Friday, Sep. 25, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 16 Giu 2018

|

 

WSOP – Hennigan vince il suo quinto braccialetto! Esultano anche Tran e Addamo

WSOP – Hennigan vince il suo quinto braccialetto! Esultano anche Tran e Addamo

Area

Vuoi approfondire?

Ben tre braccialetti sono stati consegnati stanotte al Rio di Las Vegas. Vediamo allora chi ha potuto esultare…

Sicuramente sarà al settimo cielo il 23enne australiano Michael Addamo che ha fatto sua la ‘maratona’  da 1.637 entries dove c’erano oltre 650mila dollari di primo premio in palio.

John Hennigan invece si è messo al polso il quinto braccialetto della propria carriera grazie alla vittoria annunciata nell’HORSE Championship.

Hanh Tran ha stupito tutti nell’evento 29 mentre nel 28 restano in tre al tavolo… Ecco tutti i dettagli:

 

Event #24: THE MARATHON – $2,620 NL Hold’em

L’australiano Michael Addamo è riuscito a shippare i 653.581 dollari di prima moneta in questa maratona pokeristica durata 5 giorni al Rio.

Nell’ultimissima mano Addamo ha vinto un flip con A-K contro 7-7 del runner-up Mark Sleet. Un board K-6-2-4-8 ha regalato subito un kappone che ha messo fine ai giochi.

Al terzo posto si è arreso il belga Bart Lybaert mentre lo scandinavo Martin Jacobson, campione del mondo 2014, non è andato oltre il quinto posto.

 

Event #27: $10,000 H.O.R.S.E. Championship

Avevamo lasciato ieri solo due giocatori a contendersi l’HORSE. Alla fine il47enne John Hennigan non si è fatto rimontare da David ‘Bakes’ Baker e si è messo al polso il quinto braccialetto della sua carriera! Sarebbe stato il terzo di Baker se le cose fossero andate diversamente.

È bastata un’oretta di Day 4 per far partire i titoli di coda. Baker è rimasto cortissimo per colpa di una mano giocata nella variante Limit Hold’em e subito dopo è finito ai resti con meno di un buio mostrando A6 contro J3. Il board 10-3-2-Q-Q ha premiato Hennigan con un 3 al flop.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Hennigan aggiunge 414.692$ al suo conto in banca e può vantare ora quasi 4,7 milioni vinti alle WSOP. A caldo il vincitore ha dichiarato: “Al tavolo c’era tanta pressione. Raj Parvizi ha fatto tiltare tutti. Ho imparato molto“.

 

Event #28: $3,000 NL Hold’em 6-Handed

Sono rimasti solo in tre (su 868 entries) a contendersi il titolo in questo 6-Handed dopo il Day 3. Gal Yifrach domina il count per ora. In palio c’è una prima moneta da 461.798 dollaroni.

 

Event #29: $1,500 Limit 2-7 Lowball Triple Draw

In questa variante avevamo lasciato ieri sette giocatori al tavolo finale e Hahn Tran in testa al count. Proprio lui alla fine è riuscito ad aggiudicarsi braccialetto e 117.282 dollari di primo premio. L’ultimo ad arrendersi è stato lo scandinavo Oscar Johansson.

Il 36enne Tran, originario del Vietnam, ha detto a caldo dopo la vittoria: “Nell’heads-up ci credevo molto. Il mio avversario ha runnato bene all’inizio ma poi io ho recuperato. Ho semplicemente dovuto aspettare il mio momento.

Vengo qui a Las Vegas da otto anni ma gioco pochi tornei, sono più un giocatore di cash game. Gioco il 2-7 nel cash ed è uno dei miei giochi preferiti. Sono qui in vacanza per divertirmi con gli amici e festeggiare“.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari