Wednesday, Oct. 21, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 31 Ott 2012

|

 

Il Big One tornerà alle WSOP del 2014!

Il Big One tornerà alle WSOP del 2014!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Il “Big One for One Drop” prenderà un anno di pausa per tornare prepotentemente di scena durante le WSOP del 2014.

L’ufficialità arriva direttamente dall’ideatore dell’evento Guy Laliberté, presidente di One Drop: “E’ incredibile quello che si può ottenere quando si sogna. Abbiamo preso l’idea di creare un torneo da 1.000.000 di dollari di buy-in e l’abbiamo trasformata nell’iniziativa di poker di maggior successo al mondo.”

Oltre al ritorno mediatico vi è stato anche un aiuto concreto, frutto della beneficenza: “E ‘stato un onore far parte di un evento speciale che ha raccolto un totale di 10 milioni di dollari da devolvere per la carità e che contemporaneamente ha fatto brillare di luce positiva un gioco come il poker.”

La prossima estate a Las Vegas assisteremo ad un torneo “low-stake” dove numerosi players avranno la possibilità di giocare a poker e sostenere la beneicenza: l’ evento è stato soprannominato “Little One for One Drop” che sarà caratterizzato da un buy-in di $1.111 con possibilità di re-buy infiniti, verrà disputato sulla lunghezza di 2 giorni e assegnerà un braccialetto ufficiale WSOP al vincitore.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

“Con il “Little One “e il” Big One “all’orizzonte, possiamo continuare a influenzare fortemente la vita di chi ha bisogno di un sostegno e nello stesso tempo, aumentare la consapevolezza e sensibilizzare le persone sul ruolo importante che l’acqua ha per il nostro pianeta”, ha concluso Laliberté.

Intanto nella mente degli appassionati è rimasto, anche, il sorriso di Antonio Esfandiari abbracciato alla sua immensa vincita: ben 18.346.673 dollari!

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari