Wednesday, Jul. 8, 2020

Storie

Scritto da:

|

il 30 Lug 2013

|

 

Le ferie post WSOP dei pokeristi: relax o discoteca?

Le ferie post WSOP dei pokeristi: relax o discoteca?

Area

Una volta finite le WSOP quasi tutti i pokeristi hanno abbandonato almeno per qualche ora il mondo del poker, sia online che live. La maggior parte di loro si sono fatti la solita domanda: divertimento o relax? Ci sono risposte ovviamente per tutti i gusti ma considerando che ci sono tanti “ballas” fra i giocatori (per la definizione di “ballas” non perdetevi questa puntata di Vegas2Italy), le possibilità sono veramente tante, sia che uno voglia bruciare i soldi in una festa o in una spa.

Iniziamo per esempio da Phil Hellmuth, che sta ancora digerendo tutte quelle giocate improbabili da quei giocatori scarsissimi con cui Phil deve condividere i tavoli da gioco… E’ così provato da questi giorni insieme ai comuni mortali, che Hellmuth non ha fatto praticamente altro che dormire da quando sono finite le WSOP.

 

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Molto più attivo invece si è mostrato uno di quei giocatori che al tavolo non ama precisamente stare zitto … E no, non parliamo di Negreanu… Parliamo di Antonio Esfandiari, che è andato a una delle altre “Sin City” del mondo: Ibiza! Come possiamo vedere in queste foto “The Magician” non è uno che si risparmia se deve festeggiare un altro milione vinto in carriera

Ci sono comunque anche quelli che sanno trovare l’equilibrio fra il relax e le ferie da decine di migliaia di dollari… L’esempio perfetto è Daniel Alaei, vincitore del “Main Event” di Pot Limit Omaha delle WSOP. Qua possiamo vederlo con la sua fidanzata godersi una bella cena romantica in un posto che non è certo la periferia di una città industriale…

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari