Sunday, Oct. 24, 2021

Storie

Scritto da:

|

il 23 Feb 2016

|

 

Karim ‘karimm92’ Radani: “Vincere il Sunday Special è una soddisfazione doppia per un cashgamer!”

Karim ‘karimm92’ Radani: “Vincere il Sunday Special è una soddisfazione doppia per un cashgamer!”

Area

Vuoi approfondire?

Ha messo in riga ben 1.855 giocatori.

Nella serata di ieri, Karim “karimm92” Radani (a destra in foto copertina), torinese di origini marocchine, è riuscito a mettere le mani sul torneo più prestigioso del palinsesto del punto it. Il ragazzo classe ’92 ha infatti apposto la sua firma sul Sunday Special, assicurandosi la bellezza di 22.155€.

In un final table che lo ha visto partire con un consistente vantaggio in chips, Karim ha tirato dritto fino al successo finale:

“Il tavolo finale era piuttosto abbordabile: fatta eccezione per ‘MAXSHARKK’, ‘alepp’ e ‘veneis’, gli altri erano tutti giocatori amatoriali e penso di aver fatto valere la chiplead nel migliore dei modi. Sapevo di avere edge post flop e fortunatamente è filato tutto liscio. Arrivato all’heads-up conclusivo volevo la vittoria a tutti i costi; dopo aver deallato ho dunque iniziato ad aggredire il mio avversario in ogni spot. Decisivo un mio tribettato in cui ne sparo tre con A-K su A85 K 6 e ‘veneis’ call/mucka al river 8-J. Il testa a testa è durato poco più di 40 mani, dopodiché ho finalmente potuto liberare tutta la gioia!”

finesunday

La mano conclusiva (all-in pre flop) con ‘veneis’ ormai short…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Come si evince facilmente da queste prime dichirazioni, Karim rivela d’essere tutt’altro che un player che passava di lì per caso: il piemontese è infatti un regular di cash game al NL200 e NL400.

“Gioco gli MTT quasi esclusivamente la domenica. Mi schiero a tutti i tornei principali dal Sunday Special a scendere, escluso dunque il Sunday High Roller al quale partecipo solamente quando riesco a vincere il ticket. La mia routine settimanale mi vede invece impegnato ai tavoli di cash game: se non fosse cambiato il Vip System quest’anno avrei puntato a fare Supernova Elite, ma sono ovviamente stato costretto a rivedere i miei piani. Preferisco i tavoli normal allo zoom e gioco essenzialmente per fare profit, fregandomene parzialmente della rakeback.”

Per Radani si tratta del secondo risultato di rilievo in questo 2016: poche settimane fa, in quel di Saint Vincent, Karim chiuse al terzo posto il mini IPT per un premio da 14.000€:

“Pur preferendo il cash game, devo ammettere che i tornei ti danno una carica adrenalinica unica. Mi trovo ovviamente molto più a mio agio a casa che dal vivo: il live è perfetto per staccare dalla solita routine e incontrare i ragazzi con cui battagli quotidianamente da dietro al PC. In ogni caso, sia che si tratti di live che di online, riuscire ad arrivare in fondo ad MTT prestigiosi è davvero una soddisfazione doppia per me che non sono del mestiere. Questa vincita, però, non cambierà eccessivamente il mio plan di gioco: certamente avrò modo di sattare il 400 con maggiore serenità e, chissà, magari farmi anche qualche high roller in più la domenica!”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari