Wednesday, Jan. 26, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 19 Lug 2013

|

 

All’asta le carte che fecero vincere Chris Moneymaker… ma quanto costano!

All’asta le carte che fecero vincere Chris Moneymaker… ma quanto costano!

Area

Vuoi approfondire?

Argomenti correlati

Volete riprovare le stesse emozioni vissute da Chris Moneymaker nel 2003 quando si laureò campione del mondo al Main Event del 2003?

Su e-bay è possibile acquistare il mazzo originale di carte utilizzato per l’heads up tra lo stesso Moneymaker e Sammy Farha. Il prezzo di partenza, però, non è dei più incoraggianti, servono 5.000 dollari per potersi regalare questo prezioso oggetto.

Tutto sommato un’ottima cifra rispetto a quella di due anni fa: sempre lo stesso venditore, infatti, già nel 2011, provò a mettere sul mercato il mazzo di carte ad un prezzo di 7.500 dollari, ma l’asta non andò a buon fine.

Nella descrizione dell’oggetto viene assicurata l’originalità: “Se sei un collezionista, questo unico oggetto potrebbe essere tuo o può essere un regalo per chi ama il poker: sono le carte che hanno cambiato la storia del poker. Il mazzo è stato riposto subito dopo la fine del torneo ed è stato conservato l’ordine esatto: potreste essere gli unici a sapere quali carte sono state scartate e cosa si poteva girare dopo il river.

Io ero presente quando Chris stava posando con quelle carte ed ho ottenuto il permesso per portarle via: è incluso, infatti, un certificato di autenticità firmato da Matt Savage (direttore del torneo) e Chris Moneymaker”.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La notizia ovviamente è rimbalzata tra le community pokeristiche: c’è che trova il prezzo esagerato, chi sarebbe disposto a pagare fino 2.500 dollari per impossessarsi del prezioso mazzo di carte, ma nessuno che abbia ancora deciso di mettere sul tavolo l’intera cifra di 5.000 $.

Altri, inoltre, hanno messo in dubbio la reale autenticità della provenienza, ma lo stesso Matt Savage, sul forum 2+2, conferma la genuinità delle carte: “Avete chiesto la mia opinione a riguardo: se il venditore che si nasconde dietro al nick “londone4” è Paul Westley il pezzo è originale e se qualcuno ha un po’ di soldi potrebbe comprarselo. All’epoca l’avrei dato allo stesso Moneymaker o l’avrei conservato io.

Paul è stato il primo inventore dell’orologio da torneo che usammo in quel periodo ed era presente: ebbe l’accortezza di chiedere il mazzo di carte, ma non sono sicuro se il suo reale valore sia di 5.000 dollari.”

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari