Monday, Sep. 26, 2022

Storie

Scritto da:

|

il 13 Set 2013

|

 

Niccolò Caramatti: “cosa ne penso della formula accumulator…”

Area

Vuoi approfondire?

Torna con la sua pillola settimanale il professionista di Sisal Poker Niccolò Caramatti che, questa volta, spende quasi interamente i suoi 10 minuti di video per parlare della novità più calda riguardante i tornei live, ovvero la formula “accumulator”.

Nella prima parte cerca di analizzare i pro ed i contro della nuova formula, per adesso testata esclusivamente dall’IPT di Pokerstars, dal punto di vista di un amatore: ha vantaggio o no, quest’ultimo, a poter giocare il torneo più prestigioso in Italia con soli 700€ di buy-in? Cosa lo svantaggia rispetto ad un giocatore professionista in un torneo strutturato in questo modo? L’ex “Luisgallo”, attraverso un’attenta e personale analisi, ci spiega il suo pensiero a riguardo.

Nella seconda parte, invece, Niccolò si sofferma sul punto di vista di un professionista che, a suo avviso, con la formula accumulator rischia di spendere tanti soldi per un torneo inevitabilmente lungo, oltre a sottrarre prezioso tempo al grinding online.

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

La pillola si chiude con un ospite, uno dei personaggi più simpatici per poker italiano: Riccardo Lacchinelli. I due parlano delle recenti WSOP, con un Main Event vissuto da protagonista da parte del professionista di SNAI e commentatore di Poker Italia 24, e dei programmi  per il prossimo, intenso, mese di Ottobre, in cui Riccardo girerà l’Italia alla ricerca di un successo live tra IPT e WPT National.

Articoli correlati

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari