Saturday, Jul. 2, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 23 Set 2016

|

 

Sammartino in prima linea nell’iniziativa ‘SOS Capricchia’ per aiutare le frazioni di Amatrice colpite dal sisma!

Sammartino in prima linea nell’iniziativa ‘SOS Capricchia’ per aiutare le frazioni di Amatrice colpite dal sisma!

Area

Vuoi approfondire?

Fatemi vedere che sapete fare, vaglù!

E’ questo il ‘grido di battaglia’ che lancia Dario Sammartino rivolgendosi ai pokeristi di tutta Italia. Un appello alla soliderietà che vede il professionista napoletano in prima linea per una raccolta fondi destinata alla frazioni (ben 49 in totale) di Amatrice colpite dal terremoto.

Come ci ha spiegato Cristiano Guerra, che gestisce la parte amministrativa dell’iniziativa:

“Dario è il primo anello della catena. La speranza è che questa ‘Poker Chain for Amatrice’ sia lunga, molto lunga. L’obiettivo principale è raccogliere più soldi possibili per destinarli poi a coloro che ne hanno bisogno, come ad esempio le persone sfollate. Ci sono tanti piccoli progetti in ballo, come costruire un luogo comune al coperto dove poter passare l’inverno, ristrutturare gli edifici comuni al momento inagibili, insomma cercare di ripristinare la normalità per quanto possibile. Si parte in concreto cercando di aiutare la piccola frazione di Capricchia, a 6 Km da Amatrice e qualora dovessimo raccogliere più del necessario gli aiuti verranno estesi alle frazioni vicine, e così via.”

capiricchissdsadaa

Si lavora già alla costruzione della baita per l’inverno grazie ai primi fondi

Il via alla solidarietà è scattato ieri pomeriggio proprio dalla bacheca Facebook di Sammartino, che ha messo all’asta il 5% del Main Event WCOOP il programma in 25 settembre partendo da una base di 400€.

Assieme a lui anche altri giocatori tra cui Mustapha Kanit e Roberto Sabato hanno messo all’asta quote dei propri tornei.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.
musta

L’appello di Mustacchione in lingua inglese per estendere l’invito anche oltre i confini nazionali

Prima di loro già Federico Butteroni e Stefano Foschini, indipendentemente dall’iniziativa ‘SOS Capricchia’ avevano prestato il loro contributo con aste e donazioni dirette.

Ma perché incentrare l’iniziativa sulle frazioni? Ce lo spiega direttamente Dario Sammartino:

Le frazioni e Amatrice sono strettamente legate, le une non potrebbero sopravvivere senza l’altra e viceversa, ma Amatrice comunque è più famosa e là gli aiuti sono arrivati e arriveranno prima che dalle altre parti. Le frazioni tendono ad essere un po’ dimenticate, quindi cerchiamo di dare una mano dove realmente serve: attraverso questo link http://splitit.it/sos-capricchia è possibile fare delle donazioni dirette tramite bonifico bancario, paypal o carta di credito. Il portale è stato messo a disposizione da Carlo Graziano, ex giocatore di poker, che si è offerto di ospitare la raccolta fondi eliminandoci le provvigioni del sito e fornendo a sua volta un contributo importante.”

Nella speranza che gli obiettivi vengano ampiamente superati vi rimandiamo alla pagina Facebook ‘SOS Capiricchia’ nella quale è possibile rimanere aggiornati sugli sviluppi.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari