Friday, Dec. 6, 2019

Poker Online

Scritto da:

|

il 1 Nov 2012

|

 

Full Tilt Restart, ecco come riavere i soldi bloccati negli account

Full Tilt Restart, ecco come riavere i soldi bloccati negli account

Area

Vuoi approfondire?

Meno cinque giorni al rilancio ufficiale della piattaforma di Full Tilt previsto per il 6 Novembre. Già al via il client in versione play money, ma ancora più importante (per chi aveva soldi nell’account) il nuovo aggiornamento di FT e PokerStars che implementa la possibilità del “passaggio fondi” tra le due piattaforme.

E’ risaputo infatti che i giocatori europei delle nazioni già regolamentate nel poker online, non potranno in futuro giocare su Full Tilt. Ma l’ultimo aggiornamento del software delle due room sembra indicare come sarà poi possibile almeno recuperare i soldi fermi negli account al momento della chiusura improvvisa.

La funzione di “trasferimento fondi” è già visibile nelle ultime versioni dei client per i giocatori di Francia, Spagna, Danimarca, Belgio ed Estonia e la procedura dovrebbe essere estremamente semplice. Unici requisiti indispensabili infatti, sono avere un account su entrambe le piattaforme (Full Tilt e la versione di Stars del proprio paese), dopo di che un’opzione nel menu account del client di PokerStars avvierà il processo di “associazione” dei due account che consegnerà un codice a 14 cifre da conservare.

Tramite questo codice sarà quindi possibile trasferire i soldi direttamente da un conto all’altro (inserendolo in un menu simile sul client di FullTilt).

I giocatori italiani utilizzeranno quindi lo stesso procedimento, anche se a differenza degli altri paesi regolamentati in Europa, l’accordo con AAMS non è ancora stato completato ma la stessa PokerStars ha previsto che esso sarà concluso subito dopo il lancio ufficiale di Full Tilt del 6 Novembre.

Manca quindi davvero poco prima che tanti italiani possano finalmente festeggiare (chi più chi meno) questo tanto atteso “regalo” (se così si può chiamare la restituzione del proprio denaro…).

 

 

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari