Tuesday, Aug. 14, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Giu 2018

|

 

Final Table Barbato – Flop con 4 carte: qual è la procedura da seguire?

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Final Table Barbato – Flop con 4 carte: qual è la procedura da seguire?

Area

Vuoi approfondire?

Se avete seguito per intero il tavolo finale che ha visto Antonio ‘barcia’ Barbato chiudere runner-up l’evento #17, non potrete aver fatto a meno di notare un singolare episodio accaduto nel bel mezzo della contesa.

5 left, all fold fino a Joey Weissman che apre a 175.000 da small blind con 26, Nick Schulman difende da big blind con K5.

Flop: 386 Q !

Avete capito bene: il dealer ha erroneamente girato 4 carte (immagine copertina). Ilarità e imbarazzo al tavolo, ma immediata la convocazione e ‘reazione’ del floorman, che senza indugi applica il regolamento alla lettera: le quattro carte vengono coperte e rimescolate da egli stesso. 3 di queste formeranno il flop ufficiale, una sarà la carta bruciata tra il flop e il turn. Anche qualora la carta ‘extra’ sia riconoscibile non è possibile eseguire altro tipo di procedura.

Nick Schulman sembra covare qualche piccola perplessità riguardo a questo ruling:

“Non sono certo sia così – commenta live – ma sembri talmente convinto che probabilmente hai ragione. Ora mi concentro sulla mano, ma sicuramente andrò a documentarmi a fine torneo. Spero davvero tu abbia preso la decisione corretta.”

La mano prosegue dunque su flop: 83Q.

Niente flush per Schulman, ma solamente un draw che è comunque più che sufficiente considerando la combo di oppo: Weissman c-betta 185.000, Schulman va all-in e Weissman folda rapidamente.

A suggello del corretto operato del floorman ci viene in soccorso il regolamente ufficiale F.I.G.P, Federazione italiana gioco poker che si rifa a quella internazionale:

Il punto 41 del regolamento affronta questa specifica casistica.

Flop con 4 carte: Se il Flop contiene 4 carte (invece di 3), sia che siano state girate sia che siano
ancora coperte, queste verranno rimescolate tra loro coperte, dal dealer. Verrà chiamato un
floorman a sovraintendere e lo stesso floorman sceglierà una delle 4 carte coperte che verrà
utilizzata come prossima carta bruciata mentre le 3 rimanenti verranno girate e usate come flop. Se
il flop contiene più di 4 carte, deve essere ridistribuito (questa regola si applica anche se fosse
possibile determinare quali carta siano in eccesso).

A essere puntigliosi, dunque, sarebbe dovuto essere il dealer a rimescolare le carte e solo successivamente il floor sarebbe dovuto intervenire pickando la carta destinata al ‘burn’. Manieristica a parte, il tempismo e la reattività del floorman sono stati certamente lodevoli e la procedura è stata eseguita seguendo quanto previsto dalla ‘legge’ pokeristica!

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari