“Amore… Fai quello che mi piace, folda!”, due neo sposi allo stesso tavolo del Main Event | Italiapokerclub

Saturday, Apr. 4, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 11 Lug 2013

|

 

“Amore… Fai quello che mi piace, folda!”, due neo sposi allo stesso tavolo del Main Event

“Amore… Fai quello che mi piace, folda!”, due neo sposi allo stesso tavolo del Main Event

Area

Vuoi approfondire?

Di coppie famose nel mondo del poker ne abbiamo più di una, a dire il vero. Sicuramente la più televisiva è quella formata da Phil Laak e Jennifer Tilly, che sono “esteticamente” anche la più strana. Un’altra coppia che si fa vedere spesso insieme alle WSOP è quella italo-americana di Jennifer Harman con il nostro Marco Traniello. Entrambi si conobbero per caso nel parking del Bellagio nel 1999.

Quello che probabilmente non si era visto finora nelle WSOP era una coppia di neo sposi in luna di miele seduti allo stesso tavolo del Main Event. È successo ieri, quando Laura Green e Scott Born si sono ritrovati insieme al tavolo 429 della Sala Amazon nei posti 5 e 7, cioè, con un terzo incomodo proprio in mezzo a loro due.

laura green scott born

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Laura ha iniziato la giornata con uno stack di 44.125 fiches, più del doppio del povero maritino, che partiva con solo 20.550, e che avrà dovuto sopportare le battute della moglie per un paio di giorni. La situazione comunque si è bilanciata in una mano a tre: all-in da un giocatore in late position, call di Laura Green dal bottone e quando sembrava che iniziasse lo showdown anche Scott ha deciso di chiamare dal big blind con le sue ultime fiches.

L’opponente in late position ha girato AK, Laura aveva 77 e suo marito ha deciso di giocarsi il three-way con QJ. Flop: 36T, con Laura ancora in vantaggio. Turn: K, che dava la coppia all’AK ma la bilaterale a Scott, che l’ha chiusa al river con un A di cuori. Delusione per Laura, ma alla fine tutto resta in famiglia.

I piccioncini hanno chiuso la giornata sotto average ma pronti per continuare a darsi battaglia: Laura chiude con 38.400 fiches mentre Scott è riuscito a sorpassarla e ha imbustato 41.200 gettoni, quindi potrà rifarsi degli scherzi subiti negli ultimi giorni. Domani, però, partiranno in tavoli diversi. Speriamo per loro che non si avveri quello di “lontano dagli occhi…“.

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari