Sunday, Aug. 19, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 9 Gen 2018

|

 

IPO sponsored by PokerStars – Benelli vince la last longer e si arrende solo al francese Silbernagel

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

IPO sponsored by PokerStars – Benelli vince la last longer e si arrende solo al francese Silbernagel

Area

Vuoi approfondire?

Diciamoci la verità. La vera notizia di oggi è che Andrea Benelli non è riuscito a vincere il primo IPO sponsored by PokerStars.

Il player toscano si è presentato da chip leader al tavolo finale di Campione d’Italia, ha dominato il torneo in vari momenti, ma alla fine si è arreso sul più bello, ovvero in heads up.

Ha lasciato il trofeo e la gloria al francese Gilles Silbernagel, che entra nella storia del poker italiano incassando un primo premio da 200mila euro più la picca.

Benelli può però consolarsi con 134mila euro e un pacchetto di lusso da 40mila dollari. L’italiano infatti ha vinto la speciale last longer che metteva in palio due grandi eventi live di PokerStars: il prossimo EPT di Monte Carlo e il nuovissimo Players Championship di gennaio 2019.

Il runner-up Benelli a caldo ha dichiarato: “Domani realizzerò che ho vinto un buonissimo premio, specie per i due pacchetti di Monte Carlo e delle Bahamas. Sarà un onore potermi confrontare con giocatori fortissimi in certi appuntamenti internazionali. Adesso però sono amareggiato, speravo di vincere. Non posso credere di aver perso questo torneo e questo heads up. Si sa, il poker a volte va così“.

 

 

Il francese Silbernagel in un colpo solo ha vinto più di quanto potesse vantare in carriera e ha dedicato il suo shippo importante a Gaetan Cauchy, scomparso pochi giorni fa:  “Sono felicissimo, questo è il mio quarto ITM all’IPO, un torneo che amo giocare sempre. Non posso giocare online per via dei bambini piccoli, per cui spesso vado in trasferta nei migliori festival. Amo l’Italia e gli italiani e sono davvero felice di aver centrato la mia vittoria più importante qui a Campione d’Italia“.

Silbernagel ha perso l’opportunità di concorrere alla Last Longer non registrandosi online alla promo relativa, ma non ripeterà l’errore: “La prossima volta giuro che mi iscrivo online all’IPO, conviene in effetti. Tuttavia sono contentissimo così, è un grande successo“.

 

 

La gioia del francese è più che comprensibile, considerando tra l’altro che la grande sfida al tavolo finale dell’IPO sembrava essere quella tra Benelli e il cash gamer Giuseppe Moio.

Alla fine Moio si è arreso però in terza posizione accontentandosi di 92mila euro. Il suo killer è stato proprio Benelli, che si è presentato in heads up con il doppio delle chips rispetto all’oppo Silbernagel.

Una contestatissima mano ribalta però la situazione. Benelli shova in 4bet con 7-7 e il francese se la gode con A-A. Poco dopo si finisce di nuovo ai resti e Benelli è sfortunato: K-Q soccombe contro Q-J per colpa di un fante sul board.

 

Il payout del final table:
1. Gilles Jean Silbernagel 200.000 euro
2. Andrea Benelli 134.000 euro
3. Giuseppe Moio 92.000 euro
4. Dimitri Huley 67.000 euro
5. Luigi Ginobbi 48.000 euro
6. Mirco Ferrini 36.000 euro
7. Samy Boutaleb 27.000 euro
8. Marco Bove 21.200 euro

 

Giannino Kart è il Master a Campione

Torna a vincere Giovanni Salvatore che tutti gli appassionati di poker live conoscono come ‘Giannino Kart’. L’ ex pro del CPT e di PokerStars.it ha avuto la meglio nel torneo più ‘reggoso’ di questo festival: l’IPO Master da 1.100€ di buy-in.

Giannino tra 59 entries è arrivato in fondo regolando Luigi De Carli in heads up. Poi ha rivelato: “Ero davvero deconcentrato con tantissimi problemi da risolvere al lavoro, non dovevo neanche giocare il torneo. Ma ho giocato un buon poker credo e sono molto contento della vittoria“.

 

Il payout dell’IPO Master:
1. Giovanni Salvatore 15.000€
2. Luigi De Carli 10.900€
3. Danilo Mercuri 8.200€
4. Tommaso Briotti 6.400€
5. Vinceno Pisano 5.100€
6. Nicola D’anselmo 4.050€
7. Ettore Ricci 3.200€
8. Mohamed Mokrani 2.500€
9. Alessandro Borsa 1.880€

 

 

Volete provare a imitare l’impresa di Silbernagel? Non perdetevi il prossimo IPO sponsored by PokerStars. Il nuovo format tornerà a Campione a fine aprile con 1 milione di euro in palio.

Già in questo primissimo appuntamento di gennaio il montepremi ha sfondato il muro del milione, nonostante il garantito fosse di 600mila euro. Insomma il felice matrimonio tra l’IPO e PokerStars è solo all’inizio…

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari