Thursday, May. 26, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 30 Nov 2016

|

 

“E’ arrivato il primo modulo abitativo!” Cristiano Guerra e il concreto aiuto dei pokeristi per Capricchia

“E’ arrivato il primo modulo abitativo!” Cristiano Guerra e il concreto aiuto dei pokeristi per Capricchia

Area

Vuoi approfondire?

Un piccolo, grande passo.

La campagna di solidarietà ideata da Cristiano ‘crisbus’ Guerra in favore di Capricchia, piccola frazione del Comune di Amatrice devastata dal sisma di fine agosto, sta mostrando i suoi frutti.

Attraverso la propria pagina Facebook, Cristiano ha mostrato i primi moduli abitativi arrivati in loco:

“Attraverso ‘Capricchia nel cuore’ e ‘Sos Capricchia‘ stiamo raccogliendo fondi che arrivano da diverse parti del mondo. Queste associazioni sono composte da persone appartenenti alla comunità di Capricchia, una piccola frazione del Comune di Amatrice. Abbiamo raccolto circa 40.000€ e 8.000 di questi arrivano dalla ‘faglia’ pokeristica. Tutti i fondi sono stati impiegati nell’acquisto dei moduli abitativi. Per modulo abitativo s’intende una casetta di 8 metri per 3 con cucina, bagno e due stanze. Oltre a questi abbiamo preso anche delle casette in legno 5×5 che vanno però arredate. Ogni modulo costa 8.000€. Di fatto, dunque, grazie alla solidarietà dei pokeristi siamo riusciti a compare un’abitazione, che pochi giorni fa è finalmente arrivata a destinazione.”

Forse è ancora presto per dirlo, ma a tre mesi esatti dal sisma, le famiglie del piccolo paesino umbro sembrano poter rialzare la testa:

“Fortunatamente – dice ‘crisbus’ – fino ad oggi il clima non è stato troppo rigido, ma in quest’ultima settimana il termometro è arrivato a segnare -14°; ci sono ancora diverse persone senza casa e le tempistiche sono una priorità. Gli aiuti statali dovrebbe arrivare in primavera. Ma in primavera è tardi, il sostegno serve adesso. E anche se speravo riuscissimo a raccogliere qualcosa di più, sono felice per quanto fatto sinora.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

rs

Guerra ha rivelato che sono stati circa una trentina i pokeristi devoti alla causa:

“Anche il più piccolo contribuito è stato ovviamente apprezzatissimo. Come sapete già, anche Dario, Musta e Federico [Butteroni, ndr.] hanno contribuito fattivamente, promuovendo l’iniziativa “Poker Chain for Amatrice” nella quale hanno messo all’asta quote di alcuni tornei. Ora, finalmente, i fondi raccolti sono diventati realtà materiale in aiuto della frazione colpita dal sisma. La mia premura era che tutto quello che siamo riusciti a raccogliere arrivasse direttamente a Capricchia senza che ci fossero coinvolti altri enti, comitati o associazioni.”


Attraverso questo link http://splitit.it/sos-capricchia è possibile fare delle donazioni dirette tramite bonifico bancario, paypal o carta di credito.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari