Grande Luca Pagano: in the money nell’High Roller di Londra, 12 left! | Italiapokerclub

Friday, May. 29, 2020

Poker Live

Scritto da:

|

il 12 Ott 2013

|

 

Grande Luca Pagano: in the money nell’High Roller di Londra, 12 left!

Grande Luca Pagano: in the money nell’High Roller di Londra, 12 left!

Area

Vuoi approfondire?

Meno male che non li gioca spesso!“, avranno pensato gli avversari di Luca. Ieri uno dei nostri volti più conosciuti nella scena internazionale del poker non solo ha piazzato l’ennesima bandierina in un evento EPT ma si è pure classificato per il Day3, il giorno che deciderà chi sarà il vincitore dell’ambita picca e delle 357.700£.

Un evento, l’High Roller, che alla fine ha radunato 159 giocatori, un buon numero considerando che il macro EPT di Barcellona aveva ottenuto 180 iscritti per questo torneo. Le 159 entries hanno portato il montepremi a 1.538.600£, che verrà diviso fra i 23 giocatori andati a premio. Fra loro c’è il nostro Luca Pagano.

Ieri il pro di PokerStars è tornato a uno stile di gioco un po’ più tight, forse anche per via delle emozioni vissute giovedì con mani come 32. Questo ha fatto sì che Luca abbia vissuto praticamente tutta la giornata da short stack, in un torneo dove man mano che ci si avvicinava alla bolla la pressione era sempre più forte, anche perché i nomi rimasti in gara erano veramente impressionanti: Jonathan Duhamel, Sorel Mizzi, “Elky”, David Benefield, David “Devilfish” UlliotMark Radoja… Una vera pleiade di giocatori.

La situazione di Luca era sempre più delicata e arrivati alla vera bolla (24 giocatori per 23 in the money), Luca era il più short. Per fortuna sono successe due cose che gli hanno spianato la strada verso i premi. La prima è stato il raddoppio pulito su Philipp Gruissem, TT per il tedesco e KK per Luca, che al river ha chiuso addirittura il quads. Nonostante il raddoppio Luca rimaneva short, quindi ci voleva qualcos’altro per arrivare in the money.

In quel frangente è arrivata l’eliminazione di Jonathan Duhamel, che non se la passava molto bene neanche lui con le fiches. C’è da dire in ogni caso che Jonathan è stato alquanto sfortunato nella mano clou: il canadese ha pushato AK suited, è stato chiamato da Mizzi con AJ e un Jack al turn l’ha condannato. Se da un lato ci dispiace per il buon Jonathan, dall’altro la sua eliminazione ha aperto le porte dell’in the money per Luca…

Comparatore Bonus

Questo comparatore confronta i bonus di benvenuto attualmente verificabili sui siti degli operatori italiani. Questa tabella ha una funzione informativa e gli operatori sono mostrati in ordine casuale.

Se qualcuno pensava che a quel punto Pagano le avrebbe messo in mezzo con le prime due carte ricevute si sbagliava. I player out fioccavano intorno a Luca, mentre lui rimaneva inchiodato alla sedia. L’EPT è il suo habitat naturale e il suo messaggio era chiaro: per portarmi via da qui vi ci vorranno i missili. Da incorniciare il suo tweet di autoincoraggiamento:

Alla fine Luca ha imbustato solo 282.000 fiches, meno della metà dell’average. Ma anche se decimo su dodici left, Luca c’è, e a questo punto del torneo è la cosa più importante. Pagano ha già in tasca 26.155£, che certamente non fanno male a nessuno, ma sappiamo che nella sua testa c’è posto solamente per la picca e la vittoria. Oggi si riparte alle 13 fino alla vittoria finale. Good luck, Luca!

Ecco il chipcount:

1. Carla Sabini, 1.346.000
2. Jason Lavallee, 1.224.000
3. Sorel Mizzi, 1.205.000
4. Tamer Kamel, 830.000
5. David Ulliott, 750.000
6. Simon Higgins, 692.000
7. Mark Teltscher, 481.000
8. Talal Shakerchi, 346.000
9. Antonio Lafosse, 328.000
10. Luca Pagano, 282.000
11. Ariel Celestino, 228.000
12. Frederik Jensen, 152.000

Articoli correlati

Lascia un commento

ItaliaPokerClub non è un operatore di gioco a distanza, ma un portale informativo dedicato ai giochi. Tutte le poker room partner del nostro portale hanno regolare licenza AAMS. Il gioco è riservato ai soggetti maggiorenni e può causare dipendenza e ludopatia.
Consigliamo, prima di giocare, di consultare le probabilità di vincita dei singoli giochi presenti sui siti dei concessionari