WSOP – Braccialetti per Dobson e Stavrakis! Hennigan a un passo dall’HORSE Championship | Italiapokerclub

Tuesday, Apr. 7, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 15 Giu 2018

|

 

WSOP – Braccialetti per Dobson e Stavrakis! Hennigan a un passo dall’HORSE Championship

WSOP – Braccialetti per Dobson e Stavrakis! Hennigan a un passo dall’HORSE Championship

Area

Vuoi approfondire?

Due braccialetti importanti sono stati consegnati stanotte al Rio di Las Vegas e un terzo stava per essere consegnato…

I due giocatori che hanno potuto esultare sono Benjamin Dobson e Filippos Stavrakis. Entrambi si sono presentati con lo stack più importante al final day e non hanno deluso le aspettative.

John Hennigan stava poi per aggiudicarsi l’HORSE Championship ma David ‘Bakes’ Baker gli ha dato del filo da torcere nell’heads-up e così servirà un Day 4 per mettere fine ai giochi… Ecco tutti i dettagli del caso nel nostro report:

 

Event #25: $1,500 Seven Card Stud Hi-Lo 8 or Better

Avevamo lasciato ieri solamente tre giocatori a contendersi il braccialetto nel Seven Card Stud Hi-Lo. Non è sorprendente vederlo alla fine tra le mani del britannico Benjamin Dobson, che è stato chip leader per più giorni consecutivi.

Dobson, che trova difficoltà nel praticare la variante in Europa, incassa 173.528$ di premio e dichiara: “Sono in cima al mondo adesso“. Il runner-up Tim Finne si accontenta invece di 107.243 dollari.

 

Event #26: $1,000 Pot-Limit Omaha

Anche nel PLO ha vinto colui che si presentava in testa al count nella giornata finale. Parliamo di Filippos Stavrakis. A lui vanno 169.842$ di primo premio con tanto di braccialetto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Stavrakis si è presentato anche all’heads-up contro Jordan Siegel in vantaggio, dopo l’eliminazione di Felipe Ramos al terzo posto.

Ecco come è andata la mano finale del torneo. Stavrakis rilancia a 600k dal bottone e Siegel chiama. Flop 47K. Siegel esce puntando 320k e si finisce ai resti. Allo showdown Stavrakis mostra A774 ed è decisamente avanti rispetto a Siegel che con A862 in mano può sperare solo in un incastro di scala. Turn q e river 10 servono a ben poco.

Stavrakis dedica la sua vittoria al fratello Jimmy scomparso pochi anni fa dichiarando: “Sento che oggi è stato con me tutto il giorno“.

 

Event #27: $10,000 H.O.R.S.E. Championship

John Hennigan ha dominato le fasi finali dell’HORSE Championship ma non è riuscito ad aggiudicarsi il braccialetto nel Day 3.

È rimasto infatti un agguerrito David ‘Bakes’ Baker a contendergli il titolo. I due si sono dati in battaglia in heads-up finché Baker non ha vinto un paio di mani nel Seven Card Stud Hi-Lo e si è deciso per la buonanotte.

Hennigan ha esclamato a quel punto: “Sono troppo deep. Imbustiamo“. Nel Day 4 dunque Hennigan si presenterà con 6.675.000 di stack contro i 1.630.000 gettoni di Baker. Chi la spunterà?

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari