Wednesday, Aug. 12, 2020

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Giu 2015

|

 

Fenomenale Marchi! Runner-up al Sunday Million per 135.000$: “A 20 left ho capito che potevo farcela…”

Fenomenale Marchi! Runner-up al Sunday Million per 135.000$: “A 20 left ho capito che potevo farcela…”

Area

Vuoi approfondire?

“Era in corso il consueto bagno domenicale. Gli unici due tornei nei quali ero ancora dentro erano il Sunday 500 e il Sunday Million. Il secondo non lo tenevo nemmeno in considerazione. Pensavo alla classica deep run inconcludente e invece…”

E invece Davide Marchi, per tutti “Girex” è riuscito a chiudere il prestigioso torneo da 215$ di buy-in con 5.754 iscritti al secondo posto incassando, in seguito ad un deal a 3, oltre 135.000$.

Il romano, trapiantato da qualche mese in quel di Malta per grindare sul dot com, ha vissuto questo torneo con il costante supporto degli amici Enrico Camosci e Gianluca Escobar, fondamentali ai fini di questo risultato:

“Mi hanno dato l’influsso di run che serviva. Quando Gianluca si è seduto accanto a me non ho più perso un colpo ed è filato tutto liscio. Durante il final table altri due miei amici mi hanno raggiunto qui in taxi per vivere assieme a me le fasi finali del torneo. Anche tanti altri mi hanno railato da casa, tifando per me: ringrazio tutti! Peccato davvero per il testa a testa conclusivo. Sono ancora un po’ in Tilt, ma so che fra poco passerà…”

Già, perché per la ciliegina finale è mancato davvero un nonnulla. E solamente un assurdo showdown ha privato “GX91” – questo il suo international nickname – del successo conclusivo e dei 20.000$ extra lasciati da parte per il primo classificato.

Marchi apre da bottone con KK, lo svedese “lazrom” pusha diretto per oltre 20bb, Davide snappa e allo showdown trova una delle mani migliori contro cui giocarsela: K6. Il board, ahilui, è quantomai beffardo.

scoppio

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Ovviamente c’è un po’ di rammarico per non aver completato l’opera – dichiara Girex – eppure non posso che essere super soddisfatto per questo risultato. Credo di aver giocato un torneo pressoché perfetto. Arrivato a 20 left ho capito di potercela fare: il field non era affatto insidioso e c’erano tantissimi player money scared che raise foldavano 7x o addirittura si facevano mangiare dai blinds. Mi sono presentato chipleader al final table e lì ho comandato il gioco, continuando a mettere pressione. Arrivati a 3 left, avevo il doppio degli altri due player, per questo non ho accettato il deal, ma dopo aver perso due brutti colpi con lo svedese ho deciso di accettare, anche perché il tedesco sembrava giocare senza alcun timore e limpando ip stava iniziando a mettermi in difficoltà”.

girex

Il pay-out!

Tutto è bene, quel che finisce bene, insomma. Questi 135.000$, vinti dopo una maratona da oltre 11 ore di gioco, sono la cifra più alta mai vinta in un sol colpo dal player romano. E a questo punto, vien da chiedersi, che fare con questo bottino? Continuare a grindare come nulla fosse o…

“Lo ammetto: Vegas non era nei piani, ora un pensierino mi toccherà farlo per forza..”

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari