Saturday, Jul. 13, 2024

Poker Live

Scritto da:

|

il 25 Giu 2024

|

 

Matt Savage: vietare il telefono è difficile. Per felpe, occhiali e cappucci, invece…

Matt Savage: vietare il telefono è difficile. Per felpe, occhiali e cappucci, invece…

Area

Vuoi approfondire?

Se vogliamo fare riferimento a tutta quella parte regolamentare che fa capo ad un gioco così complicato e pieno di pieghe come il Texas Hold’Em e il poker in generale, non si può non fare riferimento ad uno dei padri fondatori del TDA, il Poker Tournament Directors’ Association, Matt Savage, da anni un luminare quando si trattano questi argomenti.

Nei giorni scorsi è uscita una splendida intervista pubblicata su Poker.org dall’ottimo Mo Afdhal, che si è soffermato con Savage su alcuni aspetti che stanno ultimamente tenendo banco.

Attualmente Executive Tour Director del World Poker Tour, a Matt Savage è sempre stata riconosciuta quella grande professionalità che si assegna solo a chi non ha paura di essere inappuntabile, quando si tratta del proprio lavoro.

L’intervista a Matt Savage

Lo spunto per questa intervista è originato dall’incontro che avverrà nel fine settimana, un TDA summit che si propone di dirimere alcune questioni piuttosto impellenti come l’uso dei telefonini in capo all’utilizzo dell’assistenza in tempo reale, RTA, che sta scatenando sempre più polemiche in ordine al poker online.

Matt Savage courtesy Pokernews & Rachel Kay Miller

“Saranno effettuati passi concreti per contrastare questo fenomeno”, comincia Savage. “Penso che la regola che hanno in vigore al Wynn, e penso che sia così anche alle World Series – che non devi essere in grado di usare quegli strumenti RTA al tavolo – sia buona. L’applicazione di tale principio, ovviamente, è il problema più grande.

Penso che se si scriverà una regola del genere nero su bianco, e se il TDA può mettere in atto qualcosa di questo tipo, sarà molto più facile per noi regolamentarlo, e ne scoraggerà l’uso.

Se i giocatori sanno che quando vengono sorpresi a usarlo, possono incorrere in penalità o squalifiche, smetteranno di farlo, perché sanno che è una regola. In questo momento, non è una regola su tutta la linea e, quindi, le persone si sentono parzialmente autorizzate a comportarsi in maniera poco chiara”.

Penso che da qualche parte si debba cominciare, e credo che se le persone inizieranno a vedere che i giocatori vengono penalizzati o addirittura squalificati per l’uso di questi strumenti, questo scoraggerà sicuramente dal farlo. Quindi, penso che sia un buon punto di partenza.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Non mi piace, e non mi è mai piaciuta, la squalifica istantanea di qualcuno per qualcosa che non sapeva fosse una regola. Una squalifica immediata, secondo me, è troppo dura, troppo forte, e per questo non lo farei.

matt-savage-wpt

Il ban dei telefonini e la questione felpe e occhiali da sole

Finora ho giocato solo un evento quest’estate, ma ho notato che lo stavo usando molto più di quanto avrei dovuto.

E il fatto che così tante persone siano venute e abbiano detto: ‘Ehi, se mi togliessi i telefoni, non potrei giocare perché ho problemi familiari o di lavoro che devo affrontare’. Penso solo che vietare completamente il telefono nel 2024 sarà un compito molto, molto difficile, per mettere d’accordo tutti noi che siamo in quella stanza al vertice TDA.

Ne parlerò sicuramente come opzione, ma non credo che riusciremo a mettere tutti d’accordo su questo e non credo che diventerà mai una regola TDA.

Ma chi lo sa? Ogni due anni questa discussione viene fuori, diventa un po’ più forte, diventa un po’ più di un problema. In futuro potrebbe arrivare, ma non credo che sia qualcosa che faremo per il 2024.

Per quanto riguarda l’uso degli accessori al tavolo, invece, puoi indossare una maschera, bene. Puoi indossare gli occhiali da sole, va bene. Puoi indossare una felpa con cappuccio, va bene. Ma non puoi indossarli tutti e tre.

Bestbet Jacksonville ha già la regola del due su tre. Puoi indossarne due, ma non tutti e tre. Spingerò per questo. Ci sono molti casinò diversi in tutto il paese e in tutto il mondo in cui non puoi comunque avere il viso completamente coperto, quindi penso che sia qualcosa che esamineremo.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari