Wednesday, Jul. 6, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 26 Gen 2018

|

 

Fold full da meglio, risponde alle critiche promettendo uno shippo, trionfa nel NOS KO: il racconto di Andrea Sorrentino

Fold full da meglio, risponde alle critiche promettendo uno shippo, trionfa nel NOS KO: il racconto di Andrea Sorrentino

Area

Ha raggiunto l’ennesimo piazzamento di prestigio ai tavoli online, il suo primo grande risultato in questo 2018.

Dopo l’incredibile bad-beat nel Main Event del People’s Poker Tour di Nova Gorica, Andrea ‘ANDREXSORRE’ Sorrentino ha collezionato un successo dietro l’altro.

Qualche notte fa l’hit machine piemontese ha battuto in heads up ‘J.Cohen13’ ed ha incassato 17.480€ nel Night On Stars con formula Progressive Super KO.

“Il brutto colpo subito al PPTour mi ha fornito le motivazioni adeguate per tornare ai tavoli con la concentrazione giusta. Dopo la mancata partenza della liquidità condivisa in Italia, ho fatto leva su quella bad-beat e sulla voglia di rivalsa per giocare al meglio delle mie possibilità. Il 2018 è iniziato davvero alla grande, ho ripetuto gli stessi risultati di un anno fa: circa 30K negli ultimi due mesi, chiamiamola stagionalità!”

Una vittoria attesissima, già ‘braggata’ da Andrea sui social, dopo un suo fold da meglio molto discusso dalla community anche sulla nostra pagina Facebook:

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Postare le mani dove va sempre tutto bene è facile! Avevo promesso nei commenti di quel post che sarebbe arrivata la vittoria nel NOS del giovedì e così è stato… sono stato di parola!”

Galvanizzato dall’esito positivo della sua previsione, ‘ANDREXSORRE’ coglie l’occasione per comunicare il buon esito del progetto per la beneficenza natalizia dei pokeristi, e annuncia che ci saranno sicuramente nuove iniziative simili.

“Il progetto benefico legato alle Winter Series è andato a buon fine: i fondi verranno utilizzati per la realizzazione di una sala giochi per i bambini di un ospedale di Padova. Vorrei riproporre l’iniziativa in futuro, magari altre tre volte durante l’anno, in corrispondenza di ogni series di PokerStars! Ne approfitto per ringraziare tutti i players che hanno partecipato alla donazione, in particolare Gabriele Lepore, Stefano Coletta e Giorgio Silvestrin che mi hanno dato supporto continuo.”

Andrea spiega che la somma raccolta (3.000€) verrà donata all’organizzazione no-profit ‘Gioca con il cuore’ di Padova; grazie all’aiuto di Giorgio Silvestrin il 100% dei fondi sarà utilizzato per la causa diretta, evitando trattenute per eventuali costi o spese aggiuntive.

 

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari