________________

PartyPoker Millions Day1

03.00 - Ultime tre mani di giornata

…a brevissimo chipcount e REPORT di giornata! 😉


Chipleading pressoché certa per il genio…


02.50 - 27 left, Montrone in Rush


Sale ancora Andrea Montrone, questa volta ai danni di Bendinelli.


Su board con tre carte a quadri, Andrea leada river dopo il doppio check turn. Bendinelli storce il naso:


“Bro, ma le stai prendendo tutte? Avrai vinto 2/3 dei pot dell’ultim’ora…”


“Forse anche più di 2/3… – risponde sorridendo Andrea”


“Questo è sempre un call/muck… Passo dai”


Montrone mostra il nuts, Bendinelli sorride: “Sei un miracolato mai visto!”


02.30 - Castelluccio in vetta al count!


Dopo un break da 15 minuti si torna ai tavoli per l’ultimo livello di giornata: blinds 20.000/40.000, ante 5.000.


Questa la top 10 (30 left):


Comanda Sergio Castelluccio, che ha incrementato lo stack pot su pot su pot su pot, senza mai rischiare veramente!


1 Sergio Castelluccio – 5.200.000

2 Luciana Manolea – 3.850.000

3 Matteo Sbrana – 3.800.000

4 Alexandru Papazian – 3.750.000

5 Carlo Rusconi – 3.150.000

6 Pierre Jules Federici – 3.050.000

7 Mihai Gabriel Niste – 3.000.000

8 Fiodor Lloyd Martino Lavagetto –  3.000.000

9 Andrea Montrone – 2.650.000

10 Giuliano Bendinelli – 2.600.000


02.10 - Pot unreal per Andrea Montrone!


E’ lui stesso a raccontarci i dettagli dell’accaduto in presa diretta:














“C’e una lamentela generale al tavolo: un player stava tankando tutte le mani da diverso tempo, anche pre su unopened. Il floorman lo stava sorvegliando da un po’, ma lui stava continuando a farlo nonostante gli avessero ridotto il tempo di azione a 30 secondi. Apro hj con 9-9, lui inizia a pensare come al solito e sono io stesso a chiamare il clock. Tribetta a 215.000. Io ho poco meno di 1.3 mln e opto per il call. Flop 252. Checko e fa all-in diretto! Chiamo e mostra 47. Turn 7, river 9 e vado io! 😉 “














Andrea si trova ora intorno alle 2.500.000 chips.

01.56 - Sbrana oltre i 4.000.000!


Apertura di Miniucchi a 60.000 (x2) da early, tirbet 141.000 Sbrana da Hijack, all-in 1.000.000 small blind, passa Marcello, snappa Matteo!


AA per Sbrana, A8 per il suo avversario!


Sembra un colpo già chiuso, ma il flop è tutt’altro che safe: 863… (!)


Turn e river non concedono però l’epico scoppio e Matteo vola nella top 3 del count. 😉


01.46 - Bendinelli e un bluff da URLO contro Papazian!



…per eventuali commenti vi aspettiamo su Facebook!


Nel frattempo 75 minuti al termine del day1: 30 player in corsa. A brevissimo il count aggiornato.


01.25 - Si stringe il cerchio!

Lentamente il numero di player left continua a stringersi: al penultimo livello di giornata sono ormai solo 36 i giocatori ancora in corsa per volare a Nottingham!


01.12 - Chi sale e chi scende!

Destini alterni per alcuni player in corsa: arriva il momento di Bendinelli che sale oltre quota 2,2 milioni. Decolla finalmente anche il torneo di Robertino Anselmo che tocca quota 2,5 milioni circa. Momento difficile invece per Ivan Gabrieli che dopo un ottimo avvio perde diversi colpi consecutivi e scende  intorno al 1,2 milioni.


00.52 - Bye-Bye Babbai!

Coolerone per Roberto ‘Babbai’ Mazzaferro: su apertura di Daniele Vesco da UTG, flat per Babbai da CO e complete di Miniucchi da BB. Su Q 10 8 Vesco punta 125.000, raise 425.000 Mazzaferro, folda Miniucchi e Vesco va all-in. Snap per ‘Babbai’ che gira scala con J 9 contro 8 8 dell’avversario. Il turn è un K che non cambia la situazione ma il river, un 8 regala un clamoroso quads a Vesco che vola oltre i due milioni di chip.


00.45 - Sbrana vola sempre più in alto!

Resti preflop per Sbrana contro Roberto Nagliati. Matteo 3-betta l’apertura dell’avversario che va direttamente all-in per 533.000 gettoni. Snap call per Sbrana che gira J-J contro 10-10 di Nagliati: il board 5-K-9-Q-K gli regala un pot decisamente sostanzioso portandolo a circa 3 milioni totali.


00.39 - Fiodor Martino supera quota 3,5 milioni

Marcia inarrestabile per Martino che continua a macinare chip. Nell’ultima mano il player romano porta a casa un bel 3-way pot: su apertura di MP e flat di Gabrieli da BTN completa da BB con K-Q off. Il flop  A-J-10 gli sorride: sulla bet di O.R. e il flat di Gabrieli segue il suo call. Al turn, un 5, Gabrieli punta 146 dopo il check di O.R., Fiodor rilancia a 400.000 e entrambi gli avversari optano per il fold consegnandogli un piatto da oltre mezzo milione di gettoni.


00.27 - Castelluccio di nome...

…E di fatto! castelluccio


00.17 - OUT Cortellazzi!

Niente da fare per “AssodiCorte”, rimasto short infatti pusha l’apertura del chipleader del tavolo con A10, ma trova l’avversario con AK e nessun aiuto dal board!


23.48 - Castelluccio in rush

Sull’apertura del BTN Cstelluccio difende con Q 7. Su flop J 9 9 check per entrambi, mentre al turn, un 6 Castelluccio punta circa half pot trovando il call dell’avversario. Il river è un 4 e Sergio punta nuovamente circa 2/3 pot. L’avversario ci pensa e call/mucka alla vista del flush di Castelluccio che porta a casa oltre 500.000 gettoni.


23.32- Che jackpot per Roberto Anselmo, Adinolfi out!


Marione Adinolfi va all-in da UTG con A-3 off per i restanti 348.000 quando siamo a T20.000, cold call di Roberto Di Giuseppe con Q-Q e 1,5 milioni dietro, foldano tutti fino a Roberto Anselmo che da SB re-shova con A-K off per 716.000 totali. Call per Di Giuseppe e si va allo showdown. Un K al flop premia lo SB, turn e river non cambiano la situazione e Anselmo può festeggiare per un piattone da quasi 2 milioni di chip!

23.15- Montrone sceriffa Adinolfi

Apertura da MP per Adinolfi, flatta Montrone da CO, così come BTN e SB per un pot da circa 200.000 chip. Su 7 6 2 Adinolfi punta 125.000, call per Montrone e fold degli altri player. Su J al turn nuova bet da 125.000 per Adinolfi e nuovo call. Il river è un 6, Adinolfi punta 150.000 e Montrone chiama per la terza volta mostrando 7 8 contro 8 2 dell’avversario.


22.58 - 50 left, la top 10 del count


1 Pierre Jules Federici – 2.846.000

2 Eugenio Cupellini – 2.809.000

3 Natale Albanese – 2.620.000

4 Alexandru Papazian – 2.561.000

5 Emanuele Postiglione – 2.250.000

6 Giuliano Bendinelli – 2.007.000

7 Antonio Cosentino – 1.800.000

8 Sergio Castelluccio – 1.762.000

9 Karim Feddag – 1.727.000

10 Paolo Basso – 1.715.000


22.32 - VIDEO - Limp Strategy ONLINE secondo Emiliano Conti

Nella seconda parte della nostra intervista esclusiva, Emiliano ci ha rivelato qualche trucchetto su come e perché limpare in MTT online:



22.12 - Back in action

Si riparte!


Blinds 8.000/16.000, ante 2.000. Ora si comincia a fare sul serio…


20.39 - Dinner Break

75′ di pausa per rimpinguare le fauci.


Sono 59 i player che torneranno a giocarsi le proprie chances di volare a Nottingham…


20.32 - Super bluff per Shehadeh


Apre Bendinelli 26k da Utg+1, flatta Andrea Shehadeh da mp, tribet 77k da parte di cutoff, call, call.


Triplo check su flop 457.


Turn: 9.


Check, check, delayed c-bet 110.000 per il tribettor, passa Giuliano, raise 269.000 per Shehadeh, gioca cutoff.


River: 3. All-in 540.000 per Shehadeh, passa cutoff. Andrea mostra QJ !


20.26 - Grieco si gioca il second bullet!


Dopo la tremenda bad beat subita a metà pomeriggio, Nicola Grieco effettua un secondo entry da 6.300€ (!) rientra in partita con circa 90x effettivi.


Pochi minuti alla pausa cena…


20.19 - Sale ancora Bendinelli


Apre Bendinelli con coppia di 3 da btn, chiamano small e big. Su Q-7-3 Bendinelli c-betta half e chiama solo big blind. Turn A, ancora check/call per bb sulla second barrell half di Giuliano. River, checka bb, bet 2/3 pot per Bendinelli, all-in big blind, call: allo showdown A-J per il big blind, 3-3 per Bendinelli che sfonda quota 2.200.000 in chips.


20.10 - Big Bluff per Albanese!


Apre Della Penna 27K da mp, 3betta Albanese 68K da hj, 4-betta Andrea Galan a 145K da btn, passano tutti fino ad Albanese che flatta. Al flop cascano 8K8 e Albanese check-calla la c-bet di Galan a 175K. Sul turn 10 checkano entrambi ma al river, un K, Albanese punta 225K. Galan folda dopo oltre 2 minuti di riflessione. Albanese decide quindi di mostrare la sua mano: J9 per un nice bluff che gli consegna il pot!


20.00 - Chipcount a 60 left


1 Pierre Jules Federici – 2.700.000

2 Eugenio Cupellini – 2.600.000

3 Emanuele Postiglione – 2.265.000

4 Marco Regonaschi – 2.000.000

5 Natale Albanese – 1.830.000

6 Antonio Cosentino – 1.670.000

7 Alexandru Papazian – 1.600.000

8 Gianluca Trebbi – 1.500.000

9 Sergio Castelluccio – 1.500.000


19.45 - T12.000


Dopo un break da 15 minuti si torna ai tavoli per un solo livello: 6.000/12.000, ante 1.000.


60 player in gioco, average 1.000.000. Al termine di questa tornata, dinner break da 60 minuti.


19.27 - Magic river per Bendinelli


Apre Giuliano Bendinelli da Utg+1 a 20.000, chiama Andrea Shedade da bottone, chiama big blind.


Flop A34. Checka bb, c-bet 40.000 Bendinelli, passa Shedade, raise 110.000 big blind, gioca Giuliano.


Turn: K. Bet 225.000 big blind, chiama ancora Bendinelli.


River: 2. All-in big blind, chiama Giuliano che con K5 si assicura il pot e sancisce l’eliminazione di oppo, costretto a gettare nel muck A-3…


19.18 - 2-up per Montrone


 


Apre co 22.000, tribet Montrone 65k da bottone, call.


Flop K93. Check, check.


Turn: Q. Check, bet 65.000 Montrone, all-in oppo, chiama Andrea per le sue restanti 250.000.


Cutoff: K10.


Montrone: J5.


2up!


19.10 - Fuori anche Viali


Cristian Viali si gioca gli ultimi 30x andando all-in pre con K-K e parte percentualmente all’80% contro la coppia di 10 del suo avversario.


Dopo flop e turn apparentemente safe, il river è più bloody che mai: 10 e player out!


18.58 - Pierre Jules Federici Monster pot ai danni di Grieco


Apertura a 22.000 di early position, flatta Pierre Jules Federici, tribet 64.000 Grieco, call, call.


Flop JJ2. Triplo check.


Turn 4. Check, bet 90.000 Federici, raise 250.000 Grieco, passa or, chiama il francese.


River: 8. Check Federici, bet 300.000 Grieco, all-in 950.000 Federici… chiama Grieco!


Allo showodwon AJ per Grieco… 88 per Pierre Jules, che si assicura un pot da oltre 2.500.000 chips! :O


Grieco resta con 400.000 chips e busta poche mani dopo…



18.45 - Clamoroso: Theodoridis OUT!


Un paio di tribettati andati male, Tre combo draw non concretizzate e il più classico bluff finale: Aris theodoridis è fuori dai giochi… 🙁


18.25 - Blinds up


5.000/10.000, ante 1.000. Ancora tanti big in gioco tra i 65 left. Average che si attesta intorno alle 900.000 chips (90x)!


18.18 - Grieco bulla il tavolo e vola in testa al count


Loose aggressive sempre e comunque! Tra floating, tribet, 4-bet, Nicola Grieco ha preso in mano il controllo del tavolo 4 portandosi chipleader a quota 2.600.000. Aris Theodoridis, seduto alla sua destra, ne sta risentendo eccome…


18.00 - La top 10 del count


Papazian ancora davanti a tutti, Nicola Grieco (entrato direttamente quest’oggi) segue a ruota!


1 Alexandru Papazian – 2.300.000

2 Nicola Grieco – 2.150.000

3 Emanuele Postiglione – 1.890.000

4 Paolo Della Penna – 1.796.000

5 Francesco Lizzari – 1.760.000

6 Davide Nagliati – 1.500.000

7 Simone Agnoletto – 1.457.000

8 Maurizio Agrello – 1.400.000

9 Gianluca Trebbi – 1.400.000

10 Pierre Jules Federici – 1.400.00


17.41 - River beffardo per Babbai, Castelluccio incassa


Apre Roberto ‘Babbai’ Mazzaferro da Utg, chiama Castelluccio mp, chiama anche bb. Flop 89J.Triplo check.


Turn 9. Checka bb, delayed c-bet 1/3 pot per Babbai, chiama solo Castelluccio River 9.


Check/call di Babbai sulla bet 1/4 pot di Castelluccio che mostra Q-J. Roberto dichiara 8-8 (full counterfeitato).


17.30 - Giuliano c'è


Al rientro dalla pausa ecco spuntare anche Giuliano Bendinelli! Il genovese è schierato alla cassa per il direct entry da 6.300€! Riuscirà a fare peggio di ieri? 😀


17.15 - Primo break


65 player approdano al primo break di giornata. Un quarto d’ora di break. A breve il count aggiornato…


17.10 - Scende Aris

Le solite montagne russe!


Prima perde un 4bettatto sick in cui small blind hitta top pair turn dopo aver cbettato flop con nulla, poi cold-calla da bb con AJ su tribet di early. Betta turn su board J53 9. Checka river su 5 e mucka ancora alla vista del 1010 di oppo…


17.00 - Miniucchi su Regonaschi

Apre Marcello Miniucchi da cutoff a 15.000, tribet 40.000 per Marco Regonaschi da bottone, chiama Marcello. Flop 63Q. Check/call per Miniucchi sulla c-bet 37.000 di Regonaschi.


Turn: 10. Ancora check/call per Miniucchi sulla second barrell a 73.000 di Marco.


River: 9. Donkbet 150.000 Miniucchi, Regonaschi ci riflette qualche minuto, poi passa


Miniucchi mostra un A.


16.40 - Theodoridis prima su Miniucchi poi su Cortellazzi

Continua l’assolo di Aris Theodoridis che si assicura due pot in serie contro due degli avversari più ostici al tavolo.


Nel primo apre Aris a 13.000 da Hijack, flatta solo Miniucchi da bottone. Flop 94A. Check/call per Theodoridis sulla bet 15.000 di Miniucchi. Turn 7. Check/check. River 10. Bet close to pot per Aris (53.000), chiama Miniucchi, che mucka alla vista del 55 di Aris.


Poco dopo, ancora un open a 13.000 di Theodoridis, tribet 42.000 di Andrea Cortellazzi da small, chiama Aris.


Flop:759. Check/call per Cortellazzi sulla bet 31.000 di Theodoridis. Turn: 9. Ancora check/call per Cortellazzi sulla bet 56.000 di Theodoridis. River: 8. Checka Andrea, all-in Aris, tank-fold soffertissimo per Cortellazzi, che scende sotto le 250.000 chips…


16.20 - Level up

Siamo entrati nel secondo livello di giornata: blinds 3.000/6.000, ante 500. Sono già 9 i direct entry da 6.300€… 75 player in gioco.

16.06 - Action insolite

Limp 5.000 per Davide Nagliati da early position, apre Papazian da cutoff a 20.000, chiama bottone, chiama Nagliati. Flop: 785. Check Nagliati, c-bet 20.000 Papazian, chiama bottone, chiama Nagliati. Turn Q. Triplo check. River: K. Bet 50.000 Nagliati, chiama solo Papazian. Davide mostra AK, Papazian mucka perplesso.

15.58 - Iemina Out

Lo vediamo dirigersi nervosamente verso la sala fumatori… Manlio Iemina è out da questo PPM: “Ora valuto se effettuare il re-entry…”

15.40 - Bendi in arrivo?

Dopo le due pallottole sparate ieri, sembra proprio che Giuliano Bendinelli sia seriamente intenzionato ad effettuare a sua volta il buy-in da 6.300€. Tutti i player che s’iscriveranno quest’oggi avranno a disposizione 1.000.000 di chips con blinds che partono da 2.500/5.000, ante 500. Ben 200bb! Vi faremo sapere… 😀

15.20 - Incroci pericolosi

Occhio al tavolo 10! Il Seat redraw ha messo accanto ad Aris Theodoridis, un osso duro come Marcello Miniucchi, che è già riuscito ad incrementare lo stack. Al tavolo c’è anche Andrea Cortellazzi: show garantito!




15.05 - Shuffle up and deal!

E’ partita l’action al Casinò di Saint Vincent: Castelluccio, Trebbi e Adinolfi sono tra i primissimi a effettuare il direct-entry da 6.300€.

14.55 - Si riparte da qui

L’intervista a caldo effettuata questa notte al chipleader della Phase 1b, Aris Theodoridis!





banner-calendario-tornei

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari