Marco “Belletz” Belletti: il creativo appassionato di poker | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 30 Set 2015

|

 

Marco “Belletz” Belletti: il creativo appassionato di poker

Area

E’ una storia verosimile, costruita con Photoshop, ma nessuno fino a che non è stato lui stesso a svelarlo pensava potesse essere solo una finzione.

Il creativo Marco Belletti di Parma, ha photoshoppato delle immagini scattate sul terrazzo di casa, facendo credere agli amici di essere alle Bahamas.

L’aspetto comico non è evidente a prima vista: una realtà contraffatta e ben costruita, che ha solide basi nella rappresentazione ideale della vacanza di lusso e della fuga dal quotidiano.

Ma grazie a quest’incredibile “vacanza” vissuta in realtà nella propria casa Marco Belletti ha scalato le pagine delle cronache dei quotidiani italiani con pubblicazioni e interviste per esempio su Repubblica e l’Huffington Post.

Quello che nessuno ha detto è che Marco Belletti, in arte “Belletz” è uno storico giocatore di Texas Hold’em che dalla sua Parma è salito per partecipare alla Tilt Poker Cup di Venezia dello scorso fine mese di agosto.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

E durante il day 2 è stato a un passo da essere il chipleader vittima di un incredibile scoppio del futuro partecipante al tavolo finale Giovanni Saporita.

Nella divertente intervista del nostro Marco Fava, Belletti ci racconta la mano che lo ha condannato e i suoi obiettivi di fine 2015.

Qui sotto invece potete trovare l’esilarante video delle “vacanze alle Bahamas” del player emiliano.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari