Sunday, Jul. 5, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 11 Lug 2012

|

 

Ray Bitar torna libero dietro cauzione: pagati 2,5 milioni di dollari!

Ray Bitar torna libero dietro cauzione: pagati 2,5 milioni di dollari!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Ray Bitar, co-fondatore e CEO di Full Tilt Poker, è tornato in libertà dopo che si era volontariamente consegnato all’FBI nei giorni scorsi.

Gli avvocati di Bitar, dopo lunghe contrattazioni con il giudice Engelmeyer, hanno trovato un accordo per una cauzione di 2,5 milioni di dollari con la quale adesso Bitar è stato scarcerato ed ha potuto far ritorno in California dove ha una casa.

Questa le dichiarazioni dello stesso Engelmeyer: “Ho approvato il pacchetto che riguarda la cauzione che il consiglio ha proposto avendo considerato anche la volontarietà di Bitar nel ritornare negli States dopo aver trascorso un anno in Irlanda.”

“Ma le accuse nei confronti di Bitar – aggiunge Engelmeyer – sono gravissime e sono aumentate con il passar del tempo.”

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Le nuove accuse hanno incrementato di molto anche la probabile pena che potrebbe scontare Bitar: si parla addirittura di 145 anni di reclusione.

Per evitare che Bitar scappi, in stato di cauzione, dalla propria dimora sembra che sia stato costretto anche all’utilizzo del famoso braccialetto elettronico di sorveglianza.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari