Tuesday, Oct. 23, 2018

Poker Live

Scritto da:

|

il 14 Giu 2018

|

 

WSOP – Rimonta da sogno per Arne Kern nel Millionaire Maker! McKeehen chiude terzo

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

WSOP – Rimonta da sogno per Arne Kern nel Millionaire Maker! McKeehen chiude terzo

Area

Vuoi approfondire?

Vi abbiamo già raccontato di un grande Federico Petruzzelli nel 6-Handed, ma stanotte sono successe molte altre cose interessanti alle WSOP.

Per esempio abbiamo seguito in streaming la vittoria da sogno del 26enne Arne Kern nel MILLIONAIRE MAKER. Uno studente tedesco è dunque il nuovo milionario delle World Series! Tra 7.361 entries il runner-up è il britannico Sam Razavi.

Un altro britannico, Benjamin Dobson, è intanto a un passo dal suo braccialetto nel Seven Card Stud. Ecco tutti i dettagli nel nostro secondo report di giornata…

 

Event #21: $1,500 NL Hold’em MILLIONAIRE MAKER

Avevamo lasciato ieri 17 aspiranti milionari nel 21esimo evento delle Series. Alla fine è stato il tedesco Arne Kern a spuntarla grazie a una grande rimonta.

In un heads-up molto combattuto Sam Razavi ha trovato un bel 2up con 7-3 floppando tris. Al turn Kern ha pushato con 4/5 di scala bilaterale, progetto che tuttavia non si è chiuso.

Nella mano finale però Kern ha prevalso partendo da sotto. Il tedesco ha pushato con 42 e Razavi ha snappato con AJ. Board 833 5 4.

Il 26enne Arne Kern stravince l’ultimo showdown, si mette al polso il braccialetto da 1.173.223 dollaroni e dichiara a caldo: “È un sogno che diventa realtà, anche se non sono molto fiero del mio ultimo colpo, non avevo visto bene gli stack“.

Al terzo posto si è arreso Joe McKeehen, campione del mondo 2015 che Kern temeva particolarmente. In settima piazza si è arreso invece Barny Boatman.

 

Event #24: $2,620 THE MARATHON No-Limit Hold’em

Il field si è sfoltito da 246 a 60 left nel Day 3 di questa maratona pokeristica dove la bolla era già scoppiata. Taylor Paur domina al momento il count con quasi 3 milioni di chips.

Occhio però a Michael Addamo (1,096,000), Matt Affleck (884,000), Julien Sitbon (868,000),Martin Jacobson (811,000) Scotty Nguyen (483,000), Chris Moorman (445,000), Stoyan Obreshkov (769,000), Cate Hall (574,000) e Martin Staszko (516,000).

Tutti puntano il final table e la prima moneta da 653.581 dollari. Questa è la top ten provvisoria:

 

Event #25: $1,500 Seven Card Stud Hi-Lo 8 or Better

Non è bastato il Day 3 per consegnare il braccialetto nel 25esimo evento di queste World Series. Restano in gara infatti ancora tre giocatori al tavolo finale.

Il britannico Benjamin Dobson è ancora il chip leader. Proveranno a fregarlo sul più bello Tim Finne e Jesse Martin.

 

Event #27: $10,000 H.O.R.S.E.

Si è chiuso con 16 superstiti il Day 2 dell’HORSE, dopo che la bolla è scoppiata a 25 left. Al comando del count troviamo Laith Salem e Albert Daher sopra il muro del milione di chips. Tutti vogliono prender parte al tavolo finale dove verrà consegnato il braccialetto con tanto di prima moneta da 414.692 dollaroni.

 

Event #29: $1,500 Limit 2-7 Lowball Triple Draw

Chiudiamo questo report con i 356 entries del 29esimo evento WSOP. Tra loro 88 persone hanno imbustato in vista del Day 2.

Jared Bleznick è stato il grande protagonista di giornata con i suoi 72.900 gettoni imbustati. Segnaliamo anche gli stack di Jon Turner (26,100), David Baker (65,100), David Prociak (65,100) e David Pham (64,600).

In 54 si spartiranno un montepremi da 480.600 dollari. I premi vanno da 2.242$ a un massimo di 117.282$. Il gioco riprende alle 14:00 locali.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari