Monday, Jun. 17, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 29 Lug 2013

|

 

Sunday High Roller: gran bagarre al top con Bernardini, Mattia ed Eramo!

Ricevi tutti i nostri articoli via email, inserisci qui

Autorizzo, ai sensi del d.lgs. 196/2003 s.m.i., l’utilizzo dei miei dati personali, anche per conto di terzi, per finalità promozionali e di marketing. Leggi l'Informativa sulla Privacy.

AutorizzoNon Autorizzo

Sunday High Roller: gran bagarre al top con Bernardini, Mattia ed Eramo!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Continua il leggero calo di iscrizioni al Sunday Special dovuto molto probabilmente all’estate che entra sempre più nel vivo: ai nastri di partenza si sono presentati 1650 giocatori per un montepremi garantito di 150.000 euro.

La leadership va a “ale_monza” che mette da parte uno stack di oltre 240.000 chips. Alle sue spalle segue “joveticmania” con 230.000 gettoni; completa il podio “30vaa03” che accumula uno stack di 191.000 chips.

A fine day 1 i sopravvissuti sono 114 e tra questi ritroviamo Lorenzo “bovediroma” Sabato e Jackson “DjackMpkr” Genovesi: l’obiettivo è portare a casa una prima moneta che vale 23.100 euro.

Di seguito il chipcount dei primi 10:

cc_1

Nell’evento Sunday High Roller si sono contate 213 iscrizioni per un montepremi di poco inferiore ai 48.000 euro.

Il day 1 è dominato da “paope333” che impila 130.700 chips, ma alle sue spalle è gran bagarre: al secondo posto si posiziona momentaneamente Gianluca “pokerbern” Bernardini, in quinta piazza troviamo Gianluca “seven775″ Mattia, mentre all’ottavo posto conclude Gianpaolo “zioslim81” Eramo.

Occhi puntati anche su Christian “ninetto1989” Nuvola che ripartirà dalla 15esima casella: posizione, comunque, scomoda la sua, considerando che a fine day 1 sono rimasti in gara appena 20 players.

Di seguito il chipcount dei primi 10:

cc_2



Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari