Friday, Aug. 23, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 30 Lug 2013

|

 

Sunday Special per “XluchyoneX”. All’High Roller “zizinho89” sorpende tutti!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Sunday Special per “XluchyoneX”. All’High Roller “zizinho89” sorpende tutti!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Termina con la vittoria di “XluchyoneX” il Sunday Special di PokerStars: senza deal, il player di Nocera Umbra porta a casa un premio di 23.100 euro.

Esce sconfitto dall’heads up decisivo, invece, “sannapaolo” che intasca comunque un premio di 16.800 euro. Medaglia di bronzo, inoltre, per “roy.scilla45” per un payout di 12.000 euro.

Giornata da non ricordare per “ale_monza”: partito come chipleader grazie all’ottima prestazione nel day 1, non trova continuità di gioco e si deve arrendere in 37esima posizione, nettamente lontano dai premi che contano.

Più giù, ma comunque a premio, troviamo inoltre Lorenzo “bovediroma” Sabato e Jackson “DjackMpkr” Genovesi.

Questo il payout del final table:

payout1

Nell’evento High Roller è “zizinho89” a portare a casa il primo posto ed un premio di poco inferiore ai 9.300 euro. Il runner up è “paope333” che aumenta il proprio bankroll di 6.901 euro, mentre sul gradino più basso del podio si piazza “dannino” per 5.271 euro.

Giocano il tavolo finale, ma mancano l’appuntamento con la vittoria players come Jurij “Gliaglia80″ Naponiello (quinto per €2.156), Gianluca “pokerbern” Bernardini (settimo per €1.677) e Gianluca “seven775″ Mattia (nono per €910).

Va peggio, invece, a Gianpaolo “zioslim81” Eramo: partito anche lui dalle primissime posizioni, termina il proprio torneo a pochi passi dal final table, in 12esima piazza.

Di seguito il payout dei finalisti:

payout2

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari